Michele

BUGLIESI

Teatro Ca' Foscari: spettacoli e laboratori per studenti

18. March 2019

Da dieci anni il Teatro Ca’ Foscari, a Santa Marta, costituisce una delle realtà culturali più vivaci e creative della città. Con oltre 25 mila presenze in sala, i 118 spettacoli insieme ai 29 fra laboratori e workshop rappresentano una produzione di avanguardia e di grande spessore che Ca' Foscari offre alla sua comunità e alla città.

Le attività di laboratorio organizzate dal Teatro sono rivolte a tutti gli studenti che abbiano interesse per la recitazione e puntano a una formazione che include elementi di teoria e di pratica realizzati attraverso workshop, seminari, residenze artistiche. Il prossimo in programma, dall’11 al 25 maggio, si intitola Mappatura emotiva di un territorio ed è un laboratorio di performance urbana che vedrà un momento di restituzione finale il 25 maggio nell’area di Santa Marta nei pressi della residenza studentesca. Gli studenti interessati possono inviare la propria candidatura entro il 2 maggio, scrivendo a teatro.cafoscari@unive.it.

Hanno avuto grande successo, qualche settimana fa, il workshop condotto da Roberto Latini Where is this sight? e il laboratorio diretto dal drammaturgo tedesco Albert Ostermaier realizzato nell’ambito del progetto Waterlines, l'iniziativa del Collegio Internazionale Ca’ Foscari realizzata con la Fondazione di Venezia a San Servolo.

Per quanto riguarda la stagione teatrale 2019, gli spettacoli  proseguono il 2 aprile con Rewind Omaggio a Cafè Müller, proposto in occasione del decennale della scomparsa della coreografa tedesca Pina Bausch da Susanne Franco, docente di Storia della danza a Ca’ Foscari.

Il 30 aprile il programma prosegue con Concerto Mediterraneo, un’occasione per ricordare il dramma di quanti hanno perso la vita nel Mar Mediterraneo attraverso l’opera musicale di Giacomo Cuticchio che porterà in scena 14 strumentisti. Il 16 maggio, infine, andrà in scena Country Music-Una Storia Americana, nata da un’idea tutta cafoscarina di Esterita Vanin che firma anche la drammaturgia con Andrea Stocchetti.

Vi ricordo che tutti gli spettacoli del Teatro Ca’ Foscari sono a ingresso libero su prenotazione. Tutte le informazioni sul sito del teatro.

Grazie a Maria Ida Biggi, delegata alla Programmazione del Teatro Santa Marta e a Donatella Ventimiglia referente del Settore Teatro dell’Ufficio Promozione Culturale di Ateneo.

0 commenti  

I commenti sono disabilitati per questo post.

0 commenti