Michele

BUGLIESI

Approvato il bilancio consuntivo 2018

15. April 2019

Venerdì scorso il Consiglio di Amministrazione ha approvato, su parere favorevole del Senato Accademico, il bilancio consuntivo 2018.

Ca’ Foscari chiude l’esercizio 2018 con un risultato positivo di 6.415.575 euro, una piccola parte del quale (circa 389 mila euro) già confluita nel Patrimonio Vincolato a copertura di costi futuri. Al risultato concorrono principalmente tre ordini di fattori:


• maggiori assegnazioni Fondo di Finanziamento Ordinario “libero” (circa 1 milione di euro in più di risorse non finalizzate);
• margini registrati su progetti istituzionali e commerciali (ricavi per 2 milioni di euro, intenzionalmente non previsti nel bilancio di previsione perché vincolati).
• economie di spesa che configurano benefici a carattere transitorio per slittamenti temporali per assunzioni, contratti di servizio e altri adeguamenti normativi e legislativi.

I proventi operativi ammontano a oltre 147.382.599 euro e comprendono i proventi per la didattica (ricavi per contributi da iscrizione a corsi di laurea per 28,4 milioni di euro), i contributi MIUR e di altre Amministrazioni Centrali ovvero il Fondo di finanziamento ordinario per 84 milioni di euro, oltre ai proventi dai contratti di ricerca.  Il totale dei costi operativi ammonta a 135.469.989 euro di cui oltre 73 milioni a copertura dei costi per il personale e oltre 51 milioni costi della gestione corrente. Al risultato concorrono i costi relativi agli oneri finanziari e alle imposte.

L’utile, anche quest'anno consistente, ci consente di mantenere una situazione di piena solidità economico-finanziaria e contestualmente di pianificare ulteriori investimenti secondo gli obiettivi del Piano Strategico con investimenti in ricerca, didattica e servizi. Come negli anni passati, parte del risultato sarà destinato a iniziative di sostegno per gli studenti.  

Grazie per l’eccellente lavoro a Martina Nardo, Dirigente dell’Area Bilancio e Finanza e a tutto il suo staff. Grazie a tutto il personale delle Aree, dei Dipartimenti e delle strutture di Ateneo che hanno contribuito, con il loro impegno, a chiudere il consuntivo 2018 in netto anticipo rispetto alle disposizioni normative. Questo ci permetterà di attivarci al più presto per predisporre i piani di investimento.

0 commenti  
Nuovo commento

0 commenti