Michele

BUGLIESI

Orientamento e studio per l'estate di Ca' Foscari

03. June 2019

Dalle prossime settimane si avvia la programmazione estiva di Ca' Foscari, quest'anno particolarmente ricca grazie a un insieme ampio di iniziative di orientamento per i futuri studenti e di opportunità di studio per gli iscritti ai nostri corsi.

Dal 25 al 28 giugno si terrà la prima edizione della Discover Ca' Foscari Week, una settimana di orientamento dedicata a 30 studenti internazionali selezionati fra le candidature ricevute da diverse nazioni (Russia, Ucraina, Marocco, Spagna, Turchia le più rappresentate). Sarà l’occasione per offrire ai partecipanti un primo contatto con i nostri corsi di studio, con l'ambiente universitario e con la città, grazie a un programma di visite nei luoghi più rappresentativi di Ca' Foscari e di Venezia.

A seguire, dal 15 al 19 luglio si svolgerà la Scuola estiva di orientamento ‘Scegli il tuo futuro!’ per 50 futuri studenti di nazionalità italiana (su oltre 100 candidature ricevute) iscritti al penultimo e ultimo anno della scuola superiore. Anche in questo caso, esperienze in classe e laboratori interdisciplinari permetteranno di approfondire la conoscenza di Ca' Foscari e della città.

La programmazione estiva si arricchisce inoltre con le attività della School for International Education. Alle Summer School Congiunte con Harvard e Columbia che rappresentano una tradizione prestigiosa e consolidata, si affiancano quest'anno le iniziative e i corsi del programma Summer@SIE:

Il corso in Traduzione e sviluppo sostenibile, organizzato in collaborazione con la Commissione europea;

la Summer School in Global Studies, in partnership con l'ISMM della Marina Militare;

la Summer School in Contemporary Art and Curatorship  in collaborazione con l'Università di Kassel e la Biennale di Venezia;

la Scuola in Lingue dei Segni, con il Dipartimento di Studi Linguistici Culturali Comparati;

la Scuola in Management and Business Studies con il  Dipartimento di  Management.

Grazie a Francesca Rohr, Delegata per l’Orientamento, a Enrico Palandri, Presidente della School for International Education, ai colleghi che coordinano e partecipano alla didattica nelle varie iniziative, e naturalmente grazie allo staff dell’Ufficio Relazioni Internazionali, del Settore Orientamento e Accoglienza e a tutto il team della SIE.

0 commenti  
Nuovo commento

0 commenti