Michele

BUGLIESI

Venetonight 2019 e Research Communication Week: non mancate!

23. September 2019

È ormai tutto pronto per la decima edizione di Venetonight, la Notte della Ricerca, in programma venerdì 27 settembre a partire dalle 17, un'occasione aperta a tutti, per conoscere il lavoro delle nostre ricercatrici e ricercatori, le loro scoperte, i loro risultati.


Come da tradizione il cuore delle attività sarà a Ca’ Foscari, ma quest'anno anche Ca’ Dolfin e Ca’ Bottacin ospiteranno alcune delle iniziative in programma. La collaborazione con le tante istituzioni cittadine che partecipano all'organizzazione permetterà inoltre di offrire anche quest’anno uscite con scienziati e studiosi, visite culturali in diversi luoghi della città metropolitana dal Museo Archeologico di Altino all’Ateneo Veneto, dalla splendida cornice di Palazzo Ducale al patrimonio dell’Archivio di Stato e agli ecosistemi della Laguna Nord.


Il via alle attività sarà dato sulle note della musica suonata sul palco da band di ricercatori, professori, docenti, dipendenti e studenti di Ca’ Foscari.


Ai bambini è dedicato un ricco calendario di attività, incluso lo spettacolo di burattini (per tutti, non solo i bambini) Il Servitore di due Padroni, la celebre commedia di Carlo Goldoni in una versione “da camera” messa in scena dalla compagnia "Teatro all’Insegna dell’Orso in Peata”.


Grazie alla collaborazione con AVM, a Ca’ Foscari approderà il vaporetto ibrido per ospitare “Sulla stessa barca: a bordo con la ricerca!”, una serie di interviste pubbliche ai ricercatori condotte da Davide Coero Borga per il programma “Vita da ricercatore” di Rai Scuola: dalle 18:00 alle 20:00 il vaporetto sarà accessibile dalla porta d'acqua di Ca' Foscari. 

A grande richiesta - dopo l'interruzione dello scorso anno - torna la cucina molecolare con il sorbetto atomico, a cura dei nostri docenti di chimica.


E infine, come  da tradizione il gran finale riserva un ospite speciale: quest’anno sarà Tullio Solenghi a chiudere la serata alle 21 nel cortile di Ca’ Foscari, con lo spettacolo “Una Serata Pazzesca. Tullio Solenghi legge Paolo Villaggio”.


Vi aspetto con le vostre famiglie e amici, non mancate!


Grazie per il bellissimo lavoro di ideazione e organizzazione al Prorettore ai Rapporti e Attività Culturali Flavio Gregori, all’Ufficio Comunicazione e Promozione di Ateneo e all’Ufficio Promozione Culturale. Un sentito grazie alle ricercatrici e ai ricercatori, agli studenti e ai dipendenti che animeranno le attività in programma.


Buona settimana a tutti e buon lavoro!


P.S. Vi ricordo infine la Research Communication Week, che organizziamo dal 26 settembre al 3 ottobre, per un’intera settimana di training per ricercatrici e ricercatori, uniti a incontri e approfondimenti per conoscere, discutere e sperimentare strumenti di comunicazione e public engagement.

0 commenti  
Nuovo commento

0 commenti