Scheda del corso

Anno Accademico di riferimento: 2020/2021

Livello del titolo di studio

Laurea Magistrale

Classe

LM-56 (Scienze dell'economia)

Regolamenti

Il regolamento didattico del corso di studio ne specifica gli aspetti organizzativi: obiettivi formativi, modalità di accesso, piano di studio, esami, prova finale, sbocchi occupazionali, ecc. Per tutta la carriera universitaria, gli studenti devono fare riferimento al regolamento didattico in vigore al momento della propria immatricolazione.

Double/Joint Degree

Doppio Diploma in Economia, Econometria e Finanza (MEEF)con l’Université Aix-Marseille (Francia).
Al termine del percorso, a superamento di tutte le prove di esame e della discussione della tesi, gli studenti acquisiranno entrambi i titoli di studio:

  • Laurea Magistrale in Economia e Finanza dell’Università Ca’ Foscari;
  • Master Finance (percorso Financial Risk Management) dell’Université Aix-Marseille.

Accesso: bando di selezione.

Joint Degree in Models and Methods in Economics and Management – Erasmus Mundus (QEM)
Gli iscritti al curriculum Economics QEM potranno partecipare al joint degree e frequentare corsi presso almeno due degli atenei partecipanti al programma e di ottenere il titolo congiunto Erasmus Mundus Master Course "Models and Methods of Quantitative Economics" rilasciato da tutte le università consorziate:

  • Université Pantheon- Sorbonne - Paris 1 (Francia)
  • Unversità Ca’ Foscari Venezia (Italia)
  • Universitat Autònoma – Barcelona (Spagna)
  • Université Catholique de Luovain (Louvain la Neuve, Belgium)
  • Warsaw School of Economics (Warsaw, Poland)

Accesso: bando di selezione.

Doppio Diploma con l’Université Paris-Dauphine (Francia)
Al termine del percorso, a superamento di tutte le prove di esame e della discussione della tesi, gli studenti acquisiranno entrambi i titoli di studio:

  • Economia e finanza dell'Università Ca' Foscari;
  • Master Economie et Ingénierie Financière dell'Université Paris-Dauphine (Francia).

Accesso: bando di selezione.

Doppio Diploma con lo Stevens Institute of Technology (USA)
Al termine del percorso, a superamento di tutte le prove di esame e della discussione della tesi, gli studenti acquisiranno entrambi i titoli di studio:

  • Laurea Magistrale in Economia e finanza o in Management dell'Università Ca' Foscari, a seconda del corso di iscrizione;
  • Master of Science in Financial Analytics (MFA) dello Stevens Institute of Technology.

Accesso: bando di selezione.

Sede

Dipartimento di Economia, San Giobbe Cannaregio 873, 30121 Venezia.
Per informazioni contattare il Campus Economico,  campus.economico@unive.it

Referente

Referente: Prof.ssa Loriana Pelizzon (coordinatrice del Collegio didattico,  pelizzon@unive.it );
Prof.ssa Antonella Basso (referente del curriculum Finance  basso@unive.it);
Prof. Pietro Enrico Dino Dindo (referente del curriculum Economics-QEM  pietro.dindo@unive.it);
Prof. Alberto Urbani (referente del curriculum Economia e finanza  albeurba@unive.it)

Lingua

Italiano e Inglese

Modalità di accesso

Libero con valutazione dei requisiti minimi.
Contingente riservato a studenti stranieri non comunitari residenti all'estero: 40 posti, di cui 15 riservati a studenti di nazionalità cinese, residenti in Cina, nell'ambito del Progetto Marco Polo.

Le modalità di accesso sono consultabili nella pagina dedicata all'ammissione al corso.

Requisiti di accesso

L'ammissione al corso richiede il possesso di requisiti curriculari minimi e di un'adeguata preparazione personale. È richiesto, inoltre, il possesso della conoscenza certificata della lingua inglese a livello almeno B2.

Accesso con titolo estero

I candidati in possesso di qualifica internazionale devono aver conseguito un diploma di laurea dopo almeno 3 anni universitari. La prevalutazione del titolo è obbligatoria secondo modalità e scadenze disponibili sul portale di ateneo.

Le qualifiche internazionali verranno valutate da apposite commissioni didattiche successivamente alla procedura di pre-valutazione del titolo attraverso il portale di ateneo.

Corso di studi in breve

Il corso di Laurea Magistrale forma esperti in grado di affrontare con padronanza le principali tematiche in ambito economico e finanziario con solida preparazione teorico-quantitativa e giuridica. Si articola in tre indirizzi, due dei quali interamente in inglese.
Nel curriculum "Economics-QEM" (in inglese) l’attenzione è volta all'approfondimento di temi economici, sia in ambito microeconomico che macroeconomico, e dei metodi quantitativi per la loro analisi teorica ed empirica. Gli studenti di questo indirizzo possono partecipare al programma Erasmus Mundus (QEM).
I curricula "Economia e finanza" (in italiano) e "Finance" (in inglese) maggiormente specializzati nell’area finanza, mirano a formare studenti con competenze sui mercati finanziari, sulle principali aree della gestione degli intermediari finanziari (crediti, finanza, tesoreria, titoli, organizzazione, pianificazione e controllo), sulla gestione degli investimenti finanziari e la misurazione e gestione dei rischi finanziari, la consulenza finanziaria e l’assicurazione, la previdenza complementare e la gestione di fondi pensione, l’organizzazione dei processi interni e la gestione amministrativa delle banche e degli intermediari finanziari in generale.
Gli studenti dei curricula "Economia e Finanza" e "Finance" possono partecipare ai programmi di doppio titolo", al Bloomberg Lab e ai corsi Bloomberg e certificazioni ad essi associati, nonché acquisire la certificazione CFA e AIAF.

Curricula / percorsi

  • Economics-QEM (in lingua inglese)
  • Economia e Finanza
  • Finance (in lingua inglese)

Profili professionali

I principali sbocchi professionali per i laureati con specializzazione in area economica sono:

  • economista presso centri di ricerca, università compresa, e organismi nazionali e internazionali e in aziende che operano sui mercati internazionali; società di consulenza, organizzazioni non profit, autorità di regolamento e di tutela della concorrenza e dei mercati, stampa economica e in aziende che operano sui mercati internazionali e quindi che necessitano di esperti in grado di comprendere la macro-dinamiche economiche per tradurle in efficaci tattiche e strategie aziendali.
  • ruoli operativi nel supporto alle analisi e alle decisioni in organismi di intervento nell'economia (Authorities, Ministeri, Organismi economici a livello locale, nazionale e sovranazionale) o in strutture ed istituzioni di supporto agli operatori di mercato (centri di consulenza, uffici ricerca e marketing di imprese).

Nel caso di specializzazione in area finanza, gli sbocchi professionali sono:

  • banche commerciali, banche d'investimento, assicurazioni, o altre istituzioni finanziarie;
  • fondi comuni di investimento, fondi pensione, portafogli di assicurazione, hedge funds; gestioni patrimoniali di proprietà, tesoreria delle imprese non finanziarie, societa' di recupero crediti;
  • autorità di vigilanza, autorità amministrative indipendenti in generale e società di gestione dei mercati organizzati;
  • società di consulenza;
  • attività libero professionale previo conseguimento dell'abilitazione, se prevista dalla normativa vigente.

Modalità di frequenza

Libera

Esami di profitto e prova finale di laurea

L'attività formativa prevede lezioni frontali, laboratori e stage al fine di acquisire competenze ampie spendibili nel mondo del lavoro. Durante tutto il percorso universitario le conoscenze apprese dallo studente verranno verificate attraverso esami di profitto scritti e orali.

La prova finale consiste nella stesura di una tesi che dovrà possedere caratteri di originalità, documentazione e approfondimento scientifico esauriente e verrà discussa davanti a una commissione composta da professori universitari ed esperti.

Accesso a studi successivi

Master di I e II livello e Dottorato di Ricerca.

Last update: 21/10/2020