Laboratorio in campo

L’attività “Laboratorio in campo” è obbligatoria per tutti gli studenti iscritti al corso di laurea in Scienze Ambientali.

Il Laboratorio in campo rappresenta la validazione sperimentale delle conoscenze acquisite con i corsi teorici e pratici di laboratorio delle Scienze Ambientali. Gli studenti, affiancati da un gruppo di docenti, studiano "sul campo" l’ambiente per prepararsi a diventare futuri professionisti, lavorano in gruppo, imparano il significato di un approccio di studio multidisciplinare, acquisendo competenze fondamentali nelle aree delle Scienze della Terra, Ecologia animale e vegetale, Microbiologia e Chimica. Gli studenti imparano anche a utilizzare alcune tecniche di campionamento e analisi. L'esperienza che i cafoscarini vivono fuori dalle aule e fuori dai laboratori è unica in Italia ed è effettuata a contatto diretto con le matrici ambientali (rocce, suolo, acqua e organismi).

Edizione 2020/2021

Per l'a.a. 2020/2021 il Laboratorio in campo si svolgerà a Falcade nel periodo 19-23 luglio 2021. Inoltre, alcune attività teoriche e di preparazione alle attività in campo o sulla sicurezza potranno essere svolte durante la settimana precedente (12-16 luglio). Seguiranno comunicazioni dettagliate.

Requisiti

Sono ammessi al Laboratorio in campo gli studenti del corso di laurea in Scienze Ambientali iscritti almeno al secondo anno che abbiano:

  • superato con esito positivo tutti gli esami del primo anno, a esclusione di Economia dell'ambiente e Lingua inglese, nello specifico:

    • Chimica generale e inorganica e laboratorio
    • Fisica i e laboratorio
    • Fondamenti di scienze della terra e laboratorio
    • Istituzioni di matematica con esercitazioni
    • Laboratorio di biodiversità
    • Principi di biologia animale e vegetale
    • Sicurezza e salute nelle attività didattiche e di ricerca

Il termine ultimo per acquisire i suddetti requisiti curricolari è il 3 luglio 2021.

Considerata la particolare situazione dei laboratori, legata all’emergenza sanitaria in corso, il Collegio ha deliberato di eliminare, per quest’anno, il vincolo interno di frequenza dei corsi del secondo anno, ovvero:

  • Chimica analitica e laboratorio
  • Ecologia i e laboratorio di metodi di analisi di sistemi ecologici

Quota di iscrizione

Quest’anno non è previsto il pagamento di nessuna quota di iscrizione.

Organizzazione delle attività

Quest’anno le attività del laboratorio in campo si svolgeranno seguendo una sequenza di escursioni giornaliere, con partenza ed arrivo presso il Campus Scientifico a Mestre.

Gli studenti svolgeranno le attività in campo durante 3 giornate:

  1. attività lungo il Fiume Cordevole nei pressi di Cencenighe Agordino, comprendenti esperienze di Chimica Analitica e Chimica dell’Ambiente (Piazza, Roman, Badetti, Facca e collaboratori), Ecologia e Microbiologia (Volpi, Manente, Picone e collaboratori);
  2. attività di Analisi Vegetazionale ed Ecologica del Territorio a Passo Valles (Buffa e collaboratori);
  3. attività di Scienze della Terra a Passo Valles (Masiol, Ferretti, Molinaroli, Rampazzo e collaboratori).

Gli studenti saranno divisi in 2 classi che si alterneranno nello svolgimento delle attività come segue:

  • Lunedì 19 luglio 2021

    • classe 1: Nessuna attività: tampone antigenico (consigliato)
    • classe 2: Nessuna attività: tampone antigenico (consigliato)

  • Martedì 20 luglio 2021

    • classe 1: Analisi Vegetazionale 
    • classe 2: Fiume

  • Mercoledì 21 luglio 2021

    • classe 1: Fiume
    • classe 2: Scienze della Terra

  • Giovedì 22 luglio 2021

    • classe 1: Attività di microbiologia in Campus (Mestre)
    • classe 2: Attività di microbiologia in Campus (Mestre)

  • Venerdì 23 luglio 2021

    • classe 1: Scienze della Terra
    • classe 2: Analisi Vegetazionale

Partenza: dal Campus, con incontro davanti all’edificio Alfa alle 8:15 (obbligatorio essere puntuali).
Ritorno: al Campus nel tardo pomeriggio/sera (orario variabile).

Per la giornata di lunedì non ci sono attività programmate (per dare la possibilità di effettuare un tampone antigenico, come descritto in seguito).

La giornata di giovedì è dedicata ad attività di laboratorio di Microbiologia in Campus, dove verranno analizzati i campioni raccolti durante le attività in fiume. 

Divisione in gruppi

All’interno di ogni classe gli studenti si divideranno ulteriormente in gruppi di 7/8 studenti, che lavoreranno insieme durante le attività in campo, consegnando una relazione finale comune al termine delle esperienze.

Il termine ultimo per la consegna delle relazioni conclusive sull’esperienza per i gruppi di lavoro è:

  • 15 settembre 2021 per gli studenti che si devono laureare nella sessione di novembre 2021. Questi studenti sono invitati a formare uno o due gruppi;
  • 10 dicembre 2021 per gli studenti che si laureano nella sessione straordinaria (marzo 2022);
  • 6 febbraio 2022 per gli studenti che si laureano nelle successive sessioni. 

Periodo di pre-attività

Giovedì 15 luglio e/o venerdì 16 luglio verranno organizzate alcune lezioni di introduzione, inquadramento geografico, preparazione alle attività in campo e sicurezza. Le lezioni si volgeranno per tutta la giornata (9:00 – 17:00) in classe virtuale (online). Seguiranno notizie più dettagliate.

Periodo di post-attività

Un paio di studenti per ogni gruppo dovranno trovarsi il mercoledì 28 luglio in Campus per effettuare:

  1. misure nell’ambito delle attività di Ecologia (Volpi/Picone/Facca);
  2. presa visione e conteggio delle UFC nell’ambito delle attività di Microbiologia (Manente).

Seguiranno notizie più dettagliate sull’orario e la durata delle suddette attività.

Sicurezza

Il Dipartimento e i docenti applicheranno tutte le misure emergenziali richieste per qualsiasi attività in campo oltre che le misure anti-Covid già adottare a livello di Ateneo.

L’accesso al Laboratorio in Campo è subordinato al superamento di un breve corso (obbligatorio) online in piattaforma Moodle dal titolo "Sicurezza e salute nelle attività outdoor" (chiave di iscrizione: sic_outdoor). Il corso prevede un test finale e il conseguente rilascio di un attestato di frequenza. Il corso dovrà essere superato entro il 16 luglio.

Una misura non obbligatoria, ma fortemente consigliata a tutti gli studenti, è sottoporsi a un tampone antigenico per il Covid-19, da effettuare entro le 48 ore dalla data di inizio delle attività. A questo proposito, il lunedì 19 luglio è stato tenuto libero per dare la possibilità di effettuare il tampone.

Per ogni giorno di attività saranno fornite mascherine FFP2 e guanti.

Comunicazioni

Ulteriori dettagli e aggiornamenti saranno pubblicati sempre in questa stessa pagina e/o comunicati agli studenti attraverso la posta elettronica. Si prega di consultare periodicamente la propria e-mail istituzionale  matricola@stud.unive.it;

Last update: 06/12/2021