BACH BOX- MATTHIEU MANTANUS

Performance/Lab
Musica/Music

Apertura ore 22.30

Chiusura ore 23.30

Dorsoduro 3246    

 

 

“BACH BOX" spettacolo site specific (Evento speciale 150 anni)

Matthieu Mantanus, idea & performance

Sara Caliumi, scene visual

Una produzione JeansMusic Lab

Durata 60'

Che tipo di musica comporrebbe un'Intelligenza Artificiale se avesse non solo "ascoltato" prima la musica di Bach, ma se le avessimo anche dato parole chiavi per cercare e acquisire immagini e suoni su Internet?

Questa è la trama di BachBox, il nuovo spettacolo multimediale dello svizzero Matthieu Mantanus, pianista, direttore, divulgatore e compositore. A ogni danza della Partita di Bach in si bemolle BWV825 che interpreta per la macchina (ma soprattutto per il pubblico), segue la sua variazione elettronica, in uno stile nuovo e chiaramente crossover. Una risposta intensa alla domanda: può la musica del passato essere una solida base per quella del futuro?

Matthieu Mantanus e il suo computer, si immergono nei visual dell’artista Sara Caliumi per un viaggio crossover tra i contrappunti della Partita n.1 di Bach, le immagini, i suoni e i rumori delle nostre vite iper-connesse.

Matthieu Mantanus is a swiss-belgian pianist, conductor, popularizer and composer chosen in 2011 by Lorin Maazel to be associate conductor for the Castelon Festival. He is since a long time very committed on innovation and making music available to everyone. Leading his Jeans Symphony Orchestra, he presented during 2014-2015 season five short Prime Time talking concerts on Italian TV RAI 3. The year after, he presented the operatic and symphonic season of Italian cultural public channel RAI starting with live Première in la Scala. As an author, he wrote “Una giornata eroica” (Feltrinelli, 2009) and “Beethoven e la ragazza con I capelli blu” (Mondadori 2016). In 2013 he founds the JeansMusic lab production to realize his innovative music shows: Revolution! (2014), Intimacy (2015-2016 season) and BachBox (Première in march 2018). Together with this last production the JeansMusic records label is born. Naturally curious and creative, with the music of BachBox he takes his first steps - under his pen name MHU - into the electronic music world, elaborating a brand new, surprising and very personal musical language to express himself.

www.matthieumantanus.com 

 

 

 

 

l'arte libera la notte 23.06.2018

Città di Venezia
Università Ca’ Foscari