Venezia. Il seme del Futuro

Apertura ore 19.00

Chiusura ore 23.00

Squero di San Trovaso, Dorsoduro

Nell'ambito di Art Night l'apertura straordinaria di VENEZIA. IL SEME DEL FUTURO con installazioni di Gianmaria Potenza.

Tradizione e innovazione: queste le parole chiave che definiscono, in sintesi, il progetto Venezia.
Il seme del futuro che coniugherà la bellissima location dello Squero di San Trovaso con le sensazionali installazioni in bronzo di Gianmaria Potenza. In dialogo, due visioni di venezianità che si integrano, dalla magia bizantina, sontuosa delle opere del Maestro (autentica mappa di un passato ancora da decifrare nella sua cifra nascosta) alla visione di una capacità imprenditoriale, di un sapere antico che s’invera nel presente.

L’intervento di Potenza, che porta allo Squero due opere scultoree rappresentative del suo percorso, perfettamente integrate con la struttura cantieristica ancora in opera, profila una proiezione virtuosa verso un futuro possibile per la città reale: sostenibile, agile, innovativo, godibile.

Sito: www.fg-comunicazione.it 

l'arte libera la notte 18.6.2022