FINDING FIORETTA- quadri di Serena Nono e Nicola Golea

Apertura ore 18.00

Chiusura ore 23.00

Campo del Ghetto Nuovo, Cannaregio 2909

“Finding Fioretta” è un docufilm sull’ossessiva ricerca di un genealogista sulla stirpe dei suoi antenati attraverso le antiche lapidi e tombe e negli archivi. La ricerca parte da una donna che muore nel 16° secolo nel ghetto ebraico di Venezia.
Il genealogista è Randy Schoenberg, nipote del leggendario compositore Arnold Schoenberg.

Nel 2005 Randy ha sfidato il governo austriaco difendendo la causa della sopravvissuta Maria Altmann, riconquistando la proprietà di cinque opere di Gustav Klimt che erano state sottratte alla famiglia della signora Altmann dai nazisti. Il caso ha ispirato il film Woman in gold con i protagonisti Ryan Reynolds e Helen Mirren.

La mostra raccoglie i ritratti dipinti da Serena Nono e Nicola Golea.
I due artisti hanno cercato di immaginare le sembianze degli avi che sono citati nella ricerca di Randy Schoenberg. Hanno lavorato con olio su tela per restituire la figurazione dei diversi personaggi, che verrà usata nel film “Finding Fioretta”. Serena Nono è la cugina di Randy Schoenberg e vive a Venezia come anche Nicola Golea. Sono entrambi pittori e hanno lavorato insieme per progetti di arte visuale e film. Condividono lo Studio Giudecca 860, loro luogo di lavoro, che apparirà nel film.

Sito: www.ikonavenezia.com 

l'arte libera la notte 18.6.2022