SOUL SPRITZ DUO

Musica/Music
24 Giugno

Apertura ore 10.00

Chiusura ore 13.00

Isola di San Servolo

Dopo i concerti in #AcusticaTotale (in cui le sole voci si armonizzavano tra loro e la chitarra, ma il tutto senza cavi o microfoni) ed il concerto SOLD-OUT all’Auditorium Demetrio Stratos a Milano, i Soul Spritz Duo tornano ad essere PLUGGED: cioè con tastiera e microfoni per coprire, con un abbraccio musicale, spazi più grandi.

Il loro repertorio unisce cover di successi italiani ed internazionali (di oggi e di ieri), alcune delle loro oramai “classiche” reinterpretazioni con testi originali in veneziano (come l’evergreen OMBREA, che è uno dei brani che ne hanno decretato il gradimento e la riconoscibilità nei locali di Venezia) e anche qualche brano in veneziano di loro produzione totale – musica e testo – come MARGHERA (una dichiarazioe d’amore per questo pezzo di Venezia spesso bistrattata) e BOTEGHE (una scanzonata ed ironica fotografia dei nuovi negozi che aprono in città).

Il nome Soul Spritz Duo è nato pensando al tipo di approccio musicale che Pietro Gallina (cantante, compositore, polistrumentista veneziano) e Danilo Maggi (cantante lombardo, ma veneziano d’adozione) volevano dare al progetto: fare musica in modo leggero, disimpegnato, per stare assieme e divertirsi. E a Venezia uno dei momenti di incontro per antonomasia è quello dello "spritzetto". Le radici di entrambi i musicisti affondano nella musica afroamericana (tra esperienze in gruppi e in importanti cori gospel come coristi e solisti e background familiari), così l'ingrediente che hanno voluto aggiungere al loro "spritz" musicale è stato il soul, inteso sia come genere musicale che come anima.

Informazioni: soulspritzduo@gmail.com Foto di Eva Ohtonen – www.studioimmaginovenezia.it 

l'arte libera la notte 23.06.2018

Città di Venezia
Università Ca’ Foscari