Scegli un Minor! Potenzia la tua laurea e aggiungi un Open Badge al CV

Ca’ Foscari offre tredici percorsi di Minor per l’anno 2022/2023, attivati in periodi diversi. Il ‘Minor’ è un percorso complementare al corso di laurea, gratuito per chi è iscritto a Ca’ Foscari, che permette di arricchire il proprio ambito di formazione prevalente con competenze trasversali, utili sia per il proseguimento degli studi che per le richieste del mondo del lavoro. Il Minor è composto da tre insegnamenti da 6 CFU ciascuno. Dopo aver superato i tre esami che lo compongono, si ottiene un’attestazione del percorso svolto e un Open Badge: una certificazione digitale che descrive le competenze acquisite.

Per tutte le informazioni vai alla pagina web Minor

Quest’anno c’è una novità, il Minor in Scienze Umane per l’ambiente – iscrizioni dal 16 gennaio al 17 febbraio 2023 - che il Prof. Shaul Bassi racconta così:

"Le "scienze umane per l’ambiente” (Environmental Humanities) sono recentemente entrate nell’Enciclopedia Treccani alla voce “Ambiente”. Si riconosce ormai che la crisi climatica che attanaglia il pianeta non è solo un problema scientifico, tecnologico o politico ma è anche un immane problema sociale e culturale che necessita di strumenti specifici. Non si tratta solo di conoscere i fatti nudi e crudi sull’alterazione della nostra biosfera (l’innalzamento delle temperature, lo scioglimento dei ghiacciai, la crescita del livello dei mari, le estinzioni di massa), ma di riconfigurare le nostre priorità e il nostro immaginario alla luce di questa situazione senza precedenti, “pensare l’impensabile”, come recita la voce enciclopedica. Le scienze umane per l’ambiente, con la loro vocazione e orientamento interdisciplinare, accolgono questa sfida, il cui primo passo è proprio quello di ammettere che sta avvenendo una forma di diffusa rimozione psicologica di una situazione molto difficile già in atto e rispetto alla quale ci si può sentire impotenti. Il Minor sarà strutturato in un corso introduttivo ai principali dibattiti e concetti (dall’antropocene all’ecocritica), un corso di storia ambientale e un corso di filosofia, tutti pensati per non specialisti, compongono un’offerta originale e stimolante rivolta a tutti coloro che vogliono sapere e fare di più per non accettare passivamente o solo pessimisticamente una crisi molto profonda ma rispetto alla quale si può ancora agire”.

In un primo incontro aperto a tutte e tutti, martedì 18 ottobre 2022 alle ore 16 in Sala Morelli, Malcanton Marcorà Dorsoduro 3484/D, i docenti di riferimento ti presenteranno il nuovo Minor e gli altri quattro in partenza:

Gli strumenti del pensare, Prof. Luigi Perissinotto, Dipartimento di Filosofia e Beni Culturali Prof.ssa Eleonora Montuschi, Dipartimento di Filosofia e Beni Culturali 

Impresa, banche, lavoro e fisco, Prof. Antonio Proto, Dipartimento di Management Management artistico Prof. Fabrizio Panozzo, Dipartimento di Management Prof.ssa Monica Calcagno, Dipartimento di Management 

Percorsi di educazione economica e finanziaria, Prof. Alberto Urbani, Dipartimento di Economia Dott. Vito Bevivino, Dipartimento di Economia

Scienze Umane per l’ambiente, Dott.ssa Elisa Caldarola, Dipartimento di Filosofia e Beni Culturali 

Social Innovation Management for Smart Communities, Prof. Andrea Stocchetti, Dipartimento di Management Prof. Pietro Lanzini, Dipartimento di Management

Ingresso libero fino a esaurimento posti.

Un secondo incontro verrà organizzato nel mese di febbraio 2023, dedicato ai Minor che saranno organizzati nel periodo estivo.

 

Per informazioni:

Federica Scotellaro