Servizio Civile Universale 2020-2021: online il nuovo bando

È online il nuovo bando per il Servizio Civile Universale a Ca’ Foscari: l’Ateneo cerca 40 operatori volontari da inserire in 7 progetti.

Il Servizio Civile Universale offre a tutti i giovani tra i 18 e i 28 anni la possibilità di collaborare per 12 mesi allo sviluppo di attività culturali, ambientali, sociali e di cooperazione internazionale. Ha una forte valenza educativa e formativa: è un'occasione di crescita personale, un'opportunità di educazione alla cittadinanza attiva e un'esperienza qualificante e spendibile nel corso della vita lavorativa.

Hai voglia di contribuire al miglioramento dei servizi che l’Ateneo offre ai propri studenti? Scegli il progetto che ritieni a te più affine tra cinque ambiti: comunicazione, relazioni internazionali, innovazione dell’offerta formativa, accessibilità ed inclusione, accoglienza e orientamento.

La biblioteca è la tua seconda casa? Quest’anno puoi scegliere tra due progetti che coinvolgono tutte le biblioteche di Ateneo. 

È possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di Servizio Civile Universale, da scegliere tra quelli attivi su tutto il territorio nazionale e inseriti nel bando. Il Servizio Civile può essere svolto a Ca' Foscari anche se non si è studenti iscritti all'Ateneo.

La domanda dovrà essere presentata esclusivamente attraverso la piattaforma DOL. L’accesso alla piattaforma, per i cittadini italiani e per i cittadini di Paesi extra Unione Europea regolarmente soggiornanti in Italia, può avvenire esclusivamente con SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale. Considerato che l’attivazione delle credenziali SPID può richiedere qualche giorno per la procedura di riconoscimento del richiedente, suggeriamo agli interessati alla candidatura di avviare fin da subito la richiesta di rilascio delle credenziali SPID.

La domanda deve essere presentata entro e non oltre le ore 14.00 del 08/02/2021.

Per informazioni sui progetti attivi a Ca’ Foscari, sui vantaggi offerti e sulle modalità di candidatura consulta la pagina dedicata del sito.

Rachele Svetlana BASSAN