El Paron de casa: un progetto di Public History e Archaeology

Il Campanile di San Marco, chiamato affettuosamente dai veneziani "El Paron de Casa", diventa il protagonista di un progetto biennale 2021/2022, promosso dall'associazione omonima e curato da Vittorio Baroni, che coinvolge anche l'ateneo veneziano e viene annoverato tra gli eventi di Venezia 1600. Presentato il 30 giugno proprio nella loggia in cima al campanile, il progetto, ideato da Lido Oro Benon e sviluppato in Convenzione con il Dipartimento di Studi Umanistici, vede la collaborazione e il patrocinio della Procuratoria di San Marco, Ordine Ingegneri Venezia, Confindustria Venezia e riconoscimento di Veneto Sostenibile

Prendendo spunto dall’eccezionale rinvenimento di alcune delle macerie inabissate in maniera rituale al largo del Lido a seguito del crollo del campanile nel 1902 e riportate in spiaggia dalle recenti mareggiate, archeologi e storici del Dipartimento di Studi Umanistici si interrogheranno sul fenomeno del riuso dei materiali antichi nel complesso e diacronico processo di formazione della città di Venezia.

 

PUBLIC HISTORY SOTTO L'OMBRELLONE
Giovedì 22 luglio 2021, ore 18.00 – 19.30
Memoria, riuso, simboli e identità: i materiali archeologici antichi dalla Venetia
Romana e da Altino a Venezia e al Lido

Si parlerà degli aspetti materiali e funzionali del reimpiego edilizio che si intrecciano con gli usi della memoria e con la volontà di raccordarsi a un passato glorioso: una lunga storia, che dura da più di due millenni, nella quale le peculiarità ambientali della costa alto-adriatica.

I mattoni del campanile di San Marco sono ancora capaci di raccontarci una storia complessa, che ci permette di comprendere meglio la grandezza di Venezia, regina dell’Adriatico anche grazie alla memoria dell’antico e ai diversi modi attraverso cui questa memoria ha plasmato la città nei secoli.

Interverranno:
Diego CALAON, Topografia antica, Università Ca’ Foscari Venezia
Lorenzo CALVELLI, Storia romana ed Epigrafia latina, Università Ca’ Foscari Venezia
Giovannella CRESCI, Storia romana ed Epigrafia latina, Università Ca’ Foscari
Venezia, già Direttrice del Dipartimento di Studi umanistici
Myriam PILUTTI NAMER, Archeologia classica e Storia dell’arte antica, Università
Ca’ Foscari Venezia
Margherita TIRELLI, già Direttrice del Museo Archeologico Nazionale di Altino (VE)

PUBLIC HISTORY SOTTO L'OMBRELLONE dalle 18:00 alle 19:30, giovedì 22 luglio
2021 al Lido di Venezia, Stabilimento balneare "Des Bains", presso Ristorante "La Pagoda" si terrà un innovativo salotto culturale scientifico sulla storia e archeologia di Venezia, coordinato dall'Università Ca' Foscari Venezia - Dipartimento di Studi Umanistici. Assieme a docenti, studenti avanzati, autori e giornalisti sarà fatto il punto della situazione sulle origini antiche del territorio veneziano, usando la prospettiva
offerta dai materiali archeologici dell'antico campanile di San Marco.

Accredito gratuito con prenotazione obbligatoria sul sito del progetto www.elparondecasa.net fino all'esaurimento dei posti disponibili.

L’evento prevede attività di public history condivise con l’organizzazione di un laboratorio didattico scientifico, curato dai docenti di Archeologia, Topografia antica, Storia romana ed Epigrafia latina dell’Università Ca' Foscari Venezia. Il laboratorio si configura come un’azione partecipata con i cittadini che, nel corso degli ultimi mesi, hanno raccolto alcuni reperti, con ogni probabilità
elementi del campanile di San Marco crollato nel 1902, scaricati al largo della bocca di porto di San Nicolò e ritrovati ora in spiaggia al Lido di Venezia.
L’obiettivo dell’iniziativa è quello di fornire un incontro fra storici, archeologi e comunità locale, per un’attività di educazione reciproca di cittadinanza, migliorando la conoscenza della costa veneziana e fornendo indicazioni sulle modalità di conservazione e valorizzazione del patrimonio storico e archeologico.

Queste le altre iniziative del Progetto che trovate sul SITO e sulla pagina Facebook https://www.facebook.com/elparondecasa

• CENA STORICA L'IMPERO E LA SERENISSIMA alle ore 20:00 di giovedì 22
luglio 2021 al Lido presso La Pagoda Des Bains. Cena spettacolo rievocativa dei gusti
antichi. Pasta veneta girata in forma di cacio romano DOP e pepe, mix di pesce e
prelibate cozze interpretate da Mitilla su un letto di radicchio di Chioggia IGP. La prima
descrizione delle cozze veneziane di Altino risale a 2.000 anni fa. Plinio il Vecchio le
chiamava "pectines nigerrimi". Prezzo 30€ con prenotazione obbligatoria sul sito del
progetto elparondecasa.net fino all'esaurimento dei posti disponibili.
• LIBRO ILLUSTRATO EL PARON DE CASA in fase di elaborazione, presentazione a
marzo 2022. Storia illustrata del Campanile di San Marco con narrazione di Vittorio
Baroni e disegni creati da Valerio Held e Maurizio Amendola. È in corso la selezione
della Casa Editrice partner.
 • GIOCO DIDATTICO PER LE SCUOLE “SUPER CAMPANON” in fase di
elaborazione, presentazione a marzo 2022. Con il Campanile di San Marco si impara
giocando la storia di Venezia e gli obiettivi di sviluppo sostenibile Agenda 2030.
Ideazione di Vittorio Baroni, disegni di Valerio Held e Maurizio Amendola.
• SEMINARIO FORMATIVO INSEGNANTI in agenda per novembre 2021. Pedagogia
multidisciplinare Archeologia, Ingegneria, Arte e Sostenibilità di Agenda 2030 con il
Campanile di San Marco presso i laboratori di Epigrafia a Ca' Foscari. Attività formativa
propedeutica riservata agli insegnanti delle scuole partecipanti al programma educativo.
• IL CAMPANILE DI SAN MARCO NELLE SCUOLE attività in programma da
dicembre 2021. Sviluppo della parte educativa del progetto insieme a 9 scuole della Città
di Venezia (Venezia Centro storico, Lido, Pellestrina, Murano e S. Erasmo, Burano,
Mestre, Marghera, Chirignago e Favaro). Selezione classi di 4^ Primaria a partire da
ottobre 2021.
• DOLCETTO EL PARON DE CASA presentazione a gennaio 2022. Per la speciale
ricorrenza dei 110 anni del Campanile di San Marco riedificato verrà prodotto un dolce
tipico con ingredienti 100% Bio. Sono già iniziati gli studi. Le sperimentazioni sono
condotte da Milady pasticceria, partner del progetto.
• CONCORSO MOSAICI SCUOLE EL PARON DE CASA inizio progettazione da
febbraio 2022. Ogni scuola partecipante progetta e costruisce un mosaico verticale di
dimensioni 50 x 70 cm utilizzando pezzetti del Campanile di San Marco trovati in
spiaggia assieme a conchiglie e legnetti bianchi. Cornice e telaio saranno caratterizzati da
inserimenti di oro e tessuti pregiati in collaborazione con gli Istituti Vicenza Formazione.
Ciascuna scuola personalizzerà il mosaico con un simbolo del proprio territorio. Vi è
l'ipotesi di inserire mini elementi per produrre energia rinnovabile da utilizzare nell'opera.
Il concorso prevede una giuria composta 50% tecnica e 50% social mediante l'espressione
di like e love su facebook.com/elparondecasa.
• MEDAGLIA D'ARGENTO 110 ANNI CAMPANILE RIEDIFICATO presentazione
nel mese di aprile 2022. Realizzazione medaglia commemorativa di nuovo conio
(diametro 6 cm e peso di circa 30 grammi). Produzione in collaborazione con la scuola
orafa degli Istituti Vicenza Formazione assieme a Meneghetti l'orafo di Venezia. Disegno
originale di Valerio Held e Maurizio Amendola.
• CONCORSO PICCOLI INGEGNERI COSTRUISCONO IL CAMPANILE inizio
progettazione entro aprile 2022. Ogni scuola partecipante progetta e realizza a moduli
componibili un Campanile di San Marco alto 2 metri incluso l'angelo. I materiali di
costruzione dovranno essere 100% riciclati, ad esempio le scatole di scarpe e gli scatoloni
per fare i mattoni. Ciascuna scuola personalizzerà El Paron de Casa con un simbolo del
proprio territorio. Vi è l'ipotesi di inserire mini elementi per produrre energia rinnovabile
finalizzata a illuminare parti dell'opera. Il concorso prevede una giuria composta 50%
tecnica e 50% social mediante l'espressione di like e love su
facebook.com/elparondecasa.
• PREMIO CAMPANILE DI SAN MARCO in programma per aprile 2022. Concorso
dolciario a tema per le scuole partecipanti (riservato alle famiglie). Obiettivo: realizzare
un dolce rappresentativo del Campanile di San Marco utilizzando ingredienti e materie
prime 100% Bio. Per ogni scuola è prevista l'adesione di una pasticceria partner del
proprio territorio. Selezioni e premiazioni in diretta social dalla Sala delle Stagioni del
Caffè Florian. Giuria presieduta da Cristiano Strozzi, Chef Pâtissier del Florian. Premi
con leoni d'argento di Meneghetti l'orafo di Venezia e medaglia d'argento di nuovo conio.
• SCUOLE ALLA CACCIA DEL TESORO DEL CAMPANILE inizi di maggio 2022.
Piccoli archeologi e artigiani crescono, evento in spiaggia al Pachuka beach club del Lido
di Venezia per la ricerca reperti Campanile di San Marco, conchiglie e legnetti, ovvero
eco materiali finalizzati alla creazione dei mosaici. La logistica dei 250 partecipanti, da
Santa Maria Elisabetta a San Nicolò, sarà effettuata con bus AVM 100% elettrici. È
previsto un pranzo a base di pizza con ingredienti Bio.
• EVENTO FESTA FINALE A SAN MARCO previsto per fine maggio 2022. Festa
conclusiva scuole, autorità, partner, supporter e sponsor nell'area sud est di Piazza San
Marco, tra il Caffè Florian e l'Ala Napoleonica. Giochi, animazioni e salite al Campanile.
Presentazione pubblica e avvio della gara like e love per i concorsi delle eco opere
(mosaici e campanili) piccoli ingegneri e archeologi artigiani.
• EBOOK PROGETTO EL PARON DE CASA presentazione prevista per ottobre 2022.
Conferenza di presentazione del libro digitale con schede interattive e link agli articoli sul
sito e ai videoclip che saranno pubblicati su YouTube. L'ebook raccoglie tutta l'esperienza
del progetto, scuole partecipanti, partner, sponsor e supporter. Nell'occasione, saraà
consegnato il diploma a tutti i bambini, dirigenti e insegnanti delle scuole partecipanti,
nonché i premi alle classi vincitrici dei concorsi eco opere mosaici e campanili.

Qui l'intervista di Radiocafoscari a Lorenzo Calvelli, Vittorio Baroni e Diego Calaon

Federica Ferrarin