La Repubblica delle Meraviglie: performance sui temi della sostenibilità

L’Università Ca’ Foscari Venezia in collaborazione con gli artisti Sasha Vinci e Maria Grazia Galesi, vincitori dello Sustainable Art Prize 2017 e i curatori Diego Mantoan e Paola Tognon, presentano martedì 22 maggio alle ore 18 una performance artistica presso la sede centrale dell’Ateneo. Gli artisti, insieme agli studenti metteranno in scena la creazione di una società utopica fondata sui principi dello sviluppo sostenibile:  “La Repubblica delle Meraviglie”.

La Repubblica delle Meraviglie è un’azione collettiva e una performance itinerante, immaginata e studiata per creare uno spazio e un tempo di riflessione che evoca e riattualizza le storie e i desideri delle comunità che hanno costruito l’antica città lagunare. Il progetto site specific, si propone come azione ad ampia risonanza con l’obiettivo di sollecitare sguardi e riflessioni sulle contraddizioni che appartengono a tutte le geografie della contemporaneità. Attraverso l’uso dei fiori, metafora empatica e diretta della bellezza e della caducità, dell’energia e della fragilità, La Repubblica delle Meraviglie formalizza e restituisce il conflitto che appartiene a chi, senza annullare la complessità del presente, immagina forme per un cambiamento consapevole verso una rinnovata prospettiva futura, in linea con i 17 obiettivi ONU dell’Agenda 2030 sullo Sviluppo Sostenibile.

I fiori saranno la nota stilistica alla base della performance, un elemento naturale, colorato, immagine di vita e rinascita che rappresenterà simbolicamente la creazione di questa nuova società.

Attraverso workshop dedicati agli studenti l'Ateneo e Venezia si trasformeranno in uno spazio di confronto e riflessione, dove i temi dell’innovazione, dello sviluppo economico, della tutela ambientale, dell’inclusione e del benessere della comunità saranno alla base della costituzione di questa nuova società.

LOCANDINA

La performance di Vinci/Galesi è inserita nel programma del Festival dello sviluppo sostenibile 2018 promosso dall’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile in programma su scala nazionale tra il 22 maggio e il 7 giugno.