Cafoscarinews

Accordo tra Ca' Foscari, Camera di Commercio e Università di Suzhou

Cresce la presenza di Ca’ Foscari in Oriente e nuove prospettive si aprono per gli studenti cafoscarini: nei giorni scorsi l’Ateneo ha siglato un accordo con l’Università di Suzhou e la Camera di Commercio italiana in Cina per favorire l’inserimento dei nostri studenti e laureati nelle aziende italiane attive nel territorio cinese, attraverso programmi di stage e tirocinio.

L’accordo è stato firmato a Suzhou, dove operano già 150 aziende italiane, nel corso dell’undicesima edizione del "Suzhou Appreciating Meeting", l’appuntamento annuale organizzato dalla Camera di Commercio Italiana in Cina in collaborazione con il Suzhou Municipal Foreign Affair Office ed il Consolato Generale d’Italia a Shanghai. L’appuntamento ha l’obiettivo di mettere in contatto le imprese italiane attive in Cina con le autorità e istituzioni del territorio.

L’intesa siglata per Ca’ Foscari dalla Prorettrice Vicaria Tiziana Lippiello apre nuove opportunità di scambio e di stage per gli studenti dell’Ateneo presso le aziende italiane con base in Cina. Un’opportunità anche per le stesse aziende molto interessate al reclutamento di laureati qualificati e preparati sull’economia e la cultura cinesi.

×

Nome obbligatorio

Enter valid name

E-mail valida obbligatorio

Enter valid email address

Captcha Code Non riesci a leggere l'immagine? Clicca per aggiornarla

Code does not match!

* Campi obbligatori

Commenta per primo