Matematica applicata, Premio 'Bertocchi' al cafoscarino Luca Gerotto

Il ricercatore postdoc cafoscarino Luca Gerotto ha vinto il premio “Marida Bertocchi” assegnato a matematici under 30 dall’Associazione per la matematica applicata alle scienze economiche e sociali (Amases). Il lavoro di ricerca che ha portato al conseguimento del premio è stato scritto a quattro mani da Luca Gerotto e da Antonio Paradiso, anch'egli ricercatore presso il Dipartimento di Economia di Ca' Foscari.

L'idea nasce dall'osservazione che le previsioni dei consumatori riguardo l'economia spesso e volentieri non sono allineate alle previsioni "professionali" di autorevoli istituzioni nazionali e sovranazionali, come la Banca d'Italia, BCE o OCSE. L'articolo, che si focalizza su importanti paesi europei come Francia, Germania, Italia e Regno Unito, dimostra che questo disallineamento può essere spiegato dal fatto che la fetta di popolazione che si informa da tali fonti autorevoli è relativamente contenuta (circa il 10%), mentre i restanti formano le proprie aspettative usando informazioni ormai datate e quindi non sempre attendibili.

Oltretutto, dalle analisi appare come la fetta di popolazione che si aggiorna con regolarità tenda ad assottigliarsi ulteriormente nei periodi in cui c'è molta incertezza intorno all'economia; a questo riguardo, francesi ed italiani tendono a fare meno affidamento su queste previsioni "professionali" quando gli articoli di giornale trasmettono incertezza sullo stato dell'economia, mentre il comportamento di tedeschi e britannici dipende maggiormente dai commenti presenti sul web.

Luca Gerotto, 28 anni da compiere il prossimo ottobre, ha conseguito il proprio dottorato di ricerca in Economia nel marzo 2018 a Ca’ Foscarii, attualmente ha un assegno di ricerca presso lo stesso Dipartimento di Economia e sta lavorando a diversi progetti di ricerca che riguardano le aspettative e le percezioni dei consumatori con Paolo Pellizzari, Antonio Paradiso e Michael Donadelli.

Il premio è stato istituito nel 2011 ed è riservato a studiosi di matematica per l'economia con età inferiore ai 30 anni. È intitolato a Marida Bertocchi, professoressa di Matematica Applicata alle scienze economiche e sociali all'Università di Bergamo. Bertocchi aveva grande visibilità internazionale e era molto nota per la capacità di indirizzare giovani colleghi nelle prime fasi della loro carriera.

I vincitori del prestigioso premio sono spesso diventati docenti universitari e alcuni dei premiati negli anni recenti, come Giovanna D'Inverno (2017) e Giorgio Ferrari (2014), hanno assunto posizioni di ricerca in università estere come la Katholieke Universiteit Leuven (Belgio) e Universitet Bielefled (Germania).

×

Nome obbligatorio

Enter valid name

E-mail valida obbligatorio

Enter valid email address

Captcha Code Non riesci a leggere l'immagine? Clicca per aggiornarla

Code does not match!

* Campi obbligatori

Commenta per primo