reporter cafoscariNEWS

Fai il tuo stage a cafoscariNEWS

Cerchiamo studenti reporter dalle spiccate capacità comunicative per collaborare al web magazine di Ateneo CafoscariNEWS (ISSN 2532-7631), realizzato dall'Ufficio Comunicazione e Promozione di Ateneo dell’Università Ca’ Foscari.

L’attività può essere svolta come attività sostitutiva di tirocinio, fino ad un totale di 150 ore (6 CFU), previa autorizzazione dei rispettivi collegi didattici. Gli interessati possono contattare il Collegio didattico del proprio corso di studio per verificare il riconoscimento. Al momento sappiamo che è stata approvata come tirocinio da: Egart, Storia e gestione del patrimonio archivistico e bibliografico, Scienze Filosofiche; Filosofia; Lettere; Pise; Storia delle arti e conservazioni dei beni artistici; Lingue e civiltà dell'Asia e dell'Africa Mediterranea; Scienze del Linguaggio; Lingue, Civiltà e Scienze del linguaggio; Lingue, culture e società dell'Asia e dell'Africa Mediterranea; Mediazione linguistica e culturale.

Chi si può candidare? Tutti gli studenti iscritti ai corsi di Laurea (anni successivi al primo) e Laurea Magistrale di Ca’ Foscari.
In cosa consiste l'attività? Nella produzione di articoli dal taglio giornalistico per il web magazine universitario: redazione di interviste a docenti o a ospiti dell’Ateneo; stesura di report di convegni, eventi, seminari organizzati dall’Università, con particolare focus sull’area scientifica di appartenenza e/o interesse; creazione di news su specifici aspetti della vita universitaria che possono essere di interesse per la comunità studentesca. Ogni articolo scritto dovrà avere una lunghezza di circa 500/600 parole, per un totale stimato di circa 6 ore di lavoro a ‘pezzo’. Potrà essere riconosciuto fino ad un massimo di 6 CFU (per una produzione totale di 25 articoli e di 150 ore di lavoro).
Qual è la sede? Non chiediamo la presenza presso il nostro ufficio, la collaborazione è di tipo giornalistico e può essere svolta da qualsiasi postazione.  In alcuni sarà necessario essere ‘sul campo’, seguire gli eventi – se è previsto scrivere il report – e incontrare eventualmente gli ospiti – se è prevista un’intervista di persona. -  Le comunicazioni con la redazione avverranno via telefono, skype, mail oppure di persona su appuntamento. I testi, ed eventuali foto, verranno inviati via mail o caricati su un Drive condiviso.
Quali vantaggi offre questo tipo di esperienza? Si tratta di un’ottima occasione per arricchire il proprio percorso universitario facendo pratica nella divulgazione scientifica e nella scrittura giornalistica. I collaboratori potranno seguire gli eventi più interessanti, intervistare gli ospiti e i docenti di Ca’ Foscari, vedere i propri articoli pubblicati sul sito di Ateneo per essere letti da tutta la comunità cafoscarina (e non solo). I testi infatti, una volta approvati, verranno pubblicati, a firma dell’autore, sul sito web CafoscariNEWS, sui canali social di Ateneo e nella newsletter settimanale che raggiunge 40mila contatti.
Chi decide gli argomenti? Gli argomenti vertono su Ricerca, Eventi, Cultura, vita cafoscarina. Gli articoli saranno pianificati e concordati di volta in volta con il Servizio Comunicazione, che avrà anche la facoltà di editare i testi a sua discrezione e che sarà a disposizione per discutere eventuali tagli e modifiche con gli autori. Gli studenti potranno proporre argomenti su cui lavorare, da concordare con la redazione.
Come candidarsi? Gli interessati possono inviare la loro candidatura inviando CV e breve testo di motivazione alla mail  fscotellaro@unive.it, a partire da oggi e fino al 15 dicembre 2018.

Modalità di selezione:
Colloquio orale e la redazione di un articolo su un tema assegnato

Caratteristiche richieste:
Essere iscritti in corso ad anni successivi al primo all’Università Ca’ Foscari;
Ottimo italiano scritto;
Interesse per la propria area di studi e possibilmente anche per diversi soggetti;
Iniziativa, creatività ed entusiasmo, uniti alla capacità di lavorare in modo efficiente su progetti con scadenze ristrette;
Disponibilità a comunicare sia con gli altri studenti sia con docenti, ospiti, personale dell’Università e di enti esterni;
Capacità di mantenere la necessaria riservatezza su temi sensibili;

Caratteristiche desiderabili:
Esperienza precedente di scrittura, editing e correzione di bozze per materiali online o stampati;
Familiarità con l’utilizzo di strumenti multimediali (foto/audio/video)

Contatti: Scrivere una mail a Federica Scotellaro  fscotellaro@unive.it, con oggetto TIROCINIO

Grazie!

Federica SCOTELLARO