Stop alla plastica: presentata oggi la borraccia dei cafoscarini

Venezia è una città misteriosa. Si dice che forse sotto alle sue calli e ai suoi palazzi viva una balena.
Ca' Foscari ha deciso di prendersene cura facendo attenzione all'impatto delle proprie attività sull'ambiente: continuando la serie di iniziative verso un ateneo plastic free, l’Università regala borracce in metallo a tutti gli appartenenti alla comunità cafoscarina.
La borraccia firmata 24Bottles, con un’illustrazione esclusiva dell’artista veneziano Lucio Schiavon, è stata presentata dal Rettore Michele Bugliesi agli studenti il 20 novembre, presso l'Aula Magna di San Giobbe. Già da domani, giovedì 21 novembre, sarà possibile per i neo-immatricolati prenotare il ritiro della propria borraccia, che verrà distribuita a partire dal 25 novembre.

Ed è proprio la sua decorazione che rende la borraccia cafoscarina così speciale: l’illustrazione racconta frammenti della realtà veneziana, legati ai temi della sostenibilità ambientale, della tradizione e della multiculturalità. A partire dalla balena, simbolo di una città “a forma di pesce”, di quel mare che può essere salvato grazie alle iniziative di riduzione della plastica monouso.
Le bottiglie 24Bottles sono inoltre Carbon Neutral, ovvero tutte le emissioni di CO2 derivanti dalla loro produzione, trasporto e packaging vengono compensate tramite progetti di riforestazione internazionale.

Come fare per ricevere la borraccia in anteprima? E’ semplice, basta prenotarsi all’evento di lancio del 20 novembre 2019, che si terrà alle ore 12.30 in Aula Magna a San Giobbe con la partecipazione del Rettore Michele Bugliesi e dell’artista Lucio Schiavon.
All’evento potranno partecipare tutti gli studenti iscritti ai corsi di laurea triennali e magistrali e i dottorandi. La procedura di prenotazione, disponibile su www.unive.it/borraccia, chiuderà il 19 Novembre o al raggiungimento della capienza massima dell'aula.

Come funzionerà la distribuzione delle borracce dopo l’evento?

  • Studenti neo-immatricolati (lauree triennali e magistrali): Dal 21 novembre sarà possibile prenotare il ritiro della borraccia attraverso questo link. Le sedi e i periodi di distribuzione saranno:
    - Rio Nuovo, 25 novembre - 6 dicembre - 10.00/16.00
    - San Giobbe, 25 novembre - 6 dicembre - 10.00/16.00
    - Mestre: 25 novembre - 6 dicembre - 10.00/16.00
    - Treviso: 2 dicembre - 6 dicembre 10.00/16.00
    E’ possibile prenotare il ritiro in qualsiasi delle sedi. Ricorda di portare con te codice fiscale e carta d’identità.

  • Studenti neo-immatricolati dopo il 18 novembre: 
    Gli studenti delle lauree magistrali che si immatricoleranno nella finestra speciale dal 18 novembre al 16 dicembre potranno ritirare la propria borraccia a gennaio, nei tempi che verranno comunicati prossimamente.

  • Studenti e dottorandi immatricolati in anni successivi al primo: 
    Le borracce verranno consegnate alle studentesse e agli studenti degli anni diversi dal primo entro la fine dell'anno accademico, in diversi scaglioni a partire dalla primavera 2020. I dettagli saranno comunicati nei prossimi mesi.

  • Docenti, personale tecnico amministrativo e volontari servizio civile: le borracce saranno consegnate in occasione delle festività natalizie presso vari punti dislocati nelle varie sedi dell’Ateneo.

  • Neo-immatricolati ai master:
    la distribuzione delle borracce sarà gestita dagli organizzatori del Master 

  • Dottorandi neo-immatricolati:
    la distribuzione delle borracce verrà effettuata direttamente dal Dipartimento di afferenza in occasione delle festività natalizie

  • Studenti della laurea triennale in Digital Management (Campus di Roncade): 
    gli studenti riceveranno la borraccia presso la sede del corso

Scopri tutto quello che Ca' Foscari sta facendo per la sostenibilità su www.unive.it/sostenibile 

Francesca Favaro