Riconoscimento dal Trinity College di Londra a David Newbold

David Newbold (Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Comparati) è stato nominato membro onorario del Trinity College di Londra per il suo contributo nel campo della ricerca sulla valutazione linguistica.

L’evento si è svolto il 5 dicembre scorso presso la sede dell’ Armourers' Hall, nella City di Londra.
Il prof. Newbold ha ricevuto il premio da Lord Geddes, Presidente del Trinity College. Premiato insieme a lui l’ex ministro dell'Istruzione, dell’Università e della Ricerca il Prof. Luigi Berlinguer per l’impulso che ha voluto dare durante il suo mandato allo studio delle lingue straniere.

A Ca’ Foscari, il Prof. Newbold è stato responsabile della co-certificazione Trinity-Ca' Foscari, una certificazione di lingua inglese sviluppata congiuntamente da Ca’ Foscari e Trinity College e riservata specificamente a studenti universitari italiani. Oltre che essere una certificazione spendibile esternamente come B2 e C1 da parte degli studenti, aveva valore anche come una parte dell'esame di lingua inglese 1 e 3. Dalla sua istituzione dal 2005 sono state erogate quasi 1000 certificazioni.

“Sono molto contento di questo premio – ci dice il prof. Newbold – che è il riconoscimento di molti anni di lavoro in questo campo, in particolare nell’ambito in cui la valutazione linguistica incontra il fenomeno della lingua franca che da anni è il mio focus di ricerca”.

Laureato a Oxford in lingue straniere, ha studiato anche all'università del Galles (Glottodidattica) e di Reading (Applied Linguistics).

Ha un'esperienza più che ventennale nell'insegnamento dell'inglese come lingua straniera a livello universitario: in Francia all'Ecole Normale Superieure e in Italia nelle Università di Venezia e di Verona. Si è occupato anche di creazione di materiali didattici e di valutazione delle competenze linguistiche. Ha scritto numerosi corsi e test per l'apprendimento dell'inglese e ha presentato papers a convegni nazionali e internazionali in Italia, Regno Unito, Austria, Germania, Svizzera, Slovenia, Croazia, Finlandia, Francia, Spagna, Turchia, Bangladesh e Cina.

A Ca' Foscari ha promosso fin dall’inizio la sperimentazione e l'implementazione della co-certificazione Trinity College London-Ca'Foscari. Si interessa alle varietà dell'inglese e agli atteggiamenti verso l'inglese quale lingua franca.

“Negli ultimi anni la certificazione ha tenuto conto anche delle evoluzioni dell’inglese come lingua franca – spiega Newbold - cioè dell’interazione non solo fra native speakers, ma, soprattutto nella fase di ascolto e comprensione, anche con non-native speaker con diversi accenti europei poiché questo rispecchia la realtà della vita accademica in Europa oggi. Più di 2 miliardi di persone nel mondo parlano inglese, ma solo una piccola frazione è madrelingua e quindi la maggior parte delle interazioni in inglese oggi sono tra parlanti non nativi. E’ importante dunque che le certificazioni di lingua inglese riconoscano questa realtà, in particolare il Trinity College è sempre stato attento alla performance, oltre che alla competenza".

 

Trinity College London è un ente certificatore internazionale, attivo dal 1877 e presente in oltre 60 paesi nel mondo. Tutte le qualifiche offerte da Trinity sono incentrate sulle abilità comunicative, sia che si tratti di certificazioni di lingua inglese, che di musica o di performance arts.

FEDERICA FERRARIN

×

Nome obbligatorio

Enter valid name

E-mail valida obbligatorio

Enter valid email address

Captcha Code Non riesci a leggere l'immagine? Clicca per aggiornarla

Code does not match!

* Campi obbligatori

Commenta per primo