Giacomo Salvadego

Giacomo Salvadego, premio al merito accademico dalla Camera dei Deputati

C’è anche il cafoscarino Giacomo Salvadego tra giovani laureati particolarmente brillanti che saranno premiati il 27 gennaio a Roma presso la sede della Camera dei Deputati con una pergamena al merito accademico.

Oltre al prestigioso riconoscimento istituzionale, Giacomo - 26 anni e Laurea in Amministrazione, Finanza e Controllo – potrà iscriversi gratuitamente al Master di II Livello in Global Marketing, Comunicazione & Made in Italy, percorso altamente professionalizzante promosso dalla Fondazione Italia USA e dal Centro Studi Comunicare l’Impresa, che gli rilascerà un " Attestato di Professionista Accreditato presso la Fondazione Italia USA".  

Durante gli studi universitari, iniziati con la triennale in Economia Aziendale e conclusi nel 2019 con la magistrale in Amministrazione, Finanza e Controllo - sempre a Ca’ Foscari - Salvadego ha partecipato a molte delle numerose attività offerte dall’Ateneo agli studenti. Ha preso parte agli Active Learning Lab, è stato membro del team cafoscarino in un’edizione della CFA Investment Research Challenge - la competizione che coinvolge atenei e studenti di tutto il mondo per aggiudicarsi il titolo di miglior team di futuri analisti finanziari -, ha trascorso il periodo dell’Erasmus a Strasburgo, nel cuore dell’UE, e infine è volato a Boston per partecipare alla simulazione ONU più importante del mondo (HNMUN).

Ha inoltre fondato la Startup Trash Tracker che si inserisce come progetto innovativo in un contesto di urbanistica intelligente (Smart City) volto a ridurre il dilagante fenomeno di inquinamento dovuto all’abbandono dei rifiuti. “L'idea – ci racconta -  è quella di utilizzare una piattaforma di condivisione tramite mobile app in cui ognuno può dare il suo contributo nell’individuazione e raccolta di rifiuti incentivato da un sistema premiante, oltre a fornire indicazioni sui punti di raccolta e smaltimento di determinate tipologie di scarti e molto altro. Con questa iniziativa si vuole inoltre sensibilizzare maggiormente il pubblico di utenti sfruttando quello che in psicologia viene definito come ancoraggio cognitivo, per cui se una persona compiendo una piccola buona azione riceve un premio sarà portata a compierne altre, spesso di portata sempre maggiore, dando vita ad un ciclo virtuoso che giova all’intera comunità. Una sorta di piccola spinta gentile (in inglese “Nudge”) il cui significato mi si è chiarito proprio grazie alla mia tesi di Laurea dal titolo “Distortions in the process of companies valuation and limits to nudges” con il Professor Enrico Maria Cervellati, esperto in Finanza Comportamentale che tutt’ora stimo e ringrazio moltissimo”.

Salvadego è anche fondatore e presidente di JEVE-Junior Enterprise di Ca’ Foscari, associazione studentesca con sede a San Giobbe che si occupa di fornire servizi di consulenza strategica, finanziaria e manageriale a Startup e PMI del territorio.

Federica SCOTELLARO

×

Nome obbligatorio

Enter valid name

E-mail valida obbligatorio

Enter valid email address

Captcha Code Non riesci a leggere l'immagine? Clicca per aggiornarla

Code does not match!

* Campi obbligatori

Commenta per primo