L'hackathon PInK per trovare nuove soluzioni nel packaging medicale

L'Università Ca' Foscari Venezia - PInK (Promozione dell'Innovazione e del Know-How) ha aperto un bando per la selezione di assegniste/i, dottorande/i, neolaureate/i e laureande/i - con un profilo in chimica dei processi e dei materiali - che vogliano prendere parte ad un un hackathon per lo sviluppo di idee e soluzioni per un contenitore a uso farmaceutico in vetro senza rivestimento interno.

Attraverso questa "maratona interdisciplinare" gruppi di esperti, affiancati da docenti e mentor, potranno sviluppare soluzioni originali a sfide e problemi reali collaborando con colleghi con background diversi, si confronteranno e lavoreranno a fianco di una realtà aziendale innovativa, leader nel campo del packaging medicale.

Il laboratorio prevede 16 ore di presenza in modalità on-line, con un calendario di incontri mattutini giornalieri dal 21 al 25 settembre 2020. Il gruppo primo classificato riceverà un premio del valore complessivo di € 5.000.
Scadenza domande: 14 settembre 2020, h 12.00.

Per maggiori informazioni, visitate la pagina dedicata ai progetti PInK o contattate pink@unive.it

Francesca Favaro