Canottaggio e galeone

Il canottaggio, o voga all'inglese, è uno sport di velocità e resistenza che utilizza delle barche dalla forma estremamente affusolata, nella quale gli atleti siedono su seggiolini mobili (chiamati "carrelli"), scorrevoli o fissi orientati verso poppa, e usando dei remi.

Il corso di canottaggio è aperto a studenti e personale di Ca’ Foscari, sia principianti che praticanti della disciplina. Si tiene nel periodo marzo-aprile e si svolge presso la sede remiera di Sacca San Biagio, Sacca Fisola.

Ogni anno l'Ateneo seleziona seleziona atleti/e per partecipare a gare universitarie nazionali e internazionali, alle quali partecipa come Università Veneziane - CUS Venezia. In particolare, ogni anno si reclutano studenti-atleti (anche neofiti della disciplina) per la Sfida Remiera Internazionale delle Università in Galeone, tradizionale imbarcazione a otto remi con voga all'inglese a sedile fisso, nella quale gli atleti vogano seduti e principalmente di schiena.

Iscrizioni e contatti

Ogni anno viene organizzata una giornata di presentazione delle attività di voga durante la quale vengono illustrate nel dettaglio le attività e le modalità di iscrizione.
Per qualsiasi altra informazioni contattare l’Ufficio Promozione Culturale (Università Ca’ Foscari, Dorsoduro 3246, 30123 Venezia),  sportnautici@unive.it.

Sfida remiera  
10a sfida internazionale delle università: 4-5 settembre 2021

Dal 2005 si tiene la Sfida Remiera internazionale delle università su galeoni in Canal Grande durante la manifestazione di voga più importante a Venezia, la Regata Storica. 
Negli anni, numerosi sono stati gli equipaggi nazionali e internazionali arrivati a Venezia per sfidare il nostro equipaggio delle università veneziane Ca' Foscari - IUAV: Bari, Milano, Padova, Pisa, Trieste, Roma, Trento, Losanna, Harvard, Vienna, Warwick e Zagabria.
Si rinvia alla pagina dedicata per conoscere i risultati dell'edizione 2021 della sfida remiera.  

Nell'edizione 2021, oltre all'equipaggio composto da atlete di Università Ca’ Foscari Venezia e Università Iuav di Venezia, hanno gareggiato CUS Roma - Università Romane, l’Università degli Studi di Trento e l'Università di Vienna.
Il confronto è avvenuto in due fasi:

  • una prima fase di qualificazione attraverso manches eliminatorie che permettono di individuare chi gareggerà per il primo e secondo posto (Finale A) e chi invece per il terzo ed il quarto (Finale B)
  • e una seconda fase costituita da una manche secca di 750 metri tra il Ponte di Rialto e Ca’ Foscari per decretare la classifica finale.

Organizzatori

La sfida remiera internazionale delle Università è realizzata grazie alla collaborazione con il CUS Venezia e con il supporto del Comune di Venezia e di Ve.La S.p.A. I galeoni, imbarcazioni tradizionali, sono messi a disposizione dal Comitato Cittadino di Venezia per la Regata delle Antiche Repubbliche Marinare Italiane.

Si ringraziano per il contributo:

  • Libreria Cafoscarina
  • Vetreria NT Murano Glass di Nicolò Trabuio
  • Azienda vitivinicola Capo di Vigna
Cafoscarina
NT Murano Glass di Nicolò Trabuio

Equipaggi

  • Dalila Anghetti
  • Jessica Barichello
  • Veronica Berti
  • Irene Cola
  • Lisa Cola
  • Martina Damuzzo
  • Chiara D'Este
  • Monica Favaro
  • Anita Serena
  • Andrea Vianello
  • Direttore tecnico: Sergio Barichello
  • Allenatore: Alberto Vianello

Biografie

Dalila Anghetti (Università Ca' Foscari Venezia)
Laureata in Giapponese presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia, ha praticato fin da bambina sport individuali e di squadra passando dalla ginnastica artistica, al nuoto e infine alla pallavolo. A Venezia scopre gli sport nautici e se ne appassiona. Entra a far parte della squadra agonistica universitaria di Dragon Boat delle Università Veneziane, con cui partecipa a diversi campionati nazionali ed internazionali vincendo numerosi titoli. Partecipa anche a numerose gare internazionali in Cina. Ha collaborato per 4 anni con l’Ufficio Sport Nautici dell’Università Ca’ Foscari per l’organizzazione di eventi sportivi. È alla sua quinta partecipazione al Palio Remiero Universitario in Galeone.

Veronica Berti (Università IUAV di Venezia)
Nata a Venezia, studia Architettura presso l’Università IUAV di Venezia. Ha da sempre praticato sport individuali e di squadra, prediligendo quelli acquatici e nautici come il nuoto, la voga alla veneta, il dragon boat e la canoa kayak. Di quest’ultimo è diventata anche istruttrice e dedica molto tempo anche alla preparazione accademica oltre che a quella sportiva. Tutt’oggi collabora con diverse società lagunari, tra cui la Canoa Republic Outrigger Club dei noti campioni olimpici veneziani Daniele Scarpa e Sandra Truccolo. Inoltre è stata proposta dal Comitato Regionale Veneto FICK come aspirante arbitro di Canoa Kayak e Dragon Boat. Ha vinto numerosi titoli regionali, nazionali e internazionali nella disciplina della canoa kayak ed è alla sua seconda partecipazione al Palio Remiero Universitario in Galeone.

Irene Cola (Università Ca’ Foscari Venezia)
Diciannovenne, da settembre sarà studentessa di Lingue Occidentali presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia. Ha iniziato a praticare Canottaggio all’età di dieci anni, dapprima alla Canottieri Querini, per poi passare alla Canottieri Sile di Treviso. Ha avuto l’onore di essere allenata dal campione olimpico Primo Baran e dalla figlia Sara. Nel corso della sua carriera, ha partecipato a molte competizioni regionali, nazionali ed internazionali, prendendo parte anche a due campionati italiani come timoniera. Quest’anno è entrata a far parte della squadra di Dragon Boat e Galeone delle Università Veneziane.

Lisa Cola (Università Ca’ Foscari Venezia)
Studentessa veneziana di Cinese presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia, pratica sport sin da piccola. Si appassiona presto al Canottaggio e dal 2013 inizia a gareggiare con la squadra agonistica della Canottieri Querini, per passare successivamente alla Canottieri Diadora. Nel corso della sua carriera sportiva, partecipa a gare di livello regionale, nazionale ed internazionale. Nel 2018 frequenta un semestre a New York e inizia a praticare atletica, specializzandosi nei 100m, 200m e nella staffetta 4x100m. Tornata in Italia, fa ritorno al Canottaggio con la Canottieri Sile di Treviso e in seguito, con l’inizio degli studi universitari, entra nella squadra agonistica delle Università Veneziane, imparando a conoscere e a praticare le discipline di Dragon Boat e Galeone.

Martina Damuzzo (Università Ca’ Foscari Venezia)
Laureata magistrale di Scienze e Tecnologie dei Bio e Nanomateriali presso l’Università Ca' Foscari, è da sempre una grande sportiva e durante i suoi studi universitari pratica numerosi sport, quali tennis, corsa di fondo e apnea. Grazie alla Gara dei Dipartimenti, scopre e si appassiona al Dragon Boat ed entra a far parte della squadra agonistica delle Università Veneziane, con cui partecipa a gare nazionali e internazionali da quattro anni vincendo diversi titoli italiani. 

Chiara D’Este (Università Ca’ Foscari Venezia)
Chiara è studentessa di Lingue Orientali presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia. Ha iniziato a praticare Canottaggio nel 2011 con la società C.C. Diadora. Da allora, ha partecipato a diverse gare nazionali e a numerosi eventi internazionali. Nello scorso marzo Chiara è entrata a far parte della squadra universitaria delle Università Veneziane.

Monica Favaro (Open)
Studentessa in Tecniche Audioprotesiche presso l'Università di Padova, Monica fin da piccola è appassionata di sport. Ne pratica di diversi tipi, sia di squadra sia individuali, come nuoto, pallanuoto, karate e pallavolo. Nell'estate del 2013 inizia a praticare Canottaggio a livello agonistico, partecipando a gare regionali e nazionali. Proprio attraverso il canottaggio, nel 2018 viene in contatto con il Cus Venezia ed entra a far parte della squadra di Galeone e Canottaggio delle Università Veneziane, partecipando alla prima regata femminile di Galeone contro l'Università di Cambridge.

Anita Serena (Università Ca’ Foscari Venezia)
Studentessa di Chimica e Tecnologie Sostenibili presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia, ha praticato pallacanestro per diversi anni prima di appassionarsi al Canottaggio. Come atleta della Canottieri Sile di Treviso, ha partecipato a numerose competizioni regionali, nazionali e internazionali, aggiudicandosi diverse medaglie. Nel 2015 ottiene il titolo di Campionessa Italiana, per poi vincere nel 2016 un argento alla Coupé de la Jeunesse. Da tre anni fa parte della squadra agonistica delle Università Veneziane nelle discipline del Galeone e del Canottaggio.

Andrea Vianello (Open)
Studentessa di Ingegneria Biomedica presso l’Università di Firenze, è fin da piccola appassionata di sport. Nel 2014 scopre il mondo del Canottaggio ed entra nella squadra agonistica della C.C. Diadora. Come atleta di questa società, ha preso parte a numerose competizioni regionali, nazionali ed internazionali vincendo medaglie nelle specialità del singolo, doppio e equipaggi multipli misti.

  • Beatrice Arcangiolini
  • Alice Vittoria Fontana
  • Arianna Leoni di Pietro
  • Ludovica Lucidi
  • Eugenia Masotta
  • Lavinia Martini
  • Angelica Merlini
  • Mercedes Nardone
  • Elisa Perlas
  • Greta Elisabetta Primo 
CUS Roma - Università Romane
  • Agnese Baroni
  • Luisa Bau
  • Clarice Cloutier
  • Letizia Decarli
  • Elena Divino
  • Anastasia Facchinelli
  • Elisa Paternoster
  • Beatrice Scartezzini
  • Louise Wolswijk
Università di Trento
  • Ariane Blenkinsop
  • Laura Flandorfer
  • Elisabeth Gruber
  • Marlene Haslinger-Fenzl
  • Ana Paula Kawan
  • Laura Kermer
  • Stefanie Kierein
  • Lara Schaffler
  • Theresa Zekoll

Il canottaggio al femminile

Nel 2018 è stato inaugurato l’International Women Rowing Palio: una gara di canottaggio al femminile, nata come sfida tra le squadre delle Università Veneziane e del Fitzwilliam College – University of Cambridge, per dimostrare la viva presenza delle donne nel mondo dello sport e inviare insieme un messaggio di pari opportunità.

La neo squadra femminile di canottaggio dell'Università Ca'Foscari ha partecipato anche alla prima edizione del Women Rowing Cup, che si è svolta sabato 14 settembre 2019 sui Navigli di Milano, insieme agli atenei più prestigiosi d'Europa. 

Le edizioni del Galeone

Last update: 20/01/2022