Aree di ricerca

La ricerca svolta nel Dipartimento di Economia sviluppa la conoscenza dei fenomeni economici, affrontando la complessità dello scenario di mercato globale, e approfondendone le implicazioni sociali, giuridiche, etiche ed ambientali.

Le principali tematiche di studio e ricerca scientifica includono l’analisi microeconomica e macroeconomica di mercati reali e finanziari, le metodologie quantitative per l’analisi economica, il diritto nazionale e internazionale, gli studi di welfare e politica sociale.

file pdfLa nostra ricerca15.91 M

Centro VERA

Il Centro VERA (Venice centre in Economic and Risk Analytics for public policies) è il centro di ricerca di eccellenza del dipartimento sulle tematiche del benessere sociale, la valutazione dei rischi e delle politiche pubbliche.

Sistema per il Calcolo Scientifico

Il Sistema per Calcolo Scientifico di Ca’ Foscari (SCSCF) nasce da una collaborazione con il dipartimento di Scienze Ambientali, Informatica e Statistica. Il suo scopo principale è il supporto alle attività di ricerca dei gruppi proponenti.


News dal Focus Ricerca

Fabrizio Marrella spiega le divampanti guerre commerciali

Il commercio internazionale sembra voltare pagina: dopo l'era del libero scambio ecco prevalere unilateralismo, dazi e sanzioni. Come cambia il panorama per le imprese? Risponde Fabrizio Marrella, professore di Diritto internazionale e dell'Unione europea presso il Dipartimento di Economia

Economia, cafoscarina vince il Premio SIE

Chiara Dal Bianco, oggi post-doc all’Università di Padova e dottore di ricerca in Economia a Ca’ Foscari nel 2017, è stata premiata per una tesi che valuta gli effetti dei sussidi di invalidità sulla partecipazione al mercato del lavoro nel Regno Unito, con la supervisione dei professori Andrea Moro e Giacomo Pasini.

Economia, Nobel a Nordhaus e Romer

Clima come questione economica. Conoscenza fondamentale per la crescita. I commenti dei docenti cafoscarini sui due studiosi che hanno affrontato sfide globali con nuovi modelli

Il progetto 100donne: parlano le economiste

Il progetto 100donne contro gli stereotipi ha fatto tappa alla Research communication week dell’Università Ca’ Foscari. Dopo le scienziate STEM, è stato il turno delle esperte di economia e finanza, che hanno potuto condividere la loro esperienza e professionalità

Aspettative: così il futuro cambia il nostro presente

Il progetto Marie Curie ITN mette in campo 15 dottorandi per studiare il ruolo delle aspettative in economia. Dall'evasione ai social, dagli esperimenti alle emozioni, ecco come studiarle

Riforma delle pensioni: cos'è la quota 100?

La recente proposta di riforma delle pensioni, che prevede l'introduzione della quota 100, contiene importanti novità per i lavoratori. Ma cosa comporta il calcolo della pensione anticipata proposto dal Governo Conte?

Matematica applicata, Premio 'Bertocchi' al cafoscarino Luca Gerotto

L'Associazione per la matematica applicata alle scienze economiche e sociali ha premiato il giovane neodottore di ricerca e postdoc del Dipartimento di Economia.

Vania Brino per #ricercaèdonna: il lavoro nella “giungla” del diritto globale

Tutelare il lavoro tra globalizzazione, digitalizzazione e nuove forme di welfare. Le sfide del diritto del lavoro internazionale raccontate dalla professoressa cafoscarina

Anziani: Paese che vai, assistenza che trovi

In un libro, economisti cafoscarini per la prima volta fanno chiarezza su come i sistemi socio-sanitari europei si prendono cura degli anziani che hanno bisogno di assistenza di lungo periodo

Venezia, oggi sostenibili 19 milioni di turisti l'anno

In 30 anni quasi triplicata la capacità di carico turistico della città, secondo uno studio degli economisti del turismo che aggiorna i primi studi cafoscarini degli anni Ottanta

Cambiamenti climatici, nasce a Venezia il più grande centro di ricerca italiano

Realizzato da Ca’ Foscari e Cmcc, ha sede al VEGA. Task force di climatologi, chimici, economisti, statistici, userà strumenti modellistici e sistemi di supercalcolo

Turismo sostenibile sulle coste adriatiche, parte progetto Interreg

Ricercatori, enti locali e operatori coinvolti nella sfida dell'eco-innovazione e della competitività in tre regioni adriatiche (Veneto, Puglia e Istria) e tre destinazioni: Spalato, Dobrovnik e Venezia