Il diritto nell'edilizia

Fondamenti giuridici e aspetti problematici

Sempre più spesso gli operatori che si muovono nel campo dell’edilizia si trovano ad affrontare problematiche giuridiche anche complesse in assenza di cognizioni fondamentali. Generalmente, poi, delle scelte erronee sotto il profilo giuridico portano a problematiche di non facile soluzione con conseguenti danni economici per tutti i soggetti coinvolti. Delle basilari ma corrette conoscenze giuridiche, invece, potrebbero evitare non solo l’insorgenza di contenziosi ma anche a delle scelte costruttive diverse. Un altro aspetto ove il diritto assume particolare importanza è quello della responsabilità (civile e penale) dei soggetti operanti, quali i progettisti, i funzionari pubblici e gli appaltatori, per queste e per altre ragioni si ritiene che una formazione giuridica, anche di base, possa agevolare il lavoro dei professionisti.

Il ciclo di n.5 seminari è accreditato presso l’Ordine degli Avvocati di Venezia che riconosce ai partecipanti n.10 crediti formativi a fronte di una partecipazione ad almeno 80% delle lezioni per modulo.

Programma

L'appalto privato
La lezione verrà aperta da un’illustrazione sommaria ma completa di tutte le norme regolanti il contratto di appalto, soffermandosi poi sugli aspetti più controversi in tema di responsabilità dell’appaltatore, rovina d’edificio, vizi e difetti costruttivi. Si affronterà poi la tematica delle forme dell’appalto a corpo e a misura con i relativi aspetti problematici per concludere con la patologia del contratto: inadempimento, risoluzione e nullità.

I procedimenti amministrativi e i vincoli edilizi
La lezione sarà dedicata all’esame dei vari procedimenti avuto riguardo anche alle recenti modifiche in tema di SCIA, soffermandosi sugli aspetti più complessi quali l’interruzione dei termini e le integrazioni istruttorie. Verranno poi esaminati i procedimenti più complessi legati alle autorizzazioni paesaggistiche, alla VIA e alla VAS. Da ultimo verranno affrontati i casi più controversi affrontati dal TAR Veneto. Verranno poi affrontati sistematicamente i vincoli imposti dalla normativa di settore, dai vincoli paesaggistici a quelli espropriativi o di destinazione, analizzando sia la normativa nazionale sia quella della Regione Veneto, con un approfondimento sulla recente legislazione in tema di consumo del suolo. Saranno esaminati poi gli effetti di detti vincoli sulla proprietà privata e sullo sviluppo edificatorio, i casi più controversi e le decisioni più recenti in materia.

La responsabilità civile e penale degli operatori (progettista, direttore lavori, dirigente pubblico)
La lezione affronterà prima i principi generali in tema di responsabilità, le sue fonti e gli aspetti pratici. Verranno affrontati sia i profili penalistici in tema di reati edilizi sia quelli civilistici contrattuali ed extracontrattuali. Verranno poi esaminati tutte le più frequenti ipotesi di reato collegate all’operatività delle figure professionali anche con riferimento al diritto del lavoro e alle norme in tema di sicurezza.

Sopraelevazioni, distanze, comunione, condominio e servitù
La lezione prevede la disamina delle norme dettate in tema di sopraelevazione degli edifici e di distanze tra fabbricati, analizzando le regole dettate dal Codice Civile  e dal DM 1444 e come queste siano integrate dalle norme regolamentari. Verranno poi affrontati i casi più controversi e le soluzione prospettate allo stato dell’arte, con un accenno anche ai rapporti tra sopraelevazione, luci e vedute. Verranno poi affrontati tutti i profili dei tre istituti in ambito edilizio sviscerando le implicazioni che questi hanno nei rapporti costruttivi nonché gli effetti sul diritto del privato a compiere interventi edili.

I contratti dell’edilizia (convenzioni urbanistiche, fideiussioni, contratto preliminare, vendita e permuta)
La lezione si incentrerà sulle principali figure contrattuali ricorrenti nel settore edile, analizzando le forme ed i requisiti di detti contratti. Verranno evidenziati gli aspetti più controversi e le prassi più diffuse. Si esamineranno anche le patologie dei vari contratti e le loro conseguenze sotto il profilo pratico, analizzando i profili problematici di ciascuna tipologia contrattuale.

Destinatari

Gli incontri sono rivolti a tutti coloro che quotidianamente operano nel settore edile: architetti, geometri, ingegneri, funzionari pubblici.

Durata e periodo di svolgimento

Gli incontri si tengono nelle seguenti date dalle 14.00 alle 18.00:

  • L'appalto privato: 16 gennaio 2018
  • I procedimenti amministrativi e i vincoli edilizi: 20 febbraio 2018
  • La responsabilità civile e penale degli operatori: 10 aprile 2018
  • Sopraelevazione, distanze, comunione, condominio e servitù: 15 maggio 2018
  • I contratti dell’edilizia: 12 giugno 2018

Sede

VEGA, Parco Scientifico Tecnologico di Venezia - Venezia Marghera

Quota di partecipazione

La quota di partecipazione per ciascun incontro è di € 100 + IVA

Per chi si iscrive a tutto il ciclo di (cinque) seminari il costo di partecipazione è di  €  400 + IVA 

Per aver riconosciuti i n. 10 crediti formativi dall’Ordine degli Avvocati è obbligatorio aver  partecipato all’intero ciclo di seminari con una presenza di almeno 80% delle lezioni per modulo.

Per iscriversi agli incontri è necessario compilare il form di iscrizione online:

Informazioni

Per maggiori informazioni relative a questa iniziativa (contenuti, docenti, sede, agevolazioni) è possibile contattare la segreteria organizzativa di Challenge School.

Ca' Foscari Challenge School - Segreteria Organizzativa
tel. 041 234 6868 (dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00)
 corsi.challengeschool@unive.it

Brochure