Brevetti: il linguaggio delle invenzioni

Martedì 22 settembre 2020

10.00 -12.30 - Zoom 

evento organizzato in collaborazione con PINK.

Iscrizioni fino al 16 settembre.

Hai una grande idea frutto di ricerca e innovazione? Sai come rivoluzionare un prodotto o un servizio, ma non sai come presentare la tua idea? Allora non perderti quest’occasione unica di training sulla scrittura e la comunicazione dei brevetti!

PInK – Promozione dell’Innovazione e del Know-how, l’ufficio preposto dell’Università Ca’ Foscari Venezia alle attività di knowledge transfer, al supporto a ricercatori e imprese nella protezione della proprietà intellettuale e nello sviluppo di progettualità congiunte con il territorio, propone una mattinata formativa a tutti i ricercatori interessati a conoscere il mondo e il linguaggio dei brevetti per proteggere e sfruttare i risultati della propria ricerca.

Come posso sfruttare il risultato di una mia ricerca? Questo metodo è brevettabile? Ho letto un brevetto su temi potenzialmente analoghi ma… non si capisce nulla!” Sono tutte domande ricorrenti nelle fasi apicali del processo di ricerca, che richiedono una conoscenza dei requisiti e linguaggi di brevettazione per evitare delusioni e mancate occasioni, tanto nelle discipline scientifiche ed economiche quanto in quelle umanistiche.

Insieme a personale dell’EPO - European Patent Office (uno dei due organi dell'Organizzazione Europea dei Brevetti, con il compito di concedere i brevetti europei) e a un rappresentante di uno studio di mandatari (esperti in materia brevettuale iscritti all’apposito albo che rappresentano il richiedente davanti all’autorità brevettuale) affronteremo i quesiti e punti chiave utili sia ai ricercatori più inesperti, sia a quelli già rodati nella protezione delle proprie invenzioni.

Tratteremo i seguenti temi:

  • Gli esiti della ricerca: risultato scientifico, invenzione e brevetto
  • La scrittura, il linguaggio specifico e gli strumenti di brevettazione
  • Lettura della domanda di brevetto, aspettative e richieste dell'esaminatore

Intervengono:

Massimo Palladino, Consulente in Proprietà Industriale, sezione Brevetti di Notarbartolo & Gervasi.

Enrico Luzzatto, Direttore, Direzione Principale “Patent Knowledge”dell’Ufficio Europeo dei Brevetti (EPO).

Modera Greta Bonetto, Knowledge Transfer Manager per PInK – Promozione dell’Innovazione e del Know-how, Università Ca’ Foscari Venezia.

Potrai seguire il webinar attraverso la piattaforma Zoom.

Agenda:

ore 10.00:

Giro di presentazione dei partecipanti, esperienze e conoscenze pregresse

ore 10.10
Introduzione: presentazione e funzioni di PInK, step e stakeholder della brevettazione, presentazione speaker (Greta Bonetto)

ore 10.30

  • Risultato scientifico vs brevetto (Enrico Luzzatto)

    • Risultato scientifico/invenzione/brevetto: complementari, non alternativi!
    • Dall’invenzione al brevetto: criteri di base della brevettabilità e della domanda di brevetto

  • Definizione e struttura del brevetto (Massimo Palladino)

    • Definizione di brevetto
    • Il brevetto come documento in due parti: la descrizione e le rivendicazioni

  • Requisiti di brevettabilità: Novità, Attività inventiva, Chiarezza (Enrico Luzzatto), Sufficienza di descrizione (Massimo Palladino)
  • Le informazioni da fornire al mandatario per la scrittura della domanda (Massimo Palladino)
  • L’esame della domanda di brevetto (Enrico Luzzatto)

    • EPO: presentazione e funzioni
    • Aspettative e lettura della domanda da parte dell’esaminatore

ore 12.10
Q&A, Quiz finale

 

Durata del workshop: 2 ore e 30 minuti

Lingua: Italiano

Per iscriverti, clicca qui.

Non sei un docente o ricercatore di Ca’ Foscari ma ti interessa questo webinar? Inviaci la tua richiesta di partecipazione: se ci saranno posti ancora a disposizione potrai partecipare!

Evento in collaborazione con PInK – Promozione dell’Innovazione e del Know-how.

pink