Strumenti per lo sviluppo del potenziale cognitivo

Il presente corso si rivolge ai docenti di ogni ordine e grado, offrendo metodi e strumenti per sostenere l’insegnante nel difficile compito di formare studenti con bisogni educativi speciali, così da poter affrontare le diversità e renderle risorsa.

Il coordinamento didattico è affidato alla Prof. ssa Ivana Padoan
Il corso verrà tenuto dalla Prof.ssa Monica Cavaliere Lanzilao

Programma

La scuola italiana si trova spesso a confronto con un'utenza debole ed un alto tasso di dispersione favorito da un insegnamento nozionistico, emtro questa dispersione si collocano coloro che non riescono ad adattarsi ad una metodologia di insegnamento che blocca la loro curiosità intellettuale, non diversifica le prassi e le metodologie, si propone in modo rigido. A sostegno di questi studenti è nata la direttiva sui bisogni educativi speciali.  Queste misure, che normalmente intervengono nei deficit, a sostegno della persona durante la sua formazione, non sempre risultano efficaci e spesso creano ancor più disagio e differenze fra chi è in difficoltà e chi, invece, vive con successo l’ apprendimento. Allargando la prospettiva di questo argomento, ci accorgiamo che il vero problema non risulta essere localizzato agli apprendimenti, bensì, si estende anche e soprattutto, al contesto relazionale.

Il progetto si propone di acquisire le seguenti conoscenze e competenze:

  • Comunicare in modo efficace
  • Il cambiamento, le nostre resistenze
  • Kit per sbloccare lo studente, semplici manovre per entrare in sintonia
  • Strumento di autovalutazione e valutazione...un gioco da ragazzi
  • Metodo di studio

Durata e periodo di svolgimento

Le lezioni in presenza saranno suddivise in tre giornate con orario 14.00-18.00  per un totale di 12 ore e si svolgeranno:

  • 28 marzo, 4, 11 aprile 2018

Sede

I corsi si terranno presso VEGA, Parco Scientifico Tecnologico di Venezia - Venezia Marghera.

Quota di partecipazione

260,00 euro +  22% di IVA

E’ possibile utilizzare il proprio bonus docente per la partecipazione ad un corso.

Frequenza

La frequenza ad almeno il 75% di tutte le attività previste (lezioni frontali, esercitazioni on line) darà diritto ad un attestato di partecipazione.

Modalità di iscrizione

Gli interessati potranno presentare domanda di ammissione al corso entro il 14/03/2018 compilando il modulo ed inviando contestualmente una mail a  formazione.insegnanti@unive.it
Il corso si attiverà con un numero minimo di 10 partecipanti.

Documenti allegati

Informazioni

Per maggiori informazioni relative a questa iniziativa (contenuti, docenti, sede) è possibile scaricare la brochure dalla sezione “Documenti allegati” di questa pagina o contattare la segreteria organizzativa di Ca' Foscari Challenge School.

Scuola di formazione continua dell'Università di Venezia, Ca' Foscari Challenge School offre una solida programmazione che trova i suoi punti di forza in una faculty caratterizzata da docenti e consulenti di profilo internazionale, in un network di partner importanti e nella multidisciplinarietà dei percorsi proposti.

Ca' Foscari Challenge School - Segreteria Organizzativa 
tel. 041 234 6856 /6853/ 6825 (dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00)
fax 041 234 6801
 formazione.insegnanti@unive.it