Sicurezza integrata per la Security e la Safety. Linee guida

In collaborazione con l'Ordine dei Chimici di Venezia

In seguito agli incidenti verificatisi a Torino in occasione della proiezione in piazza San Carlo della finale di Champions League sono state emanate numerose disposizioni atte garantire una cornice di sicurezza, sia in termini di security che di safety, allo svolgimento di pubbliche manifestazioni, anche in relazione al pericolo derivante dalla minaccia terroristica.


Il sistema di sicurezza che presiede allo svolgimento delle pubbliche manifestazioni richiede la massima sinergia interistituzionale e la più stretta collaborazione di tutte le sue componenti, da quelle statali a quelle espressione di poteri locali e territoriali. Diventa sempre più importante che gli aspetti della tutela della sicurezza, intesa in termini globali, delle persone venga affidato ad organizzazioni con l’effettiva capacità di garantirla.


In questo senso diventa centrale la figura di un esperto in grado di supportare Comuni, organizzatori di eventi, pro loco ed associazioni culturali e sportive in fase di progettazione e gestione della manifestazione nonché in caso di emergenza.


Nel corso saranno illustrati gli aspetti legislativi, le modalità necessarie per l’attivazione delle manifestazioni temporanee di pubblico spettacolo, le responsabilità dei vari soggetti interessati, gli aspetti tecnici relativi alla progettazione e gestione di safety e security integrate.
Sarà affrontata la redazione della documentazione e dello strumento speditivo di ausilio agli organizzatori per effettuare una prima valutazione sui livelli di rischio della manifestazione a farsi (alto, medio, basso), in relazione a ciascuno di essi suggerendo come calibrare, in termini di safety, le misure di mitigazione prescritte dalle direttive sopra cennate.

Saranno riconosciuti 8 crediti RSPP/ASPP/CSP/CSE/ Formatore per la sicurezza e 8 crediti formativi relativi all’aggiornamento professionale dei professionisti negli elenchi del Ministero dell’Interno (art.7 D.M.I. 5 agosto 2011).

Destinatari

Il corso è destinato a tutti i soggetti che organizzano manifestazioni temporanee di pubblico spettacolo, Comuni, Organizzatori di eventi, Pro loco ed associazioni culturali e sportive, RSPP/ASPP-CSP/CSE, formatori, consulenti e professionisti in materia di sicurezza e salute, datori di lavoro, tecnici della sicurezza, responsabili di enti ed e comunque a tutti i soggetti che hanno la necessità di conoscere ed approfondire le tematiche oggetto dell’attività formativa.

Durata e periodo di svolgimento

La durata del corso è di una giornata intera che si svolgerà il giovedì, dalle 09.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00,  nella seguente data:

  • 21 giugno 2018

Sede

VEGA, Parco Scientifico Tecnologico di Venezia - Venezia Marghera

Quota di partecipazione

€ 150 + IVA

Per iscriversi al percorso è necessario compilare il form di iscrizione online

Tutte le agevolazioni sono indicate nella brochure e nellr condizioni generali del form online.

Informazioni

Per maggiori informazioni relative a questa iniziativa (contenuti, docenti, sede, agevolazioni) è possibile scaricare la brochure dalla sezione “Documenti allegati” di questa pagina oppure contattare la segreteria organizzativa di Challenge School.

Ca' Foscari Challenge School - Segreteria Organizzativa
tel. 041 234 6868 
 corsi.challengeschool@unive.it

Last update: 18/07/2018