Correnti alternate

Sezione dedicata alle giovani compagnie

15 dicembre 2017 - 28 aprile 2018

Documenti allegati

Proseguendo sulle linee tracciate nelle passate stagioni, il Teatro Ca’ Foscari continua a sostenere le attività delle giovani compagnie, ospitando per brevi periodi di residenza o per singole iniziative alcune realtà artistiche che hanno maturato esperienze significative e affrontato percorsi del tutto originali.

In Correnti alternate, che riflette sulle medesime tematiche e si pone gli stessi interrogativi di Alterazioni, emerge un interesse verso la traduzione (Cessi pubblici) e l’adattamento o quanto meno l’ispirazione a drammaturgie d’autore (Monogamia) insieme all’indagine di nuove forme di scrittura per la scena, con esiti performativi differenti, ma ugualmente interessanti (Starlùc e Il violinista di Praga).


Spettacoli 2017/2018

Monogamia - Una storia fantastica

15-16 dicembre 2017 ore 20.30

regia di Lorenzo Maragoni
costumi e scenografia di Riccardo Longo
ispirato a “La Collezione” di Harold Pinter
con Riccardo Dal Toso, Julio Escamilla Camacho, Greta Giancola, Vittorio Lora


Starlùc

9-10 febbraio 2018 ore 20.30

regia e drammaturgia Alessia Cacco e Jacopo Giacomoni
creato da Elena Ajani, David Angeli, Jacopo Giacomoni, Davide Pachera, Caterina Soranzo, Marco Tonino, Vincenzo Tosetto
coreografie Elena Ajani


Cessi pubblici

2-3 marzo 2018 ore 20.30

di Guo Shixing
regia e traduzione Sergio Basso
con Lidia Castella, Cristina Castigliola, Federico Dilirio, Eva Martucci, Francesco Meola, Lucia Messina, Elena Nico, Matthieu Pastore, Alessandra Raichi


Il violinista di Praga

27-28 aprile 2018 ore 20.30

con Susi Danesin
ebraista e voce off Matteo Corradini
scrittura scenica e montaggio intervista Marco Gnaccolini
scene e costumi Alessandra Dolce
regia Woodstock Teatro

Last update: 07/08/2018