Venezia 1868

La prima pagina della "Gazzetta di Venezia" del 6 agosto 1868


Il corso "Protagonisti e arte a Venezia attorno al 1868"

modulo tematico dell'insegnamento Arte Contemporanea II del prof. Nico Stringa per la laurea magistrale in Storia delle arti e conservazione dei beni artistici e Economia e Gestione delle arti e delle attività culturali (EGArt)

Bibliografia di riferimento:
- La pittura nel Veneto. L'Ottocento
, a cura di G. Pavanello, Milano 2002, tomo I
- Guglielmo Ciardi. I dipinti e i disegni dalle collezioni di Ca' Pesaro
, a cura di F. Scotton, Venezia 1988
- Ottocento Veneto. Il trionfo del colore
, catalogo della mostra a cura di G. Pavanello e N. Stringa, Treviso 2004


Gugliemo Ciardi, Canale della Giudecca (1868)
© Fondazione Civici Musei di Venezia - Galleria Internazionale d'Arte Moderna, Ca' Pesaro

Conferenza La fotografia a Venezia attorno al 1868

Carlo Montanaro - La fotografia a Venezia attorno al 1868
3 aprile 2018 - aula San Trovaso

Una nuova collaboratrice al progetto Venezia 1868: l'anno di Ca' Foscari!

La dott.ssa Marianna Rossi, laureata in EGArt alla nostra Università, che già lavora con significativi musei e istituzioni per progetti di catalogazione, è risultata la prescelta dalla procedura comparativa per la selezione di un collaboratore per l'attività di "coordinamento e gestione del materiale di studio e ricerca relativo al progetto 'Venezia 1868: l'anno di Ca' Foscari'. Possiamo così procedere con lo studio della "Gazzetta di Venezia" dell'anno 1868, qui in foto nelle copie conservate all'Ateneo Veneto di Venezia - www.ateneoveneto.org/it - (che si ringrazia vivamente per la preziosa collaborazione)

  

Convegno "Venezia 1968"

12 dicembre 2018 alle ore 10.00
Aula Magna Silvio Trentin, Ca' Dolfin, Dorsoduro 3825/E, Venezia

Il convegno fa parte del progetto per i 150 anni dell’Università Ca’ Foscari "Venezia 1868: l'anno di Ca' Foscari" a cura di Stefania Portinari e Nico Stringa

Per maggiori informazioni relative all'evento: https://www.unive.it/data/29896/21/18805

Presentazione del volume "Venezia 1868: l'anno di Ca' Foscari"

14 dicembre 2018 alle ore 11.00
Aula Baratto, Ca' Foscari - Dorsoduro 3246

Per maggiori informazioni relative all'evento: https://www.unive.it/data/29896/21/18811

Il progetto "Venezia 1868", curato da Nico Stringa e Stefania Portinari, docenti di Storia dell'arte contemporanea a Ca’ Foscari, si basa su uno studio multidisciplinare dedicato agli eventi accaduti a Venezia nell’anno 1868, per compiere un’operazione di storytelling strutturata e avvincente che evochi le vicende accadute al momento dell'istituzione del nostro Ateneo.

In un volume delle Edizioni Ca' Foscari composto da saggi di docenti, dottorandi, assegnisti di ricerca e laureati dell’Ateneo, oltre che da specialisti del settore, "Venezia 1868" intende mostrare infatti qual era la situazione complessiva della città di Venezia nell’anno in cui prese il via un’esperienza esemplare come quella di Ca’ Foscari. Diventata italiana da due anni – dal 1866 – Venezia riprende fiato dopo settant’anni di sudditanza ai francesi e agli austriaci; e si affaccia all’Italia unita con spirito di speranza e di attesa.  La fondazione di una impresa come quella di Ca’ Foscari è una prova e una conferma di come la città intendesse rinascere e riprendere in sé i destini futuri; è un tassello fondamentale della fiducia nel futuro, nel progresso.

Mappando il contesto ricco di fermenti in cui avviene la nascita dell'Università Ca' Foscari, il volume "Venezia 1868" consente di rendere più partecipi il pubblico e i nostri stessi studenti sull’importanza della sua storia, proponendola inoltre come un esempio positivo di rilancio culturale ed economico in una situazione di avversità ma anche di speranza qual era quella del tempo, richiamando la sua mission contemporanea. La ricerca evidenzia inoltre come l’offerta formativa cafoscarina sia sempre stata al passo con i tempi e strettamente connessa con la realtà locale - economica e culturale del partimonio artistico - ma al contempo proiettata verso il futuro e attenta alle novità, essendo questi punti in nuce nella sua stessa fondazione.




Attività con ricadute didattiche

  • "Arte contemporanea II", corso di Laurea Magistrale tenuto dal professor Nico Stringa e che si svolge nel IV periodo, sarà dedicato all'Ottocento veneziano con un particolare focus agli anni attorno al 1868
  • i "Medaglioni": si solleciteranno gli studenti triennali a redarre tesine sui protagonisti delle vicende storico-artistiche di Venezia, al fine di ottenere dei materiali utili da riversare nella pubblicazione di fine anno come piccoli interventi degli studenti, per suscitare una maggiore comprensione del momento storico e del ruolo di Ca' Foscari e promuovere una ricerca alla portata degli studenti
  • è in corso di svolgimento la redazione di due tesi di laurea (una triennale e una magistrale) relative alla storia e alla storia dell'arte dell'Ottocento, incentrate su argomenti attorno al 1868