Test e requisiti di accesso

Per l'anno accademico 2018/2019 il corso di laurea magistrale in Crossing the Mediterranean: towards Investment and Integration (MIM) è ad accesso programmato e richiede, oltre al possesso di un'adeguata preparazione personale e di specifici requisiti curriculari, il superamento di una prova selettiva.

L'immatricolazione infatti è condizionata dalla posizione occupata nella graduatoria.

Il termine ultimo per la preiscrizione alla prova di ammissione è prorogato alle ore 12 del 16 maggio

file pdfBando di ammissione a.a. 2018/2019225 K

Requisiti curriculari minimi

Crediti minimi richiesti (CFU): 36 CFU nei seguenti settori scientifico disciplinari

Ambito delle Scienze dell'antichità, filologico-letterarie e storico-artistiche

L-LIN/02 Didattica delle lingue moderne
L-LIN/03 Letteratura francese
L-LIN/04 Lingua e traduzione – Lingua francese 
L-LIN/05 Letteratura spagnola 
L-LIN/06 Lingua e letterature ispano-americane 
L-LIN/07 Lingua e traduzione – Lingua spagnola 
L-LIN/08 Letteratura portoghese e brasiliana 
L-LIN/09 Lingua e traduzione – Lingue portoghese e brasiliana 
L-LIN/10 Letteratura inglese 
L-LIN/11 Lingue e letterature anglo-americane 
L-LIN/12 Lingua e traduzione – Lingua inglese 
L-LIN/13 Letteratura tedesca 
L-LIN/14 Lingua e traduzione – Lingua tedesca 
L-LIN/15 Lingue e letterature nordiche 
L-LIN/16 Lingua e letteratura nederlandese 
L-LIN/17 Lingua e letteratura romena 
L-LIN/18 Lingua e letteratura albanese 
L-LIN/19 Filologia ugro-finnica 
L-LIN/20 Lingua e letteratura neogreca 
L-LIN/21 Slavistica 
L-OR/07 Semitistica 
L-OR/08 Ebraico 
L-OR/09 Lingue e letterature dell’Africa;
L-OR/10 Storia dei paesi islamici;
L-OR/11 Archeologia e storia dell’Arte musulmana 
L-OR/12 Lingua e letteratura araba 
L-OR/13 Armenistica, caucasologia, mongolistica e turcologia 
L-OR/14 Filologia e religioni e storia dell’Iran 
L-OR/15 Lingua e letteratura persiana

Ambito delle Scienze storiche, filosofiche, pedagogiche e psicologiche

M-STO/04 Storia contemporanea 
M-STO/06 Storia delle religioni 
M-DEA/01 Discipline demoetnoantropologiche 
M-GGR/01 Geografia
M-GGR/02 Geografia economico-politica 
M-PED/01 Pedagogia generale e sociale 
M-PSI/01 Psicologia generale 
M-PSI/05 Psicologia sociale 
M-PSI/06 Psicologia del lavoro e delle organizzazioni

Ambito delle Scienze giuridiche

IUS/07 Diritto del lavoro 
IUS/08 Diritto costituzionale 
IUS/09 Istituzioni di diritto pubblico 
IUS/10 Diritto amministrativo 
IUS/13 Diritto internazionale 
IUS/14 Diritto dell'unione europea 
IUS/21 Diritto pubblico comparato

Ambito delle Scienze economiche e statistiche

SECS-P/01 Economica politica 
SECS-P/02 Politica economica;
SECS-P/12 Storia economica.

Ambito delle Scienze politiche e sociali 

SPS/01 Filosofia politica 
SPS/02 Storia delle dottrine politiche 
SPS/03 Storia delle istituzioni politiche 
SPS/04 Scienza politica 
SPS/06 Storia delle relazioni internazionali 
SPS/07 Sociologia generale 
SPS/08 Sociologia dei processi culturali e comunicativi 
SPS/09 Sociologia dei processi economici e del lavoro 
SPS/10 Sociologia dell'ambiente e del territorio 
SPS/11 Sociologia dei fenomeni politici
SPS/13 Storia e istituzioni dell'Africa 
SPS/14 Storia e istituzioni dell'Asia

Nel caso in cui tu non sia in possesso dei requisiti curriculari, dovrai recuperarli prima dell’immatricolazione attraverso il sostenimento di corsi singoli (di livello triennale) presso questo o altri Atenei.

Personale preparazione

Per personale preparazione si intende l’adeguata acquisizione di conoscenze e competenze nelle seguenti discipline: sociologia, scienze politiche, geografia, scienze della comunicazione, antropologia, economia, lingue, studi culturali, studi umanistici, storia, giurisprudenza, relazioni internazionali, studi sullo sviluppo e studi sul Mediterraneo.

La personale preparazione viene verificata dal Collegio didattico attraverso la valutazione durante la selezione per l'ammissione al corso.

Sono normalmente considerati in possesso della personale preparazione gli studenti che abbiano conseguito una laurea afferente alla classe:

  • ex D.M. 270/2004: L-11 Lingue e culture moderne;
  • ex D.M. 509/1999: 11 Lingue e culture moderne.

Sono considerati normalmente in possesso della personale preparazione anche gli studenti che abbiano conseguito un titolo equivalente o una laurea in una classe diversa da quelle sopra indicate purché siano in possesso di determinati requisiti curriculari nelle aree disciplinari del corso.

Gli studenti in possesso di titolo conseguito all'estero, inoltre, dovranno richiedere la valutazione del titolo di accesso, entro il 16 maggio 2018,  tramite l'apposita procedura di prevalutazione.

È richiesta la conoscenza della lingua inglese a livello B2: l'elenco delle certificazioni ammesse e delle casistiche di esonero sono disponibili nella pagina web dedicata. Tale conoscenza verrà verificata d'ufficio al momento dell'immatricolazione.

È richiesta inoltre la conoscenza della lingua francese a livello B1. Tale conoscenza verrà verificata dal Collegio didattico durante il colloquio di selezione. Gli studenti dovranno acquisire una certificazione di lingua francese DELF B2 entro la fine del primo anno di corso.

Tutte le informazioni specifiche su modalità di preiscrizione, selezione e immatricolazione sono contenute nel bando di ammissione.

Prova di ammissione

La procedura di ammissione prevede le seguenti fasi:

  • registrazione on line, se non sei mai stato iscritto a Ca' Foscari;
  • preiscrizione on line alla prova di ammissione;
  • sostenimento del colloquio di selezione ed inserimento in graduatoria;
  • immatricolazione on line e pagamento della prima rata delle tasse e dei contributi universitari.

Se sei un candidato con disabilità o con diagnosi di DSA puoi usufruire di modalità individualizzare per lo svolgimento della prova di ammissione: tutte le informazioni specifiche sugli ausili disponibili sono contenute nel bando di ammissione e nella pagina web sui servizi per studenti disabili e con DSA; la richiesta va presentata durante la preiscrizione on line.

Preiscrizione on line

La preiscrizione va effettuata dal 12 marzo alle ore 12 del 30 aprile 2018

Prima di procedere, ricorda di preparare in formato elettronico:

  • un'autocertificazione di laurea (iscrizione se sei laureando) con esami firmata (in cui siano indicati: Università di conseguimento del titolo, classe e corso di laurea, data e voto di laurea, esami sostenuti con relativo settore scientifico disciplinare e peso in crediti). Verifica se l'autocertificazione, completa di tutte le informazioni suddette, può essere stampata dall'area riservata del sito web dell'Ateneo di provenienza: in alternativa, utilizza il modello di autocertificazione presente in questa pagina;
  • il curriculum vitae;
  • se posseduta, la certificazione linguistica relativa alla conoscenza della lingua inglese almeno a livello B2 o la documentazione utile per attestare l'appartenenza a una delle casistiche di esonero previste;
  • se posseduta, la certificazione linguistica relativa alla conoscenza della lingua francese almeno a livello B1;
  • una lettera motivazionale (in lingua inglese o francese);
  • un breve saggio (in lingua inglese o francese, 5000 caratteri spazi esclusi) su uno dei seguenti temi:

    • Come affronteresti l'attuale crisi dei profughi/rifugiati?
    • Hai mai avuto esperienze nell'ambito della mediazione? Se sì, descrivile.

  • al massimo due lettere di raccomandazione.

Con il Nome Utente e la password assegnate al termine della procedura di registrazione, dovrai accedere all'Area riservata seguendo il percorso Servizi Segreteria Studenti - ESSE3 > Test di ammissione. In caso di difficoltà, scrivi a  immatricolazioni@unive.it.

Una volta conclusa la procedura di preiscrizione, riceverai una mail di conferma all'indirizzo dichiarato in fase di registrazione.

Se vuoi richiedere per lo svolgimento della prova di ammissione uno degli ausili previsti per i candidati disabili o con diagnosi di DSA, dovrai compilare l'apposita sezione della procedura di preiscrizione on line e allegare una certificazione attestante il possesso della disabilità/disturbo.

Contributo di preiscrizione

La partecipazione alla prova di ammissione prevede il pagamento di un contributo dell'importo di 30,00 Euro, che va versato dopo aver completato la procedura di preiscrizione on line selezionando il pulsante pagamenti.

Il pagamento può essere effettuato esclusivamente tramite il sistema PagoPA.

Prova di ammissione

La prova di ammissione si svolgerà mediante Skype Call: l'elenco degli ammessi al sostenimento del colloquio sarà pubblicato lunedì 21 maggio 2018 al percorso Iscriversi > Esiti valutazioni di questo sito.

Durante il colloquio dovrai esibire un documento di riconoscimento valido.

Accettazione del posto e immatricolazione

Le principali informazioni sulle modalità e scadenze per l'accettazione del posto e l'immatricolazione sono pubblicate alla voce Iscriversi > Immatricolarsi e trasferirsi > Accettazione del posto e immatricolazione.

Last update: 20/12/2018