Scheda del corso

Anno Accademico di riferimento: 2021/2022

Livello del titolo di studio

Laurea Magistrale

Classe

LM-89 (Storia dell'arte)

Regolamenti

Il regolamento didattico del corso di studio ne specifica gli aspetti organizzativi: obiettivi formativi, modalità di accesso, piano di studio, esami, prova finale, sbocchi occupazionali, ecc. Per tutta la carriera universitaria, gli studenti devono fare riferimento al regolamento didattico in vigore al momento della propria immatricolazione.

Double/Joint Degree

E' attiva una convenzione con Université de Tours, in base alla quale i due Atenei riconosceranno agli studenti selezionati, alla conclusione degli studi, il doppio titolo di «Laurea Magistrale in Storia dell'Arte e conservazione dei Beni artistici» (Università Ca’ Foscari Venezia) e di «Master (M1 e M2) di “Etudes italiennes et Histoire de l’art” (mention “Histoire de l’art”, Université de Tours)».
Accesso: selezione pubblica preliminare dei candidati.

Sede

Dipartimento di Filosofia e Beni Culturali, Malcanton-Marcorà, Dorsoduro 3484/D, 30123 Venezia.
Per informazioni contattare il Campus Umanistico ( campus.umanistico@unive.it)

Referente

Prof. Giovanni Maria Fara (coordinatore del collegio didattico,  giovannimaria.fara@unive.it)

Lingua

Italiano

Modalità di accesso

Libero con valutazione dei requisiti minimi.
Contingente riservato a studenti stranieri non comunitari residenti all'estero: 10 posti.

Le modalità di accesso sono consultabili nella pagina dedicata all'ammissione al corso.

Requisiti di accesso

L'ammissione al corso richiede il possesso di requisiti curriculari minimi e di un'adeguata preparazione personale.  È richiesto, inoltre, il possesso della conoscenza certificata della lingua inglese a livello almeno B2.

Accesso con titolo estero

I candidati in possesso di qualifica internazionale devono aver conseguito un diploma di laurea dopo almeno 3 anni universitari. La prevalutazione del titolo è obbligatoria secondo modalità e scadenze disponibili sul portale di ateneo.

Le qualifiche internazionali verranno valutate da apposite commissioni didattiche successivamente alla procedura di pre-valutazione del titolo attraverso il portale di ateneo.

Corso di studio in breve

Il corso di Laurea Magistrale permette di acquisire conoscenze avanzate nel campo delle discipline storico artistiche e dei processi artistici dall’età medioevale al contemporaneo e consente agli studenti di scegliere un determinato percorso e ambito cronologico coerente con i propri interessi.
Le attività didattiche, spesso di carattere seminariale e propense al dialogo tra studenti e docenti, mirano a un approfondimento critico delle conoscenze di base e propongono insegnamenti specialistici nel settore della storia dell’arte e di discipline affini non contemplati al livello della laurea triennale.
Il corso di studio organizza inoltre, in collaborazione con importanti enti e istituzioni culturali, attività di tirocinio e stage.

Curricula / percorsi

  • Medievale e Bizantino
  • Moderno
  • Contemporaneo

Profili professionali

I laureati magistrali potranno ricoprire ruoli di elevata responsabilità nelle istituzioni pubbliche e private preposte allo studio, classificazione, tutela, conservazione, valorizzazione e gestione del patrimonio storico artistico (soprintendenze, musei, enti nazionali e internazionali, fondazioni).

Modalità di frequenza

Libera

Esami di profitto e prova finale di laurea

L'attività formativa prevede lezioni frontali, seminari, laboratori e stage al fine acquisire competenze spendibili nel mondo del lavoro. Durante tutto il percorso universitario le conoscenze apprese dallo studente verranno verificate attraverso esami di profitto scritti e orali. La prova finale consiste nella stesura di una tesi che dovrà possedere caratteri di originalità, documentazione e approfondimento scientifico esauriente e verrà discussa davanti a una commissione composta da professori universitari ed esperti.

Accesso a studi successivi

Master di I e II livello e Dottorato di Ricerca.

Last update: 12/10/2021