Festival Internazionale
di Letteratura a Venezia
3 6 Aprile 2019

Bibliografia

The Gymnast & Other Positions, Peepal Tree Press, 2015;

Snapshots from Istanbul, Peepal Tree Press, 2009;

Writers Who Paint/Painters Who Write: Three Jamaican Artists, Peepal Tree Press, 2007;

The River’s Song, Peepal Tree Press, 2007;

Fauna, Peepal Tree Press, 2006;

My Mother Who Is Me: Life Stories From Jamaican Women in New York, Africa World Press, 2006. 

Jacqueline Bishop GIAMAICA

Incroci di poesia contemporanea 1

Venerdì 5 aprile — ore 9.30 — Auditorium S. Margherita Ca' Foscari

 

Jacqueline Bishop è nata a Kingston, in Giamaica nel 1971 e vive negli Stati Uniti. Il suo ultimo libro, The Gymnast & Other Positions (2015), ha ricevuto il Premio OCM Bocas per la sezione Saggistica nel 2016. È anche autrice del romanzo The River’s Song (2007), e di due raccolte di poesia, Fauna (2006) e Snapshots from Istanbul (2009). Ha ricevuto numerosi premi come il Canute A. Brodhurst per i suoi racconti, una borsa di studio Fulbright per il Marocco e una borsa di ricerca UNESCO/Fulbright per Parigi. È un’affermata artista visiva e i suoi lavori sono stati esposti in vari paesi. È professore associato alla New York University.


Jacqueline Bishop, Jean Flaminien, Aaron Poochigian e Marija Stepanova sono presentati da

 

 

Michela Calderaro — Università degli Studi di Trieste

 

Alessandro Farsetti — Università Ca' Foscari Venezia

 

Massimo Scrignòli — Editore

 

Mattia Ravasi — Traduttore

 

 

 


Info

Incontro multilingue (traduzione simultanea dall'italiano all'inglese disponibile); ingresso libero con prenotazione obbligatoria.

Con il sostegno di Consolato Generale degli Stati Uniti d’America a Milano, Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Comparati Poetry Vicenza