Parlare in pubblico: l'arte del messaggio

Dopo il corso base di fitted public speaking, metodo ispirato alla propedeutica teatrale con cui si apprende come comunicare in modo efficace esprimendo e valorizzando le proprie peculiarità espressive, e come allentare le paure che ostacolano il naturale fluire delle emozioni durante il confronto con il pubblico, i Docenti del corso propongono un upgrade focalizzato sul contenuto della comunicazione: il fitted public speaking si indirizzerà, questa volta, sempre nella formula del laboratorio, alla creazione di un messaggio significativo da presentare di fronte ad un audience, servendosi dei principi base della drammaturgia e del teatro di narrazione.

Programma

Il corso si compone dei seguenti 5 moduli:

1) Principi di drammaturgia: che cosa, a chi, perché dico

  • Comporre il messaggio con i contenuti essenziali
  • Obiettivi della comunicazione
  • Analisi dell'interlocutore
  • Stili sociali e linguaggi

2) Teatro di narrazione

  • L'amore per le storie
  • Non ripetersi mai
  • Performance
  • Boe della narrazione: approfondimenti

3) Esperienze sull'uso della voce

  • Respirazione
  • Casse di risonanza
  • La voce come corpo

4) Laboratorio di creazione del messaggio

  • Una presentazione generale
  • Creazione di un “Elevator pitch”: obiettivo, focalizzazione del messaggio, analisi del contesto, linguaggio del destinatario, immagini, metafore e altre modalità di coinvolgimento

5) Performance dei singoli

La giornata verrà dedicata alla creazione di un monologo di narrazione oppure di un dialogo teatrale, a scelta del singolo partecipante, per approfondire da un lato la possibilità di coinvolgere mediante il raccontare, e dall'altra aspetti preminenti di ritmo, ascolto e relazione.

Destinatari

Il corso è rivolto a tutti coloro che vogliono migliorare la propria capacità di parlare in pubblico e di svolgere performance davanti ad un audience, e che abbiano frequentato il corso base di fitted public speaking.

Docenti

Carola Minincleri Colussi, ha svolto ricerca in materia di cultura contemporanea e contaminazione di linguaggi. Dal 2011, come creative coach, svolge consulenza nell'ambito del Management dell'arte e della cultura d’impresa, comunicazione culturale e public speaking. E’ attrice, docente di teatro, regista.
Gianmarco Busetto, come Business creative coach & advisor segue per conto di per imprese, start up e istituzioni il concept, la progettazione, il coordinamento e l’organizzazione di progetti di ricerca tra arte, cultura, territorio, impresa ed economia. E’ specializzato in tecniche di comunicazione para/non e verbale con particolare attenzione all'uso specialistico della voce. E’  docente e formatore, regista e attore.

Durata e calendario del corso

Il corso avrà durata complessiva di 16 ore con il seguente calendario: PERIODO DA OTTOBRE A DICEMBRE 2019

Frequenza

La frequenza ad almeno l'80% di tutte le attività previste (lezioni frontali, esercitazioni on line) darà diritto ad un attestato di partecipazione

Sede

Ca' Foscari Challenge School
Via della Libertà, 12 - 30175 Venezia (Parco Vega)

Iscrizione

Per iscriversi al corso è necessario compilare il form di iscrizione online
Se non sei iscritto ad un Master dell'attuale edizione (A.A. 18-19) ma desideri partecipare al corso, scrivi una mail a  corsi.challengeschool@unive.it per conoscere la quota di partecipazione.

Informazioni

Per maggiori informazioni relative a questa iniziativa  è possibile  contattare la segreteria organizzativa di Ca’ Foscari Challenge School.
tel. 041 234 6868
 corsi.challengeschool@unive.it

Last update: 11/06/2019