Sfida remiera 2018

Quattordicedima edizione

La Sfida remiera delle università in Canal Grande, organizzata dall’Università Ca’ Foscari Venezia, si disputa dal 2004 a bordo di galeoni storici in occasione della Regata Storica. Quest’anno, per i 150 anni dell’Ateneo, la competizione sarà ancora più internazionale: oltre agli equipaggi delle università veneziane Ca’ Foscari e IUAV, gareggeranno l’Università di Harvard (Harvard University), l’Università di Losanna (Université de Lausanne) e l’Università di Warwick (University of Warwick).
Il confronto avverrà in due fasi: la sfida prevede infatti una prima fase di qualificazione attraverso manches eliminatorie che permetteranno di individuare chi gareggerà per il primo e secondo posto (Finale A) e chi invece per il terzo ed il quarto (Finale B), ed una seconda fase costituita da una manche secca di 750 metri tra il Ponte di Rialto e Ca’ Foscari.

Documenti allegati

Organizzatori

La sfida remiera internazionale delle Università è realizzata grazie alla collaborazione con il CUS Venezia e con il supporto del Comune di Venezia e di Ve.La S.p.A. I galeoni, imbarcazioni tradizionali, sono messi a disposizione dal Comitato Cittadino di Venezia per la Regata delle Antiche Repubbliche Marinare Italiane.

Si ringrazia per il contributo: 

  • New Murano Gallery srl
  • Libreria Cafoscarina
Cafoscarina
New Murano gallery

Programma

Sabato 1 settembre 2018

Ore 15.30
Selezioni per l’accesso alla Finale B (3° e 4° posto) e Finale A (1° e 2° posto) sulla distanza di 270m per la durata di circa un minuto e trenta secondi.

Le selezioni si svolgeranno in tre manches. Il primo ed il secondo equipaggio classificato accederanno alla Finale A ,le restanti squadre accederanno alla Finale B per il terzo e quarto posto.

Le selezioni si svolgeranno presso Sacca San Biagio – Sacca Fisola.

Domenica 2 settembre 2018

Le finali si svolgeranno in concomitanza con la Regata Storica.

Il percorso è di 750 m, con partenza da Rialto e arrivo a Ca’ Foscari.

Ore 17.25 (dopo il passaggio delle caorline) 
Finale B per il terzo e quarto posto;

Ore 18.25 (dopo il passaggio dei gondolini) 
Finale A per il primo e secondo posto.

A seguire le premiazioni.


Squadre partecipanti

Università veneziane

  • Dalila Anghetti
  • Pietro Colombo
  • Martina Damuzzo
  • Sara Nazzari
  • Letizia Nuscis
  • Isoken Obayagbona
  • Massimiliano Pavan
  • Tommaso Santi
  • Davide Stefanile
  • Anna Zhu

Direttore tecnico: Sergio Barichello
Allenatore: Alberto Vianello
Timoniere: Claudia Nazzari

Biografie

Dalila Anghetti
Studentessa magistrale, laureata il Lingue Orientali presso Ca' Foscari, fin dall'infanzia ha praticato sport individuali e di squadra: dalla ginnastica artistica, al nuoto, alla pallavolo. A Venezia scopre la voga e se ne appassiona, entrando a far parte della squadra agonistica di Dragon Boat delle Università Veneziane, con cui partecipa a campionati nazionali e internazionali. Per il terzo anno partecipa al Palio Remiero Universitario in Galeone.

Pietro Colombo
Studente in Lingue Occidentali presso Ca' Foscari ha sin da piccolo praticato attività sportiva dedicandosi inizialmente al rugby fino al 2011. Dal 2006 si è tesserato presso kayak e canoa canadese della canottieri ASD con la quale ha vinto  l’oro al campionato italiano C1 1000 m nel 2011 e  l’ oro al campionato italiano maratona C1 Ragazzi nel 2012. Come equipaggio ha vinto l’oro al campionato italiano di fondo C4 5000 m U23 nel 2017

Martina Damuzzo
Studentessa magistrale di Scienze e Tecnologie dei Bio e Nanomateriali presso Ca' Foscari, durante gli anni universitari pratica tennis, corsa di fondo e apnea. Grazie alla Gara dei Dipartimenti, scopre e si appassiona al Dragon Boat ed entra a far parte della squadra agonistica delle Università Veneziane, con cui partecipa a gare nazionali e internazionali da due anni.

Claudia Nazzari
Iscritta ancora alla scuola superiore Algarotti è un'atleta dall'età di 7 anni. Nel 2011 esordisce alla prima regata di voga alla veneta delle "schie" alla quale seguono numerosi successi. Nel 2017 vince il titolo italiano di Voga in Piedi a Sedile Fisso e nel 2018 partecipa, attraverso la FICSF alla tradizionale regata, mista voga e canottaggio, a Malta.

Sara Nazzari
Studentessa triennale di storia dell' arte al dipartimento di filosofia e beni culturali, si approccia a numerosi sport durante l adolescenza come il nuoto, la danza e il basket dove gioca per 2 anni presso la Reyer Venezia. Dal 2009 scopre la voga, se ne appassiona e vince nel 2012 il circuito intersocietario donne e altre numerose regate. Negli ultimi anni si è avvicinata al mondo della vela al terzo e della vela partecipando ad alcune competizioni.

Letizia Nuscis
Studentessa in Lingue, Culture e Società dell' Asia e dell'Africa Mediterranea presso Ca' Foscari, fin da piccola pratica nuoto a livello agonistico. Tesserata F.I.N. dal 2003, gareggia per la squadra Team Lombardia S.S.D. Nuoto M.G.M. Sport, ottenendo risultati sia a livello regionale sia nazionale nelle discipline del nuoto e nuoto di fondo - piscina e acque libere. Senza mai appendere il costume al chiodo, dal 2016 ha intrapreso un percorso di formazione con il Settore Istruzione Tecnica della F.I.N. con l'obiettivo di ottenere la qualifica di allenatore. A Venezia i suoi studi universitari da studentessa fuori sede le hanno dato l'opportunità di scoprire la subacquea con la Subrarinantes Venezia e di avvicinarsi alla voga entrando nella squadra delle Università Veneziane, sia nella disciplina del Galeone sia in quella del Dragon Boat.

Isoken Obayagbona
Studente di Giurisprudenza presso l'Università degli studi di Padova. Atleta presso circolo Canottieri Padova con cui ha conseguito 2 terzi posti ai campionati italiani di categoria nella specialità del doppio, un quarto posto nella specialità del quadruplo e un quinto posto sempre nel doppio ai campionati italiani di Società. Componente per il quadriennio 2014-2018 della squadra del Galeone di Venezia. 

Massimiliano Pavan
Classe 1998. Studente di Chimica e Tecnologie sostenibili presso Ca’ Foscari dal 2017, è atleta di canottaggio dal 2011 presso il dopolavoro ferroviario di Treviso. Vicecampione in singolo ai campionati universitari 2018, quest’anno entra a far parte della squadra di galeone delle Università Veneziane.

Tommaso Santi
Studente di Scienze Ambientali presso Ca' Foscari. Pratica sport a livello agonistico iniziando giovanissimo col nuoto, dal quale dopo 8 anni di attività ed una medaglia d' oro a livello regionale è passato al calcio, sport a cui ha dedicato la completa attenzione fino al 2014, anno in cui decide di smettere  definitivamente e dedicarsi agli sport d'acqua tra i quali surf e dragon boat agonistico

Davide Stefanile
Atleta della Canottieri Padova, vanta 3 medaglie d'argento ed una di bronzo ai Campionati Italiani di varie categorie, componente  dell'equipaggio del Galeone di Venezia al Palio delle Antiche Repubbliche Marinare con 3 vittorie (2013, 2014, 2015) ed un secondo posto (2012).

Anna Zhu
Studentessa magistrale di Lingue, economie e istituzioni dell'Asia e dell'Africa mediterranea a Ca' Foscari. Nata in Italia da genitori cinesi  sin da piccola ho provato molti sport senza mai entrare nel mondo dell'agonismo sino a tre anni fa quando ha scoperto la voga e la passione per gli sport d'acqua. Entrata nella squadra agonistica di Dragon Boat, ha partecipato alle stagioni di gare in giro per l'Italia, l'Europa ed in Cina.

Université de Lausanne

  • Muriel Pauli
  • Thibault Leuthold
  • Tibor Talas
  • Aurélien Maillot
  •  Melisa Rigoli
  • Chloé Barsoux
  • Lucien Aymon
  • Cléments Cheneva
  • Franziska Meinherz
  • Pierre de l'Espée

Harvard University

  • Chen Xiuwen 
  • Fermont Jilles 
  • Gitlin Basie 
  • Gomez Rojo Borja 
  • Grunes Marissa 
  • James Kate 
  • Lian John 
  • Liu Elisa 
  • Miller Jonathan 
  • Ruane Jonathan 
  • Zheng Xiao

University of Warwick

  • Breen Jack Callum
  • Gardener Samuel Joseph
  • Godfrey Alexandre Robert John
  • Hutchinson Jack Peter
  • Jivan Shaan Hemant
  • Lanipekun Mara Dubheasa  Kemi
  • Macelvogue Niamh
  • McCaffery Christian Andrew
  • Parr Josephine Nicole
  • Smith Ellie Freya

Risultati sfida remiera

Anche nella quattordicesima edizione della Sfida Remiera Universitaria l’equipaggio veneziano di Ca’ FoscariI IUAV si aggiudica il primo posto, battendo l’equipaggio di Warwick . 
Nella semifinale si sono classificati rispettivamente al terzo e quarto posto gli equipaggi di Losanna e di Harvard.

Di seguito i tempi delle gare:

Finale 1° - 2° posto

  1. Venezia tempo 3.09.07
  2. Warwick tempo 3.25.75    

Semifinale 3° - 4° posto:

  1. Losanna tempo 3.14.73
  2. Harvard tempo 3.15.55

Risultati selezioni

Le selezioni per stabilire chi avrebbe disputato la Finale A o la Finale B si sono svolte nella giornata di sabato, su un percorso di circa 270 metri.

Questi i risultati delle eliminatorie che vedono Warwick  e Ca’ Foscari - IUAV in Finale A e Losanna e Harvard in Finale B. 

Prima gara

  • Venezia-IUAV 1.14.92 
  • Warwick 1.23.40   

Vince Venezia-IUAV

  • Losanna 1.24.12 
  • Harvard  1.39.16

Vince Losanna

Seconda gara

  • Losanna 1.24.19
  • Warwick 1.20.75

Vince Warwick

  • Harvard 1.32.92
  • Venezia-IUAV 1.20.08

Vince Venezia-IUAV

Terza gara

    • Harvard 1.26.15

    • Warwick 1.20.01 

    Vince Warwick

    • Losanna 1.13.31 
    • Venezia-IUAV 1.23.55

    Vince Venezia-IUAV


    Trofeo

    Realizzato in vetro di Murano, il Trofeo della Sfida Remiera Internazionale delle Università è offerto da New Murano Gallery srl. Il design, a cura di un maestro della fornace,  s’ispira alla forma del remo, riproponendo quindi la stessa allusione simbolica della sfida remiera degli anni passati ma arricchito di una spirale alla base della coppa. Gli equipaggi che si aggiudicheranno il secondo ed il terzo gradino del podio verranno invece premiati con un’osella foglia ora.

    La vetreria artistica New Murano Gallery è la più moderna espressione della tradizione muranese. Fondata dai discendenti di una delle più antiche famiglie dell’isola, New Murano Gallery è una realtà che copre una superficie di 2500 mq, dove le migliori opere in vetro di Murano vengono selezionate ed esposte al pubblico. Uno spettacolo di luci, forme e colori che affascina migliaia di visitatori ogni anno. Un percorso capace di catturare i sensi e l’immaginazione.


    Le immagini della quattordicesima edizione

    Last update: 09/05/2019