Filocaffè: filosofia in spiccioli

Non filosofia spicciola, ma filosofia in spiccioli: quelli che servono per prendersi un caffè. Filocaffè è la storia della filosofia spiegata al bar, o a merenda in casa di persone amiche o conoscenti; quando non sai di cosa parlare e qualcuno se ne esce con "Chi era quello dell'acqua? No, non Sailor Mercury".

Sofia (e chi sennò?) prende il microfono per farci qualche riassunto veloce sulla storia del pensiero occidentale, dall'antichità ai giorni nostri.
Talete, Parmenide, Anassicoso e Anassi-l'altro, che nessuno si ricorda mai chi è chi, un po' come Qui Quo Qua. Si parte dalle basi per poi trattare di tutte le personalità più importanti della filosofia, ma sempre con estrema leggerezza, senza appesantire la mente e lo spirito.

Perché un approccio è giusto averlo e non dev'essere necessariamente serioso.
Ecco dunque che Filocaffè arriva a spiegarci l'amore per il sapere e tutte le elucubrazioni che ci stanno dietro, però un po' alla carlona: grandi pensatori a grandi linee.
E così scopriamo che l'elenchos non era la lista della spesa di Aristotele, e che la cicuta non va bene per condire la pasta.

Filocaffè: le puntate in podcast

Filocaffè va in onda ogni mercoledì alle 12:30, ma potete (ri)ascoltare tutte le puntate in podcast.