Fammi scrollare tra formiche e banlieu

La regina indiscussa di scrolling e binge-watching è tornata! Fammi scrollare, il podcast di Sara dedicato al mondo geek, torna con una nuova super stagione: si parla di serie tv, reality show, film, animazione, il tutto rigorosamente analizzato attraverso lo sguardo della conduttrice più scroller della storia.

Ma di cosa parla la prima puntata della nuova stagione di Fammi scrollare?

Nell’ultimo episodio, Il signore delle dee greche, Sara ci porta a scoprire due film che sono stati presentati alla 79° Mostra del Cinema di Venezia: l’impattante Athena di Roman Gavras, già disponibile su Netflix, e il film italiano Il signore delle formiche, di Gianni Amelio, che è invece in sala in questi giorni.

Il primo ha sorpreso il pubblico di Venezia79 con una storia potente ambientata nelle banlieue di Parigi, che ruota attorno ai tre fratelli protagonisti e oscilla fra vendetta e rapporti familiari. Il secondo invece riporta alla luce un caso importante, quello di Aldo Braibanti, accusato di plagio nel 1968 con un’imputazione volta a coprire in realtà la vera accusa: l’omosessualità.

Sara analizza quindi per noi queste due storie importanti. Le saranno piaciuti i due film? Cosa non l’avrà convinta e cosa invece l’ha portata a scegliere proprio queste due pellicole?

Potete scoprirlo ascoltando il podcast!