Il manifesto per la sostenibilità delle università italiane

La nuova puntata di Sosteniamo che parla del Manifesto CRUI per la sostenibilità, redatto dai Rettori delle Università italiane per raggiungere gli obiettivi dell'Agenda 2030.

La CRUI è la Conferenza dei Rettori delle Università Italiane e si propone come strumento di coordinamento delle università, come luogo di sperimentazione e adozione di modelli e buone pratiche da diffondere fra le realtà universitarie.

I rettori delle Università che aderiscono alla CRUI si sono riuniti durante i Magnifici Incontri - il 29 e 30 maggio a Udine - e hanno redatto un manifesto dal titolo Da  “Le Università per la sostenibilità” a “La sostenibilità è nelle università”.Lo scopo del manifesto è quello di proporre percorsi di potenziamento della sostenibilità e azioni nei contesti locali e nazionali sulla base degli Obiettivi dell’Agenda 2030 dell’ONU. Fra i principali obiettivi della CRUI, infatti, c’è proprio quello di essere riferimento di buone pratiche di sostenibilità, per aiutare le amministrazioni a mettere in pratica progetti che vadano nella direzione dell'Agenda.
A questo proposito nel manifesto viene chiarita la necessità di ogni Università di istituire una struttura integrata di sostenibilità di ateneo, con figure qualificate di manager. Ma non solo: sarà anche fondamentale inserire almeno un obiettivo di sostenibilità all'interno dei Piani Strategici triennali.

Non solo obiettivi: in podcast le attività di Ca' Foscari

Diventa quindi importante conoscere a fondo tutti gli Obiettivi dell’Agenda 2030. Per questo motivo da aprile sono aperte le iscrizioni al corso MOOC dedicato a questi temi, disponibile sulla piattaforma e-learning di Eduopen.Per scoprire come iscriversi e per saperne di più sul Manifesto, ascoltate il podcast. Greta di Ca' Foscari sostenibile vi illustra tutto nei dettagli.