Un po' di vacanza, un po' di manutenzione

È estate anche per Radio Ca' Foscari. E l'estate è il periodo giusto per sistemare alcune cose, pensare ai progetti per la nuova stagione, ma anche per riposarsi un po'.

In questi giorni a cavallo tra luglio e agosto, vi potrà sembrare che RCF sia un po' più vuota del solito. Ma non vi preoccupate, è tutto normale.

Gli studenti tornano a casa o vanno in vacanza, e con loro la maggior parte di nostriprogrammi. Nel nostro streaming rimane quindi preponderante la rotazione musicale, in onda come sempre 24 ore su 24.
Ma non è proprio uguale uguale a quella a cui siete abituati, eh?
No, non esattamente. Lo staff ci sta infatti mettendo mano per aggiornarla, rinnovarla e rinfrescarla. Radio Ca' Foscari vuole darvi sempre il meglio di sé, provando a distinguere la propria proposta musicale: ma non si può certo lasciarla sempre uguale!
Qualcosa viene tolto, qualcos'altro viene aggiunto. C'è movimento perché la rotazione dev'essere dinamica come è dinamica la realtà della radio. Un realtà che non sta mai veramente ferma - no, neanche quando va in vacanza!

"Ehi, ma oggi non vi sento mica!"

Beh, è vero, la radio potrebbe rimanere offline per un po'.
Speriamo che i nostri ascoltatori capiscano: ogni anno c'è bisogno di aggiustare alcune cosette tecniche, sistemare gli studi, risolvere qualche magagna informativa.
E può capitare che lo streaming di RCF si blocchi per periodi più o meno lunghi. Speriamo il meno lunghi possibile.

Ma voi non smettete di seguire Radio Ca' Foscari e i suoi format. I podcast sono sempre online, pronti per essere ascoltati quando volete. E la rotazione, se per caso salta, di sicuro poi torna!

Nel frattempo, si lavora alla nuova stagione

Settembre è il mese in cui RCF riparte a pieno regime. C'è una nuova stagione da costruire, con vecchi e nuovi collaboratori. Con vecchi e nuovi programmi. Con vecchie e nuove attività. Con vecchi e nuovi progetti.

Volete venire a dire la vostra?
Ricordatevi che potete farlo: la radio è un laboratorio aperto a tutti gli studenti dell'Università. Se la cosa vi incuriosisce e avete voglia di provare qualcosa di diverso dal solito, venite a creare un vostro programma!
Potete scriverci all'indirizzo  radiocafoscari@unive.it per chiederci tutte le informazioni che volete. O almeno tutte quelle che vi possiamo dare!