Il Project Manager per una gestione efficace  Interventi progettuali in ambito economico e sociale

I processi lavorativi sono sempre più caratterizzati dagli asset della progettazione. Orientamento ai risultati, generazione di apprendimenti, ottimizzazione dei processi decisionali, gestione efficiente delle risorse, rappresentano alcune delle caratteristiche del project management.
Il corso accompagna i partecipanti alla scoperta dei 39 processi di Project Management codificati nella norma ISO 21500:2012, approfondendo strumenti pratici e tecniche operative. Inoltre, attraverso esercitazioni individuali e di gruppo i partecipanti metteranno alla prova le proprie competenze in termini di problem solving, pensiero sistemico e analitico, revisione critica, leadership e team building.

Obiettivi

Il percorso è finalizzato a offrire un chiaro e pratico orientamento all’interno della disciplina del Project Management, permettendo ai partecipanti di potenziare il proprio bagaglio tecnico sotto il profilo della pianificazione, esecuzione e controllo delle attività.
Integrando i processi di Project Management, le organizzazioni potranno:

  • aumentare l’efficienza dei propri processi interni (più contenuti realizzati con meno risorse e tempi)
  • promuovere un orientamento diffuso e partecipato ai risultati
  • accrescere gli apprendimenti, sedimentandoli all’interno degli asset organizzativi

Programma

Giornata 1: Introduzione al project management

  • nozioni generali e definizioni
  • gruppi tematici di processi
  • aree di conoscenza
  • storia e inquadramento della disciplina
  • competenze e sfide associate

Giornata 2: I processi di avvio e pianificazione

  • sviluppare il project charter e identificare gli stakeholder
  • sviluppare i piani di progetto
  • definire l’ambito e creare la WBS (Work Breakdown Structure)
  • definire le attività, stimare le risorse
  • mettere in sequenza le attività e stimare le durate per sviluppare il programma temporale
  • stimare i costi e sviluppare il budget
  • identificare e valutare i rischi
  • pianificare la qualità, gli approvvigionamenti e la comunicazione

Giornata 3: Esercitazione pratica, dall’individuazione dei benefici alla redazione del piano

  • analizzare problemi in modo partecipativo
  • definire una strategia e selezionare opzioni di intervento
  • identificare i deliverable e costruire i Work Packages
  • dettagliare in gruppo un Piano di Lavoro

Giornata 4: I processi di esecuzione

  • dirigere il lavoro del progetto
  • gestire gli stakeholder, sviluppare il gruppo di progetto e selezionare i fornitori
  • trattare i rischi attraverso il registro dei rischi
  • effettuare l’assicurazione di qualità di progetto utilizzando misure di controllo
  • distribuire le informazioni e aggiornare il repertorio delle questioni

Giornata 5: I processi di controllo e chiusura del progetto

  • controllare il lavoro di progetto
  • controllare le modifiche e presidiare l’ambito, gestendo le richieste di cambiamento
  • controllare le risorse e gestire il gruppo di progetto
  • controllare il programma temporale, i costi e i rischi
  • effettuare il controllo di qualità di progetto
  • amministrare gli approvvigionamenti
  • gestire le comunicazioni, assicurando appropriate relazioni sull’avanzamento delle attività
  • chiudere una fase o il progetto
  • raccogliere le lezioni apprese

Giornata 6: Approfondimenti laboratoriali, gli stakeholder, la qualità e i rischi

  • ambiente e governance del progetto
  • mappare degli stakeholder e gestire delle aspettative
  • impiegare modelli user-centric di design della qualità del prodotto
  • identificare il modello di business all’interno di un progetto
  • gestire i rischi con approcci data-driven ed evidence-based
  • massimizzare gli effetti cognitivi delle lezioni apprese

Destinatari

Il percorso è rivolto a quanti nella pratica si trovano ad operare all’interno di un sistema gestionale a progetto: cicli di lavoro orientati a risultati specifici e realizzazioni uniche, realizzati attraverso l’integrazione di differenti funzioni e aree di esperienza.
Il corso parte da un livello introduttivo ed è pertanto ideale per chi non ha ricevuto apposita formazione formale in materia. La fruizione dell’intero percorso può essere propedeutica al raggiungimento di certificazioni internazionali di Project Management.

Docenti

Lorenzo Liguoro, docente di Ca' Foscari Challenge School è specializzato nel project design di interventi di sistema a livello europea, ha sviluppato una approfondita esperienza nella ideazione di modelli di business che combinano innovazione sociale e tecnologica. Esercita attività di consulenza e formazione utilizzando modelli maieutici user-centric di design dell’innnovazione, privilegiando strumenti partecipativi e aperti alla collaborazione.

Durata e calendario del corso

Il corso avrà durata complessiva di 36 ore, suddiviso in 6 moduli da 6 ore ciascuno, con il seguente calendario:

  • 9, 23, 30 ottobre 2019
  • 13, 27 novembre 2019
  • 11 dicembre 2019

Le lezioni si svolgeranno dalle ore 9:30 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 16:30

Quota di partecipazione

€ 690 + 22% IVA
Per iscriversi al corso è necessario compilare il form di iscrizione online

Agevolazioni

Sono previste le seguenti agevolazioni per l’iscrizione:

  • Alumni Università Ca' Foscari, riduzione del 10%;
  • Alumni e studenti Ca' Foscari Challenge School, riduzione del 30%;
  • insegnanti di ruolo e personale amministrativo della scuola pubblica italiana, riduzione del 20%
  • personale docente e amministrativo Università Ca' Foscari, riduzione del 20%;

Per le Aziende o Enti che iscrivano più di un dipendente:

  • riduzione del 10% sulla seconda iscrizione;
  • riduzione del 20% sulla seconda e terza iscrizione;
  • riduzione del 30% sulla seconda, terza e quarta iscrizione.

Le riduzioni si applicano alla quota ordinaria e non sono cumulabili con altre agevolazioni. Le Aziende o Enti che desiderano iscrivere più di quattro dipendenti possono richiedere un preventivo personalizzato o ricevere un programma formativo ad hoc in risposta alle loro necessità.

Sede

Ca' Foscari Challenge School
Via della Libertà, 12 - 30175 Venezia (Parco Vega)

Informazioni

Per maggiori informazioni relative a questa iniziativa (contenuti, docenti, sede, agevolazioni) è possibile contattare la segreteria organizzativa di Ca' Foscari Challenge School.
tel. 041 234 6868/6817
 corsi.challengeschool@unive.it

Last update: 11/06/2019