Challenge School

L'Esperto nella prevenzione della responsabilità penale degli enti attraverso il Modello di Organizzazione e Gestione 231/01

Un corso di alta formazione di nuova progettazione che vede come focus la conoscenza e  l’applicazione delle disposizioni previste dal decreto legislativo 8 giugno 2001, n. 231. in ambito di  sicurezza e salute nei luoghi di lavoro.
Trattasi di un percorso pratico ed operativo per la progettazione e l’implementazione dei Modelli di Organizzazione e Gestione relativi agli aspetti della sicurezza e salute occupazionale con gli elementi di specificità riguardanti la conformità all’art. 30 del D. Lgs. 81/2008 e smi e della conseguente efficacia esimente della responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, delle società e delle associazioni anche prive di personalità giuridica di cui al D. Lgs. 231/2001 (comprensiva del ruolo dell’OdV).
Il percorso, unico nel suo genere, prevede una durata di 100 ore con la preparazione di un elaborato di tesi in materia, esame finale e convegno divulgativo delle esperienze maturate e delle buone prassi acquisite.

Crediti formativi

Per la tipologia degli argomenti trattati, per la metodologia didattica adottata e considerata la qualifica dei docenti, il corso si ritiene valido ai fini:
- dell’aggiornamento della formazione per RSPP/ASPP – CSP/CSE per un totale di 40 ore in osservanza delle disposizioni previste dal D.lgs. 81/08 e s.m.i. e dell’ASR del 07/07/2016 rep. 128/CSR.
- dell’aggiornamento per Formatori in materia di salute e sicurezza sul lavoro, ai sensi del D.I.M. 06/03/2013, per un totale di 24 ore - Area tematica normativa/giuridica/organizzativa.

Obiettivi

Alla conclusione del corso saranno maturate le competenze per svolgere attività di consulenza nell’ambito dell’applicazione del D. Lgs. 231/2001 alla SSL (progettazione ed efficace implementazione dei MOG SGSL, redazione di manuali e procedure, predisposizione dei sistemi disciplinari, conduzione degli audit, gestione del riesame) e rivestire il ruolo di componente tecnico per la SSL dell’Organismo di Vigilanza.

Programma

Il corso affronta i seguenti argomenti:

  • diritto penale della SSL
  • diritto penale dell'ambiente e responsabilità degli enti
  • la responsabilità amministrativa degli enti e dei soggetti giuridici in materia ambientale e di SSL
  • i sistemi di gestione della salute e della sicurezza sul lavoro - parte I
  • i sistemi di gestione della salute e della sicurezza sul lavoro - parte II
  • attività di audit, vigilanza e controllo
  • l’attività dell’OdV

Destinatari

Il corso è destinato a RSPP/ASPP-CSP/CSE, consulenti e professionisti in materia di sicurezza e salute, avvocati, consulenti del lavoro, datori di lavoro, dirigenti, tecnici della sicurezza, responsabili aziendali e comunque a tutti i soggetti che hanno la necessità di conoscere ed approfondire le tematiche oggetto dell’attività formativa.

Docenti

Giovanni Finotto, Professore universitario per gli insegnamenti di Sicurezza di laboratori ed impianti presso il Dipartimento di Scienze Molecolari e Nanosistemi, è anche Direttore del Master in Scienza e tecniche della prevenzione e della sicurezza presso Ca' Foscari Challenge School. RSPP abilitato a tutti i settori ATECO, coordinatore di cantieri, esperto abilitato in materia di prevenzione incendi, impianti ed amianto, per 10 anni è stato Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione di numerose aziende pubbliche e private.

Durata e calendario del corso

Il corso avrà durata complessiva di 100 ore suddivise in lezioni frontali e studio individuale. Sono previsti due incontri al mese calendarizzati nelle giornate di venerdì/sabato, con il seguente orario dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00.

Le lezioni inizieranno il 30 novembre 2019 e si concluderanno il 22 di maggio 2020.

Quota di partecipazione

€ 1.500 + 22% IVA
Per iscriversi al corso è necessario compilare il form di iscrizione online

Il corso rientra nel catalogo voucher del progetto “Veneto in Azione – Capitale Umano e Innovazione” (Servizio di rafforzamento della capacità istituzionale e di miglioramento delle competenze degli operatori, per favorire trasparenza, collaborazione e partecipazione in un’ottica di open government – POR FSE 2014-20, Asse 4 “Capacità istituzionale”): sono disponibili 3 voucher formativi a copertura totale della quota d'iscrizione.
I voucher sono destinati a persone occupate e operanti all’interno della Regione Veneto.

Scadenza domanda di iscrizioni per i voucher 8 novembre 2019.

Per maggiori informazioni scrivere a:  info3@venetoinazione.it oppure visitare il portale Veneto in Azione

Agevolazioni

Sono previste agevolazioni per l’iscrizione:

  • Alumni Università Ca' Foscari, riduzione del 10%
  • Alumni e studenti Ca' Foscari Challenge School, riduzione del 30%
  • insegnanti di ruolo e personale amministrativo della scuola pubblica italiana, riduzione del 20%
  • personale docente e amministrativo Università Ca' Foscari, riduzione del 20%

Per le Aziende o Enti che iscrivano più di un dipendente:

  • riduzione del 10% sulla seconda iscrizione;
  • riduzione del 20% sulla seconda e terza iscrizione;
  • riduzione del 30% sulla seconda, terza e quarta iscrizione.

Le riduzioni si applicano alla quota ordinaria e non sono cumulabili con altre agevolazioni. Le Aziende o Enti che desiderano iscrivere più di quattro dipendenti possono richiedere un preventivo personalizzato o ricevere un programma formativo ad hoc in risposta alle loro necessità

Sede

Ca' Foscari Challenge School
Via della Libertà, 12 - 30175 Venezia (Parco Vega)

Informazioni

Per maggiori informazioni relative a questa iniziativa (contenuti, docenti, sede, agevolazioni) è possibile contattare la segreteria organizzativa di Ca' Foscari Challenge School.
tel. 041 234 6868/6817
 corsi.challengeschool@unive.it

Last update: 05/09/2019