Sviluppare modelli di business innovativi attraverso il design strategico collaborativo

Il significato della parola design deriva dal latino designare, che letteralmente significa attribuire un senso significativo alle cose. Quando il design cessa di essere mero stile per diviene strategia diventa il principale motore dell’innovazione d’impresa.
Il corso conduce alla scoperta di nuovi modi di intendere il business e l’attività di impresa che intrecci prospettive economiche e sociali, stimolando la generazione creativa di soluzioni e innovazioni.
L’attività sarà una combinazione di spunti teorici, metodi pratici e laboratori individuali e di gruppo per ottimizzare il tempo speso assieme e favorire il massimo apprendimento in vista di impieghi pratici futuri.

Obiettivi

Il percorso offre concetti e orientamenti teorici e pratici in grado di aggiornare il concetto di attività d’impresa, i suoi prodotti e il suo rapporto col mercato, tenendo conto delle nuove componenti economiche e sociali. L’obiettivo principale è individuare, assieme ai partecipanti, un disegno strategicamente vincente nei modi e negli strumenti per collocare l’impresa nel suo contesto in modo efficace.
Applicando le tecniche suggerite e sperimentate durante il corso, le organizzazioni potranno:

  • identificare nuove opportunità di business da esplorare
  • rafforzare la relazione con la community dei propri clienti e partner
  • rendere più sostenibile ed efficace il proprio modello di business

Programma

Giornata 1: Identificazione dei fabbisogni urgenti sui quali insiste una grande esigenza di cambiamento (4 ore)

  • Decostruire i sistemi di valore e identificazione della value chain
  • Utilizzare la Design Maturity Ladder
  • Applicare schemi di Open Innovation e Business Ecosystems
  • Analizzare criticamente la customer journey, i trend di cambiamento ed effettuare analisi di scenario
  • Attuare processi di scoperta imprenditoriale user-centric fondati sull’empatia
  • Osservare e ascoltare i beneficiari dell’innovazione per identificare fabbisogni emergenti e aspettative

Giornata 2: definizione collaborativa di soluzioni innovative

  • Circoscrivere in modo collaborativo differenti punti di vista su uno specifico fabbisogno identificato
  • Identificare cause di social change capaci di orientare comportamenti diffusi
  • Entrare in contatto empatico con i soggetti che sperimentano il problema che si intende risolvere
  • Operare in modo trasversale e multidisciplinare lungo tutto il ciclo di intervento.

Giornata 3: sviluppo di un modello di business partecipativo sostenibile

  • Integrare prospettive, conoscenze e abilità inventive in un processo di design collettivo per progetti a impatto sociale
  • Identificare e ottimizzare il service design e value proposition  adottando la stakeholder perspective
  • Assicurare l’innovation experience utilizzando la maieutica reciproca, il design thinking

Giornata 4: orientamento agli impatti e rafforzamento del modello

  • Ideare differenti soluzioni e selezionarle attraverso processi multicriterio che tengano in conto gli aspetti di desiderabilità sociale e sostenibilità ambientale
  • Coinvolgere differenti attori nel processo di sviluppo
  • Operare mediante sistematica validazione dei risultati (sviluppo di Proof of Concept e Prototipi)

Destinatari

Il corso è rivolto a professionisti, imprenditori e startupper innovativi con una comune propensione al problem solving creativo e collaborativo. Non sono richieste competenze specifiche in termini di project-innovation-product-service design. Per beneficiare appieno dell’opportunità di apprendimento è richiesta una specifica sensibilità verso i benefici collettivi dell’azione d’impresa e alle conseguenti responsabilità sociali collegate.

Docenti

Lorenzo Liguoro, docente di Ca' Foscari Challenge School è specializzato nel project design di interventi di sistema a livello europea, ha sviluppato una approfondita esperienza nella ideazione di modelli di business che combinano innovazione sociale e tecnologica. Esercita attività di consulenza e formazione utilizzando modelli maieutici user-centric di design dell’innnovazione, privilegiando strumenti partecipativi e aperti alla collaborazione.

Durata e calendario del corso

Il corso avrà durata complessiva di 16 ore con il seguente calendario:

  • 15, 29 maggio 2019
  • 12, 26 giugno 2019

Le lezioni si svolgeranno dalle 14.00 alle 18.00

Quota di partecipazione

€ 450 + 22% IVA
Per iscriversi al corso è necessario compilare il form di iscrizione online

Agevolazioni

Sono previste agevolazioni per l’iscrizione:

  • Alumni Università Ca' Foscari, riduzione del 10%;
  • Alumni e studenti Ca' Foscari Challenge School, riduzione del 30%;
  • Insegnanti di ruolo e personale amministrativo della scuola pubblica italiana, riduzione del 20%
  • Personale docente e amministrativo Università Ca' Foscari, riduzione del 20%;

Per le Aziende o Enti che iscrivano più di un dipendente:

  • riduzione del 10% sulla seconda iscrizione;
  • riduzione del 20% sulla seconda e terza iscrizione;
  • riduzione del 30% sulla seconda, terza e quarta iscrizione.

Le riduzioni si applicano alla quota ordinaria e non sono cumulabili con altre agevolazioni. Le Aziende o Enti che desiderano iscrivere più di quattro dipendenti possono richiedere un preventivo personalizzato o ricevere un programma formativo ad hoc in risposta alle loro necessità

Sede

Ca' Foscari Challenge School
Via della Libertà, 12 - 30175 Venezia (Parco Vega)

Informazioni

Per maggiori informazioni relative a questa iniziativa (contenuti, docenti, sede, agevolazioni) è possibile contattare la segreteria organizzativa di Ca' Foscari Challenge School.
tel. 041 234 6868/6817
 corsi.challengeschool@unive.it

Last update: 11/06/2019