Challenge School

Il Data Protection Officer per la protezione dei dati personali nella P.A. e nella Sanità

Attraverso il percorso formativo, il partecipante svilupperà la consapevolezza della trasversalità della normativa relativa alla protezione dei dati personali. Capirà come informare la struttura organizzativa, in modo che l’adeguamento non comporti un rallentamento o un appesantimento delle procedure organizzative interne.
Verranno forniti strumenti teorici e operativi che agevoleranno l’applicazione quotidiana della normativa.
Il percorso di approfondimento proposto viene svolto nella forma del workshop interattivo dove docente e partecipanti interagiscono analizzando casi pratici e approfondimenti teorici.

Principali benefici del percorso:

  • adeguare correttamente l’azione al GDPR
  • ottimizzare le procedure interne ed esterne
  • ottimizzare l’infrastruttura informatica e gli strumenti di lavoro
  • evitare le sanzioni
  • approcciare privacy by design.

Obiettivi

Il percorso ha l’obiettivo di formare esperti in materia di privacy attraverso una comprensione dei principi che istruiscono la normativa in materia e attraverso il coordinamento necessario con il codice dell’amministrazione digitale.

Programma

Il corso tratterà in ambito di Pubblica Amministrazione i seguenti argomenti:

  1. Principi e regole per il trattamento dei dati personali da parte dei soggetti pubblici
  2. Road map del MEF (Ministero dell’Economia e Finanza) per l’adeguamento delle P.A.
  3. DPO obbligatorio
  4. DPIA per la P.A.
  5. Trattamenti connessi all’esercizio di pubblici poteri ai sensi del d.lgs 101/2018
  6. accesso agli atti e accesso civico
  7. obblighi di pubblicità legale on line- linee guida Agid
  8. Sanzioni previste dal GDPR e coordinamento con d.lgs 101/2018
  9. Illeciti penali e Autorità di controllo.

Per quanto riguarda la parte Sanità verranno approfonditi:

  1. Parte II, Titolo V del novellato D.Lgs. 196/03
  2. Il trattamento dei dati personali nell’ambito delle attività di ricerca medica, biomedica ed epidemiologica
  3. Sanità digitale e protezione dei dati personali;
  4. Il trattamento dei dati personali tramite il Fascicolo Sanitario Elettronico (FSE) e il Dossier Sanitario.

Nella parte dedicata agli Strumenti operativi sarà anche approfondito lo strumento di valutazione del rischio elaborato dal CNIL (Garante della Privacy francese), punto di riferimento per l'attività di DPIA.

Esercitazioni pratiche: 

  • compilazione e manutenzione del Registro dei Trattamenti
  • DPIA (Valutazione di rischio)
  • gestione Data Breach
  • corretta gestione di un’indagine di controllo da parte del Garante.

Destinatari

Il corso è rivolto a dirigenti e quadri aziendali, pubblici e privati che abbiano relazioni con il pubblico, gestori di servizi pubblici, aziende con rapporti con utenti privati, azienda sanitarie pubbliche o private, DPO e Dirigenti sanitari.

Coordinamento didattico e docenza

Giovanni Brancalion Spadon, Docente Ca' Foscari Challenge School e Coordinatore del corso. Avvocato, ha studiato presso l’Università di Bologna, UCLA California e MIT di Boston, è iscritto all’Albo degli Avvocati di Venezia dal 2004. Dopo la laurea ha conseguito un Master in Diritto delle nuove tecnologie e uno in Diritto d’autore. Si occupa di materie connesse al diritto delle nuove tecnologie, alla privacy e all’amministrazione digitale. Si occupa di diritto societario, diritto commerciale, diritto delle nuove tecnologie, diritto industriale e diritto d’autore.

Enrico Pelino Docente Ca' Foscari Challenge School, Avvocato civilista, specialista in protezione dei dati personali (PhD in IT Law presso l'Università di Bologna), Privacy Expert ANORC Professioni e membro del consiglio direttivo della stessa associazione, Fellow dell’Istituto Italiano per la Privacy e la valorizzazione dei dati (IIP), Avvocato della rete D&L Net di professionisti del digitale.

Franco Cardin Docente Ca' Foscari Challenge School, Responsabile della protezione dei dati in strutture private che operano in campo sanitario e della medicina del lavoro; 

Debora Oliosi Docente Ca' Foscari Challenge School, fondatrice di una start-up di webmarketing, svolge regolare attività di consulente indipendente nel campo del marketing strategico. Nel 2019 ha avviato la startup Treviso Tiramisù, un progetto internazionale di produzione e commercializzazione del famoso dolce italiano. 

Durata e calendario del corso

Il corso avrà durata complessiva di 32 ore con il seguente calendario:

  • 22, 29 ottobre 2019
  • 5, 12 e 19 novembre 2019

Le lezioni si svolgeranno dalle ore 9:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 16:30. L'orario dell'ultima giornata sarà 9:00-13:00 e 14:00-16:00.

Quota di partecipazione

€ 630 +22% IVA (eventuale esenzione IVA ai sensi art. 10 del Dpr 633/72).
Per iscriversi al corso è necessario compilare il form di iscrizione online

Il corso rientra nel catalogo voucher del progetto “Veneto in Azione – Capitale Umano e Innovazione” (Servizio di rafforzamento della capacità istituzionale e di miglioramento delle competenze degli operatori, per favorire trasparenza, collaborazione e partecipazione in un’ottica di open government – POR FSE 2014-20, Asse 4 “Capacità istituzionale”): sono disponibili 6 voucher formativi a copertura totale della quota d'iscrizione.
I voucher sono destinati a persone occupate e operanti all’interno della Regione Veneto. Per maggiori informazioni scrivere a:  info3@venetoinazione.it  oppure visitare il portale Veneto in Azione.

Agevolazioni

Sono previste le seguenti agevolazioni per l’iscrizione:

  • Alumni Università Ca' Foscari, riduzione del 10%;
  • Alumni e studenti Ca' Foscari Challenge School, riduzione del 30%;
  • insegnanti di ruolo e personale amministrativo della scuola pubblica italiana, riduzione del 20%
  • personale docente e amministrativo Università Ca' Foscari, riduzione del 20%;

Per le Aziende o Enti che iscrivano più di un dipendente:

  • riduzione del 10% sulla seconda iscrizione;
  • riduzione del 20% sulla seconda e terza iscrizione;
  • riduzione del 30% sulla seconda, terza e quarta iscrizione.

Le riduzioni si applicano alla quota ordinaria e non sono cumulabili con altre agevolazioni. Le Aziende o Enti che desiderano iscrivere più di quattro dipendenti possono richiedere un preventivo personalizzato o ricevere un programma formativo ad hoc in risposta alle loro necessità.

Sede

Ca' Foscari Challenge School
Via della Libertà, 12 - 30175 Venezia (Parco Vega)

Informazioni

Per maggiori informazioni relative a questa iniziativa (contenuti, docenti, sede, agevolazioni) è possibile contattare la segreteria organizzativa di Ca' Foscari Challenge School.
tel. 041 234 6835/6868/6817
 corsi.challengeschool@unive.it

Last update: 13/09/2019