mondo

La comunità internazionale di Ca' Foscari si racconta attraverso il cinema

Il Film Passport Project dell'Outreach and Recruitment Unit dell'Ateneo ci porta a conoscere la comunità internazionale cafoscarina attraverso un mezzo ben noto qui a Venezia: il cinema. Quattordici film (e quattordici studenti) per avvicinarsi al mondo, nonostante la pandemia.

La percezione della Cina in Europa in tempo di Covid-19

E' il titolo del Report appena pubblicato dal Ceias (Central Europe Institute of Asian Studies) con la collaborazione di alcuni importanti istituti di ricerca, tra cui anche il Dipartimento di Studi sull’Asia e sull’Africa Mediterranea dell’Università Ca’ Foscari con la studiosa Beatrice Gallelli.

Italia - Cina, cinquant'anni di rapporti diplomatici

A cinquant'anni dalla firma del comunicato congiunto per lo stabilimento delle relazioni diplomatiche tra Italia e Repubblica Popolare Cinese, Guido Samarani e Laura De Giorgi illustrano lo sviluppo dei rapporti tra i due paesi nell'ultimo mezzo secolo.

L'autore serbo Veselin Marković intervistato dagli studenti cafoscarini

Il 23 settembre 2020 Veselin Marković ha presentato il suo libro, Noi diversi, alla sede veneziana del Consiglio d'Europa. Gli studenti di letteratura e cultura serba e croata allievi della prof.ssa Marija Bradaš lo hanno intervistato.

Interconnections: Studiare ai tempi del COVID - Maryam RahimiHaghighi

Come hanno affrontato il lockdown gli studenti internazionali? E ora? Una serie di interviste per scoprirlo. Maryam RahimiHaghighi è una studentessa iraniana al secondo anno della magistrale in Science and Technology of Bio and Nanomaterials.

Interconnections: Studiare ai tempi del COVID - Ali Imran

Come hanno affrontato il lockdown gli studenti internazionali? E ora? Una serie di interviste per scoprirlo. Ali Imran è uno studente pakistano al terzo anno di Philosophy, International Studies and Economics.

Intervista al prof. Aldo Ferrari sugli scontri nel Nagorno-Karabakh

Dalla fine di settembre infuriano scontri armati tra gli eserciti armeno e azero lungo la linea di contatto del Nagorno-Karabakh, regione contesa tra Armenia e Azerbaigian sin dal 1991. 

Premio Nobel per la Letteratura 2020 a Louise Glück

Il Premio Nobel per la Letteratura 2020 è stato assegnato a Louise Glück (n. 1943), poetessa e saggista statunitense. Le parole del prof. Gregory Dowling, docente cafoscarino di Lingua e Letteratura Nordamericana

Premio Nobel per la Chimica al CRISPR/Cas9 per l'editing genetico

Il Nobel per la Chimica 2020 è stato assegnato alle scienziate Emmanuelle Charpentier e Jennifer A. Doudna: le due ricercatrici hanno messo a punto la rivoluzionaria tecnica CRISPR, che permette di 'tagliare e incollare' segmenti di DNA.