sfide globali

Ca' Foscari alla COP27 insieme ai leader internazionali

Ca' Foscari partecipa alla 27esima Conferenza delle Parti (COP27) della Convenzione quadro delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici (UNFCCC), che si è aperta il 6 novembre a Sharm el-Sheikh. Alcuni componenti della comunità cafoscarina sono attualmente in Egitto per condividere risultati di ricerca e competenze all'interno di dibattiti e eventi collaterali alle trattative ufficiali.

Scoperta 'chiave' che blocca molecole coinvolte nella diffusione tumorale

Progettazione computazionale e intelligenza artificiale hanno permesso a un team di Ca’ Foscari di selezionare anticorpi miniaturizzati, denominati peptidi biciclici, in grado di agire in modo mirato sulle urochinasi (uPA), riducendo il rischio di effetti collaterali. La ricerca ha portato a un brevetto ora a disposizione dell’industria farmaceutica

Segnali aptici: la comunicazione con le persone sordocieche

Un passo avanti nella comunicazione con le persone sordocieche grazie ad un progetto di ricerca cafoscarino che ha prodotto 4 video-dizionari sui segnali aptici, segnali tattili che vengono realizzati in una parte del corpo neutra e permettono di capire meglio ciò che sta accadendo attorno a loro

QS Sustainability: Ca’ Foscari 81° al mondo per “Sustainable Institutions”

Debutta una nuova classifica mondiale universitaria: QS Sustainability 2023 monitora e valuta come e quanto le Università agiscono per affrontare le grandi sfide ambientali, e quanto promuovono lo sviluppo sostenibile attraverso didattica, ricerca e coinvolgimento della comunità accademica.

Stop ai panel interamente maschili: le linee guida inclusive di Ca' Foscari

Stop ai panel interamente maschili, sì a convegni trasversali e inclusivi. L’Università Ca’ Foscari muove un altro passo verso l’inclusione, producendo una serie di linee guida a favore della parità di genere negli eventi, come previsto dal GEP - Gender Equality Plan.

Partnership con l'Agenzia Spaziale Europea: nasce ESA Lab@Ca' Foscari

L’Università Ca’ Foscari Venezia è entrata a far parte del network delle università europee che collaborano con l’ESA, l’Agenzia Spaziale Europea ed è nato così ESA_Lab@Ca’Foscari.

Cambiamenti climatici? Il ghiaccio marino risponde subito

Uno studio condotto da due istituti di ricerca del Consiglio nazionale delle ricerche in collaborazione con l’Università Ca’ Foscari Venezia e altri partner internazionali, ha ricostruito le variazioni della copertura di ghiaccio marino sub-polare in risposta ai rapidi riscaldamenti climatici verificatisi durante l’ultima era glaciale. Il lavoro è stato pubblicato sulla prestigiosa rivista americana PNAS

Nobel per la chimica 2022: Click Chemistry e Chimica Bioortogonale

Il premio Nobel 2022 per la chimica è stato assegnato a Barry Sharpless, Morten Meldal e Carolyn Bertozzi. Il commento di Alessandro Scarso, docente di chimica organica, e Alessandro Angelini, docente di biochimica

Donna, Vita, Libertà: perchè l'Iran è in rivolta e cosa può accadere

Mahsa (Jina) Amini, 22 anni, è morta il 16 settembre a Teheran, dopo essere stata arrestata dalla polizia perché non portava il velo in modo corretto. L'episodio ha scatenato la rivolta in tutto il Paese, e una dura repressione da parte del regime. Il punto con un esperto di Iran, del DSAAM, che per ragioni di sicurezza ha scelto di farsi intervistare sotto lo pseudonimo di Y. Hoshivar.