Ammissione

Per l'anno accademico 2019/2020 l'ammissione al corso di laurea magistrale in Storia dal Medioevo all'età contemporanea richiede:

  • un'adeguata preparazione personale;
  • specifici requisiti curriculari, maturati con l'acquisizione di un numero definito di crediti in determinati ambiti disciplinari.
  • la conoscenza della lingua inglese a livello B2: l'elenco delle certificazioni ammesse e delle casistiche di esonero sono disponibili nella pagina web dedicata. Tale conoscenza verrà verificata d'ufficio al momento dell'immatricolazione.

L'immatricolazione al corso di laurea magistrale è subordinata al possesso dei requisiti sopra indicati.

Contatti, prenotazioni, FAQ

Requisiti curriculari minimi

Sono considerati in possesso dei requisiti gli studenti che abbiano conseguito una laurea afferente alla classe L-42 Storia o 38 Scienze storiche. Nel caso in cui uno studente abbia conseguito la laurea in una classe diversa, è richiesto il possesso di 54 CFU così ripartiti:

18 CFU in almeno due dei seguenti settori scientifico - disciplinari:

M-STO/01 Storia medievale
M-STO/02 Storia moderna
M-STO/04 Storia contemporanea

36 CFU nei seguenti settori scientifico - disciplinari:

ICAR/18 Storia dell'architettura

IUS/09 Istituzioni di diritto pubblico
IUS/18 Diritto romano e diritti dell'antichità
IUS/19 Storia del diritto medievale e moderno
IUS/20 Filosofia del diritto

L-ANT/02 Storia greca
L-ANT/03 Storia romana
L-ANT/04 Numismatica
L-ART/01 Storia dell'arte medievale
L-ART/02 Storia dell'arte moderna
L-ART/03 Storia dell'arte contemporanea
L-ART/05 Discipline dello spettacolo
L-ART/06 Cinema, fotografia e televisione
L-ART/07 Musicologia e storia della musica

L-FIL-LET/04 Lingua e letteratura latina
L-FIL-LET/09 Filologia e linguistica romanza
L-FIL-LET/10 Letteratura italiana
L-FIL-LET/11 Letteratura italiana contemporanea

L-LIN/03 Letteratura francese
L-LIN/05 Letteratura spagnola
L-LIN/09 Lingua e traduzione-Lingue portoghese e brasiliana
L-LIN/10 Letteratura inglese
L-LIN/11 Lingue e letterature anglo-americane
L-LIN/13 Letteratura tedesca
L-LIN/20 Lingua e letteratura neogreca
L-LIN/21 Slavistica

L-OR/10 Storia dei paesi islamici
L-OR/12 Lingua e letteratura araba
L-OR/13 Armenistica, caucasologia, mongolistica e turcologia
L-OR/21 Lingue e letterature della Cina e dell'Asia centrale
L-OR/22 Lingue e letterature del Giappone e della Corea

M-DEA/01 Discipline demoetnoantropologiche
M-FIL/01 Filosofia teoretica
M-FIL/03 Filosofia morale
M-FIL/06 Storia della filosofia
M-GGR/01 Geografia
M-GGR/02 Geografia economico-politica
M-STO/01 Storia medievale
M-STO/02 Storia moderna
M-STO/03 Storia dell'Europa orientale
M-STO/04 Storia contemporanea
M-STO/05 Storia della scienza e delle tecniche
M-STO/06 Storia delle religioni
M-STO/07 Storia del cristianesimo e delle chiese
M-STO/08 Archivistica, bibliografia e biblioteconomia
M-STO/09 Paleografia

SECS-P/01 Economia politica
SECS-P/02 Politica economica
SECS-P/04 Storia del pensiero economico
SECS-P/12 Storia economica
SECS-S/04 Demografia

SPS/02 Storia delle dottrine politiche
SPS/03 Storia delle istituzioni politiche
SPS/04 Scienza politica
SPS/05 Storia e istituzioni delle Americhe
SPS/06 Storia delle relazioni internazionali
SPS/07 Sociologia generale
SPS/13 Storia e istituzioni dell'Africa
SPS/14 Storia e istituzioni dell'Asia

Nel caso in cui tu non sia in possesso dei requisiti curriculari, dovrai recuperarli prima dell’immatricolazione esclusivamente con il sostenimento di corsi singoli (di livello triennale) presso questo o altri Atenei.

Personale preparazione

Per personale preparazione si intende l’adeguata acquisizione di conoscenze e competenze nelle discipline della storia medievale, della storia moderna e della storia contemporanea, nonché nelle discipline storico-religiose, storico sociali e del territorio, metodologiche e della ricerca storica.

La personale preparazione viene verificata, attraverso la valutazione del curriculum vitae e di una lettera di motivazione, dal Collegio didattico che si riserva la facoltà di un colloquio orale integrativo.

Sono normalmente considerati in possesso della personale preparazione gli studenti che abbiano maturato i seguenti requisiti:

  • classi di laurea:

    • L-1 Beni culturali; L-3 Discipline delle arti figurative, della musica, dello spettacolo e della moda; L-5 Filosofia; L-6 Geografia; L-10 Lettere; L-11 Lingue e culture moderne; L-12 Mediazione linguistica; L-14 Scienze dei servizi giuridici; L-15 Scienze del turismo; L-16 Scienze dell'amministrazione e dell'organizzazione; L-17 Scienze dell'architettura; L-19 Scienze dell'educazione e della formazione; L-20 Scienze della comunicazione; L-21 Scienze della pianificazione territoriale, urbanistica, paesaggistica e ambientale; L-24 Scienze e tecniche psicologiche; L-33 Scienze economiche; L-36 Scienze politiche e delle relazioni internazionali; L-37 Scienze sociali per la cooperazione, lo sviluppo e la pace; L-39 Servizio sociale; L-40 Sociologia; L-42 Storia; L-43 Tecnologie per la conservazione e il restauro dei beni culturali.
    • 2 Scienze dei servizi giuridici; 3 Scienze della mediazione linguistica; 4 Scienze dell'architettura e dell'ingegneria edile; 5 Lettere; 6 Scienze del servizio sociale; 7 Urbanistica e scienze della pianificazione territoriale e ambientale; 11 Lingue e culture moderne; 13 Scienze dei beni culturali; 14 Scienze della comunicazione; 15 Scienze politiche e delle relazioni internazionali; 18 Scienze dell'educazione e della formazione; 19 Scienze dell'amministrazione; 23 Scienze e tecnologie delle arti figurative, della musica, dello spettacolo e della moda; 28 Scienze economiche; 29 Filosofia; 30 Scienze geografiche; 31 Scienze giuridiche; 34 Scienze e tecniche psicologiche; 35 Scienze sociali per la cooperazione, lo sviluppo e la pace; 36 Scienze sociologiche; 38 Scienze storiche; 39 Scienze del turismo; 41 Tecnologie per la conservazione e il restauro dei beni culturali.

  • voto minimo di laurea: 95/110.

Le procedure richieste per l'immatricolazione ai corsi di laurea magistrale ad accesso libero di Ca' Foscari prevedono i seguenti passaggi:

  • valutazione dei requisiti di accesso;
  • compilazione della domanda di immatricolazione on line;
  • pagamento della prima rata delle tasse e dei contributi universitari;
  • perfezionamento della domanda di immatricolazione da parte del Settore Immatricolazioni, entro sette giorni lavorativi successivi al pagamento.

Valutazione dei requisiti di accesso

Per la valutazione dei requisiti di accesso è necessario compilare l'apposita autocertificazione on line: l'esito sarà pubblicato nella sezione "Esiti valutazioni" di questo sito.

Sono previste tre sessioni di valutazione:

Sessione Compilazione autocertificazione Pubblicazione esiti
1ª sessione giovedì 2 maggio - lunedì 3 giugno 2019 venerdì 21 giugno 2019
2ª sessione martedì 9 luglio - mercoledì 28 agosto 2019 venerdì 13 settembre 2019
3ª sessione martedì 1 ottobre - lunedì 4 novembre 2019 lunedì 25 novembre 2019

La verifica dei requisiti di accesso può essere effettuata anche prima di aver sostenuto tutti gli esami necessari o di aver conseguito il titolo.

Applicazione online per l'autocertificazione dei requisiti d'accesso

Prima di procedere con l'autocertificazione dei requisiti di accesso, ricorda di preparare in formato elettronico:

  • un'autocertificazione di laurea con esami firmata (in cui siano indicati: Università di conseguimento del titolo, classe e corso di laurea, data e voto di laurea, esami sostenuti con relativo settore scientifico - disciplinare, peso in crediti voto e data di sostenimento). Verifica se l'autocertificazione, completa di tutte le informazioni suddette, può essere stampata dall'area riservata del sito web dell'Ateneo di provenienza; in alternativa, utilizza il modello di autocertificazione presente in questa pagina;
  • l'eventuale certificazione linguistica o la documentazione utile per attestare l'appartenenza a una delle casistiche di esonero previste;
  • il curriculum vitae e una lettera di motivazione per la verifica della personale preparazione.

Laureandi e casi particolari

Se partecipi alla valutazione come laureando, durante la compilazione dell'autocertificazione dovrai sostituire il voto di laurea con la media ponderata dei voti degli esami conseguiti e l'autocertificazione di laurea con l'autocertificazione di iscrizione con esami

Se ti sei laureato in un corso di laurea del Vecchio ordinamento dovrai compilare l'autocertificazione dei requisiti on line saltando le schermate dedicate all'inserimento dei requisiti curriculari.

Se hai conseguito il titolo all'estero non dovrai compilare l'autocertificazione on line ma dovrai verificare il possesso dei requisiti curriculari e della personale preparazione accedendo all'apposita procedura di valutazione on line.

Accesso all'applicazione

La procedura non è attualmente disponibile: la compilazione dell'autocertificazione può essere effettuata solamente durante i periodi sopra indicati.

Esiti della valutazione: possibili casistiche

Attendi l'esito della valutazione pubblicato sul sito: nel caso in cui risulti ammesso potrai procedere direttamente con l'immatricolazione.

Nel caso in cui risulti non ammesso, se:

  • non sei in possesso della personale preparazione, dovrai ricompilare l'autocertificazione on line per partecipare a una nuova sessione di valutazione;
  • i requisiti curriculari inseriti non raggiungono il totale dei crediti richiesti, dovrai recuperarli con il sostenimento di corsi singoli (di livello triennale) presso questo o altri Atenei. Una volta recuperati, potrai procedere con l'immatricolazione senza accedere nuovamente all'applicazione on line per l'autocertificazione dei requisiti di accesso;
  • risulti carente sia dei requisiti curriculari, sia della personale preparazione, potrai procedere con l'immatricolazione solo dopo aver recuperato i requisiti con il sostenimento dei corsi singoli e aver verificato positivamente la personale preparazione partecipando a una nuova sessione di valutazione.

Se non sei risultato in possesso della conoscenza certificata della lingua inglese a livello B2, una volta recuperato il requisito potrai procedere con l'immatricolazione senza accedere nuovamente all'applicazione on line per l'autocertificazione dei requisiti di accesso: dovrai inserire la documentazione utile a certificare la conoscenza linguistica durante la compilazione della domanda di immatricolazione on line.


Immatricolazione

Il periodo di immatricolazione va dal 1 luglio 2019 al 30 settembre 2019.

È prevista un’ulteriore finestra dal 18 novembre 2019 al 16 dicembre 2019: l'immatricolazione in questo periodo comporta il pagamento di un diritto di mora di importo pari a 50,00 Euro.

I laureandi della sessione autunnale dell’a.a. 2018/2019 e gli studenti iscritti a corsi di master che conseguano il relativo titolo dopo il 30 settembre 2019 ed entro dicembre 2019, potranno immatricolarsi dal 18 novembre 2019 al 16 dicembre 2019, senza il pagamento della mora.

Possono immatricolarsi esclusivamente gli studenti che si siano sottoposti alla verifica dei requisiti di accesso e siano in possesso di tutti i requisiti previsti per l'ammissione.

Modalità di immatricolazione

La procedura di immatricolazione è completamente on line.

Prevede i seguenti passaggi:

  • Registrazione sul sito di Ateneo: la registrazione consiste nell'inserimento dei propri dati anagrafici, di residenza ed eventualmente di domicilio. Non devi effettuare la registrazione on line se sei stato già iscritto a Ca' Foscari: per accedere all'Area riservata dovrai utilizzare lo username e la password che ti sono stati assegnati. Nel caso tu li abbia dimenticati, puoi utilizzare l'apposita procedura per recuperarli.

  • Preimmatricolazione on line: per effettuare la preimmatricolazione, dovrai accedere all'Area riservata del sito web con lo username e la password assegnati al termine della procedura di registrazione e selezionare la funzione Immatricolazione ai corsi ad accesso libero. Una volta scelto il corso di laurea magistrale, dovrai compilare la domanda di immatricolazione. Durante la compilazione, ti verrà richiesto prima l'upload della fotografia (in formato tessera, frontale, chiara e leggibile) con estensione .jpg, poi della seguente documentazione:

    • documento di identità in corso di validità (sia fronte che retro);
    • eventuali altri documenti utili per la pratica di immatricolazione (ad esempio, certificazioni linguistiche; schede di riconoscimento crediti; autocertificazioni etc).

Se hai partecipato alla valutazione dei requisiti come laureando, devi obbligatoriamente allegare un'autocertificazione di laurea con esami firmata (in cui siano indicati: Università di conseguimento del titolo, classe e corso di laurea, data e voto di laurea, esami sostenuti con relativo settore scientifico - disciplinare, peso in crediti, data e voto. Verifica se l'autocertificazione, completa di tutte le informazioni suddette, può essere stampata dall'area riservata del sito web dell'Ateneo di provenienza; in alternativa, utilizza il modello di autocertificazione presente in questa pagina.
Una volta inseriti i documenti, sarà necessario confermare tutti i dati inseriti e passare alla sezione relativa ai Pagamenti.

  • Pagamento della prima rata delle tasse e dei contributi universitari: il versamento va effettuato, esclusivamente tramite il sistema PagoPA, cliccando sul pulsante pagamenti generato al termine della compilazione della domanda di immatricolazione.
  • Perfezionamento della domanda di immatricolazione: la compilazione della domanda di immatricolazione e il versamento della prima rata non comportano automaticamente l'immatricolazione dello studente. L'immatricolazione sarà perfezionata entro sette giorni lavorativi successivi al pagamento e comunicata via mail. Attenzione: i sette giorni lavorativi decorrono dalla data di pagamento. Il sabato non è considerato giorno lavorativo.

Casistiche particolari

È possibile immatricolarsi o trasferirsi ad un corso di laurea richiedendo:

Sessione d'esami di settembre

La possibilità di sostenere esami nella sessione di settembre è prevista a discrezione del Collegio didattico del corso di studio: per partecipare agli appelli, i neoimmatricolati devono quindi rivolgersi preventivamente al Collegio didattico e richiedere l’autorizzazione.


Immatricolazione con riconoscimento CFU

Puoi immatricolarti richiedendo il riconoscimento di attività formative già svolte per:

  • altra laurea del vecchio ordinamento, laurea magistrale, o master già conseguiti;
  • carriera universitaria non conclusa a seguito di ritiro, decadenza o trasferimento;
  • corsi singoli;
  • stage/tirocinio/attività lavorativa.

Non è consentita l'immatricolazione con riconoscimento crediti agli studenti contemporaneamente iscritti a un altro corso di studio universitario e per cui sia stata richiesta la sospensione.

L'immatricolazione è sempre subordinata alla verifica della personale preparazione e dei requisiti curriculari richiesti per l'ammissione ai corsi di laurea magistrale.

La scheda deve essere obbligatoriamente allegata all'interno della procedura di compilazione della domanda di immatricolazione on line.

In caso di trasferimento non devi compilare la domanda di immatricolazione che sarà invece predisposta dal Settore Immatricolazioni.

L'immatricolazione con riconoscimento crediti è soggetta al versamento di un contributo di 300,00 Euro: la fattura per il pagamento sarà generata al momento della conferma dell'immatricolazione.

Non sei tenuto al versamento se richiedi il riconoscimento:

  • da attività svolte in precedenza a Ca' Foscari (per esempio corsi singoli) nel caso il codice degli insegnamenti corrisponda a quello previsto dal piano di studio. Nel caso in cui alcuni insegnamenti non rientrino fra quelli indicati nel piano di studio, e vengano quindi inseriti fra gli esami a libera scelta, sarai soggetto al versamento del contributo di 300,00 Euro;
  • per trasferimento da altro Ateneo.

Anno di immatricolazione

L’anno di iscrizione verrà determinato sulla base del numero di crediti riconosciuti:

  • fino a 47, verrai ammesso al primo anno di corso: farai riferimento al piano di studio dell'a.a. 2019/2020;
  • da 48 in su, verrai ammesso al secondo anno di corso: farai riferimento al piano di studio dell'a.a. 2018/2019.

Ti facciamo presente che durante la compilazione della domanda di immatricolazione, nella scelta del corso di laurea e dell'eventuale curriculum, troverai solamente i corsi attivati per l’a.a. 2019/2020: nel momento in cui il Settore Immatricolazioni perfezionerà la tua pratica d’immatricolazione, terrà in considerazione la scheda di riconoscimento crediti e ti immatricolerà all'anno esatto e al curriculum specificati nella scheda. Ti ricordiamo che in caso di trasferimento non devi compilare la domanda di immatricolazione.

Periodo di richiesta

La richiesta di riconoscimento crediti può essere presentata al Campus Umanistico dal 3 giugno 2019 al 12 settembre 2019; dopo tale data saranno accolte, a partire dal 15 ottobre 2019 ed entro e non oltre il 29 novembre 2019, esclusivamente le richieste degli studenti che si immatricoleranno a una laurea magistrale nella finestra prevista dal 18 novembre 2019 al 16 dicembre 2019.

In caso di trasferimento la scadenza è fissata al 29 novembre 2019.

Modalità di richiesta

Per il riconoscimento della carriera dovrai rivolgerti al Campus Umanistico: la richiesta può essere inviata anche tramite e-mail. Dovrai presentare:

  • un'autocertificazione firmata riportante gli esami sostenuti in cui siano indicati: denominazione del corso di studio e classe di afferenza, Università, denominazione degli esami sostenuti con relativo settore scientifico disciplinare e peso in crediti, voto, data di sostenimento. Verifica se l'autocertificazione è disponibile nell'Area riservata del tuo Ateneo: se non è disponibile o non vi sono indicati tutti i dati richiesti, puoi utilizzare i moduli presenti in questa pagina;
  • eventuali programmi d’esame.

Il Campus raccoglierà la richiesta di riconoscimento crediti che sarà sottoposta alla valutazione del Collegio didattico. La scheda di riconoscimento crediti, una volta approvata dal Collegio, ti verrà trasmessa via e-mail. Ricordati di firmare la scheda.

Criteri per il riconoscimento CFU

Il riconoscimento verrà effettuato sulla base dei seguenti criteri:

  • i crediti acquisiti verranno riconosciuti mantenendone il numero effettivo; fanno eccezione gli studenti di Ca' Foscari che si siano ritirati/decaduti dagli studi, per i quali sono previsti specifici incentivi (vedi a questo proposito le apposite Linee Guida);
  • non verranno riconosciuti esami già impiegati come requisiti d’accesso.

Se sei in possesso di un master puoi ottenere il riconoscimento massimo di 60 crediti.

Le attività riconosciute da laurea magistrale/specialistica o da master conseguiti non avranno incidenza in termini di voto sulla media finale di ammissione alla discussione di laurea, mentre avranno incidenza le attività riconosciute da corsi singoli e da carriera universitaria non conclusa a seguito di ritiro, decadenza o trasferimento in ingresso.

Last update: 18/03/2019