Festival Internazionale
di Letteratura a Venezia
3 6 novembre 2021

home incroci

Yan Geling 严歌苓

Yan Geling 严歌苓(Shanghai 1958), scrittrice e sceneggiatrice, ex-giornalista, è una delle autrici cinesi d’oltremare più rappresentative. Durante la Rivoluzione culturale, entra giovanissima nell’Esercito di Liberazione come ballerina di una compagnia d’intrattenimento delle truppe e nel 1979 assiste alla guerra sino-vietnamita in veste di corrispondente.
Nel 1989 lascia la Cina per gli Stati Uniti; attualmente risiede a Berlino con il secondo marito. Ha pubblicato una ventina di romanzi e numerose novelle e racconti.
Le sue storie, costruite con sottile arte narrativa e da una prospettiva fondamentale per interpretare l’incontro tra Oriente e Occidente, affrontano la realtà della migrazione e la complessità delle relazioni interpersonali e interculturali, dipingendo con particolare attenzione le figure femminili.
Scrive sia in cinese sia in inglese e le sue opere sono tradotte in ben sedici lingue. Ha pubblicato più di venti libri in diversi paesi e ha ricevuto circa trenta premi letterari e cinematografici. Come sceneggiatrice ha collaborato con noti registi come Zhang Yimou, Chen Kaige e Ang Lee.
Tra i suoi romanzi più noti si ricordano Fusang (Storia di Fusang, 1996) – tradotto in inglese con il titolo The Lost Daughter of Happiness – in cui tratta delle donne cinesi emigrate in America alla fine del XIX secolo – e Di jiu ge guafu (La nona vedova, 2006).
Dal romanzo Jinling shisan chai (I tredici fiori della guerra, 2007) è stato tratto un film girato da Zhang Yimou. Nel 2019 è stata annunciata la sua collaborazione con il regista e produttore italiano Cristiano Bortone per l’adattamento cinematografico del suo romanzo Miyuzhe (Il conversatore segreto 2006).

 

Principali romanzi e raccolte di racconti

  • Bai she白蛇,1999 (Il serpente bianco)
  • Fusang 扶桑, 1996 (Storia di Fusang)
  • Banquet Bug, 2009
  • Di jiu ge guafu 第九个寡妇, 2006 (La nona vedova)
  • Miyuzhe 密语者 (Il conversatore segreto, 2006)
  • Jinling shisan chai, 2007 (tr. it. I tredici fiori della guerra, Rizzoli, 2012)

Principali sceneggiature e adattamenti

  • Siao yu, dir. Silvia Chan 1995
  • Xiuxiu: The Sent Down Girl, dir. Joan Cheng, 1998
  • Mei Lanfang, dir. Chen Kaige, 2008
  • The Flowers of War, dir. Zhang Yimou, 2011

 

Foto: © Zhou Peng