Festival Internazionale
di Letteratura a Venezia
3 6 novembre 2021

home incroci

Carla Benedetti

Carla Benedetti insegna Letteratura italiana moderna e contemporanea all’Università di Pisa. È stata allieva di Gerard Genette alla École des Hautes Études en Sciences Sociales di Parigi, dove ha ottenuto il dottorato di ricerca in semiologia. Fellow dell’Italian Academy alla Columbia University, ha insegnato nella New York University, allla Chicago University e alla University of Caligfornia a Berkely. Autrice di saggi e monografie sulla narrativa italiana e francese, la teoria della letteratura, la filosofia del linguaggio e la teoria dei sistemi, e ha fondato il sito letterario Nazione indiana e la rivista culturale Il primo amore.

 

Opere scelte

  • Pasolini contro Calvino. Per una letteratura impura, Torino, 1998
  • Il tradimento dei critici, Torino, 2002
  • The Empty Cage. Inquiry into the Mysterious Disappearance of the Author, Ithaca (NY), 2005
  • Disumane lettere. Indagini sulla cultura della nostra epoca, Bari, 2011
  • Oracoli che sbagliano. Un dialogo sugli antichi e sui moderni, con/with Maurizio Bettini, Milano, 2015
  • La letteratura ci salverà dall’estinzione, Torino, 2021