Dialoghi D'Impresa

Dialoghi D'Impresa 
per ispirarsi, per confrontarsi

Festival della narrazione d'impresa  
28-29 ottobre 2021

“Nessuno può tornare indietro e ricominciare da capo, ma chiunque può andare avanti e decidere il finale”
Karl Barth

Dialoghi d'Impresa per ispirarsi, per confrontarsi

Nel logo della manifestazione è racchiuso il significato di che cos’è Dialoghi D’Impresa. Quel suo acronimo composto dalle lettere DDI e che graficamente assume le sembianze del tasto forward dei vecchi registratori musicali: andare avanti.
Non è un ossimoro che in un festival dedicato alla narrazione d’impresa si parli di futuro. Il racconto di un’impresa nasce nel passato, ma non ha la parola fine. È un racconto in divenire, a cui ogni piccola o grande organizzazione che sia, ne aggiunge collettivamente ogni giorno un nuovo capitolo.
Raccontare un’impresa non è solo un’operazione di amarcord, ma può essere l’occasione per una nuova spinta evolutiva dell’impresa stessa. Perché le imprese, come le persone, hanno bisogno di evolversi.
Questo è Dialoghi D’Impresa!

In evidenza

Iscrizioni Aperte. Al via Dialoghi D’Impresa

Le iscrizioni per la seconda edizione di Dialoghi D’Impresa 2021 sono aperte ed è ora possibile registrarsi all’evento tramite Eventbrite. Il Festival di Narrazione e Cultura d’Impresa avverrà infatti in presenza, il 28 e 29 ottobre.

Turismo. Sostenibile e reinventato.

Nelle aule delle diverse università dove oggi i giovani studiano il turismo, in questi ultimi due anni è circolata spesso una frase: voi, ora, avete l’opportunità di cambiare davvero le cose. È davvero così? E chi fa turismo, ha già iniziato a cambiarlo?

Ricominciare. Sempre e comunque.

Ricominciare: una parola, un nuovo inizio. Potrebbe essere il titolo della storia di molte imprese, è vero. La ripartenza è infatti uno dei momenti più delicati, ma allo stesso tempo più necessari che quasi sempre – se non sempre – accompagnano la vita di un’azienda.