OFA e idoneità

Idoneità di lingua inglese B1 e B2

Scopri le conoscenze linguistiche richieste agli studenti che si immatricolano ai corsi di laurea e laurea magistrale e agli studenti già iscritti.
Consulta inoltre i casi di esonero e tutte le certificazioni linguistiche riconosciute dall'Ateneo.

Assolvimento OFA

OFA di logica e comprensione verbale

Gli studenti che non assolvono l'OFA di logica e comprensione verbale entro la sessione d'esami di settembre dell'anno successivo a quello di immatricolazione, non possono sostenere esami fino all'assolvimento dell'OFA attribuito.

Modalità di iscrizione al test

L'OFA di logica e comprensione verbale viene assolto superando la prova d'esame del corso CT9000 - LOGIC AND MATHEMATICAL REASONING.
Per sostenere la prova d'esame è necessario iscriversi regolarmente all'appello. Si ricorda che prima di procedere con l'iscrizione all'appello lo studente dovrà aver correttamente compilato il piano di studio.

Nel corso dell'anno accademico sono previsti cinque appelli per l'assolvimento dell'OFA: un primo appello a conclusione del corso, e uno all'inizio di ogni sessione di esami prevista alla fine dei periodi di lezione.

Le informazioni sulle date degli esami vengono pubblicate nel calendario degli esami, all'interno del sito del corso alla voce Studiare > Esami

Esonero dall'assolvimento dell'OFA

L'OFA di logica e comprensione verbale verrà considerato assolto:

  • nel caso in cui tu abbia ottenuto il riconoscimento, in fase di immatricolazione, di almeno 3 CFU di un esame universitario di ambito matematico;
  • nel caso tu abbia sostenuto il test TOLC-E o English TOLC-E con punteggio pari o superiore a 5 come somma dei punteggi ottenuti nei 13 quesiti di logica e nei 10 quesiti di comprensione del testo (è valido il test TOLC-E o English TOLC-E sostenuto a partire da gennaio dell'anno precedente a quello di immatricolazione);
  • nel caso in cui tu abbia sostenuto il test SAT o GMAT, ottenendo un punteggio ("total score") uguale o superiore a 955 su 1600 nel test "SAT" oppure un punteggio uguale o superiore a 490 su 800 nel test "GMAT" (sono validi i test "SAT" o "GMAT" sostenuti a partire da gennaio dell'anno precedente a quello di immatricolazione).

Last update: 22/09/2022