Persone e passioni

Flaminia Luccio
Informatica

Parlaci di te. Da dove provieni? Cosa insegni a Ca' Foscari? Quali sono i tuoi interessi e ambiti di ricerca?
Insegno corsi in aree molto diverse: Advanced Algorithms and Programming Methods mod I e Cryptography per la laurea magistrale in Computer Science e un corso di Tecnologie Web per il Turismo per la laurea magistrale in Sviluppo Interculturale dei Sistemi Turistici. I miei interessi di ricerca spaziano in diverse aree dell'informatica: mi sono formata nell'area degli algoritmi (numerici e distribuiti) ma attualmente mi occupo anche di sicurezza dei sistemi informatici e di usabilità e accessibilità di siti Web.


Qual è stato il tuo percorso accademico?
Il mio percorso accademico è stato piuttosto vario e articolato. Mi sono laureata in Scienze dell'Informazione all'Università di Pisa, ho fatto un Master in Computer Science alla Carleton University di Ottawa, Canada, il dottorato di ricerca in Informatica presso l'Università di Milano. Successivamente ho vinto un posto di ricercatore presso l'Università di Trieste dove sono rimasta otto anni per poi spostarmi presso la Facoltà di Economia dell'Università Ca' Foscari. Nel 2009 ho vinto un posto da professore associato e attualmente ricopro tale ruolo presso il DAIS.


Qual è l'ambito di cui ti sei sempre voluto a occupare, ma non hai ancora avuto l'occasione di esplorare?
Sono una persona con molteplici interessi e ci sono tanti nuovi ambiti di ricerca che mi affascinano e che mi piacerebbe esplorare, se avessi più tempo a disposizione. Tanto per citarne uno mi piacerebbe fare ricerca su argomenti a cavallo tra l'informatica e le neuroscienze.


Qual è l'aspetto che più ti appassiona del tuo ambito di ricerca?

Attualmente mi affascina molto poter coniugare la ricerca teorica con le applicazioni pratiche. Recentemente, proprio per questo motivo, ho fondato insieme ad altri colleghi, una Spin-off universitaria, 10Sec, che si occupa di proporre soluzioni innovative per la sicurezza IoT.


Cosa diresti ai giovani che si avvicinano alla ricerca oggi?
La ricerca ha bisogno di giovani menti appassionate. Fare ricerca vuol dire fare tanti sacrifici e rinunce, ma ottenere anche tante soddisfazioni!

Last update: 12/10/2021